Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Attualità / “Danza per la vita”: Gabriella Borni ci racconta il gala in omaggio a Paola Leoni

“Danza per la vita”: Gabriella Borni ci racconta il gala in omaggio a Paola Leoni

 

“Paola era una donna energica, sicura, decisa e di una bellezza disarmante: riusciva a stregare chiunque le si avvicinasse”: sono queste le prime parole usate da Gabriella Borni, direttrice artistica di Danza per la vita, serata speciale dedicata interamente a Paola Leoni,celebre fondatrice del Festival Internazionale di Cagliari “Nuova Danza” e dell’Asmed Balletto di Sardegna, scomparsa a Roma lo scorso 13 novembre. Il prossimo 14 gennaio, quindi, il Teatro Greco ospiterà la danza di Paola e soprattutto per Paola. Tantissimi gli “amici” coreografi che hanno lavorato per la sua compagnia e che immediatamente hanno dato la loro adesione al progetto: Daniela Malusardi, Dino Verga, Enrica Palmieri, Francesca La Cava, Riccardo Di Cosmo, Geoffrey Cauley, Guido Silveri, Maria Teresa Dal Medico, Mario Piazza, Milena Zullo, Pietro Brabky, Robert North e Renato Greco.

La serata vedrà la partecipazione straordinaria dell’étoile internazionale Giuseppe Picone,  degli attori del Centro Sperimentale di Cinematografia di Roma e il Centro Internazionale la Cometa di Roma. Quando Gabriella ci parla di Paola e di questo bellissimo progetto traspare una straordinaria devozione nei confronti di una donna fantastica, forte e dolce allo stesso tempo, di una meravigliosa bellezza e di un’energia travolgente. “Paola mi ha dato tanto e ringraziarla con una serata interamente dedicata a lei mi sembrava a dir poco doveroso. È stata una donna fantastica, che mi ha dato tanto ma soprattutto ha dato moltissimo a tutto il mondo della danza che, in punta di piedi, sabato prossimo cercherà di omaggiarla nel miglior modo possibile. Quando ho deciso di creare questo appuntamento, ciò che più mi ha sorpreso è stata l’incredibile ed immediata risposta positiva di tutte le persone che ho contattato. Tutti hanno dato assenso ma soprattutto entusiasmo e voglia di “condividere”.

A tal proposito vorrei cogliere l’occasione per ringraziare Renato Greco per aver “offerto” il teatro, Joseph Fontano, resosi disponibile per il montaggio video e come presentatore, Sara Zuccari come Giornale della danza e come conduttrice, essendo anche stata sua allieva all’Accademia Nazionale di Danza, Simona Crivellone come danzatrice della Compagnia, Anthony Basile, suo stretto collaboratore e assistente, Agnese De Donato, già sua collaboratrice, come ufficio stampa e Mario Manganaro, il marito, che ha messo a disposizione tutto il suo archivio.

Una squadra che sicuramente non mancherà di ricordare nel miglior modo possibile una persona bellissima, elegante ma al contempo coraggiosa, testarda, innovativa e battagliera. Ed è curioso ricordare che nel percorso di preparazione a questa evento non ci sono mai state difficoltà, tutto è andato benissimo, come se tutto fosse stato già scritto. Il messaggio che vorrei si diffondesse in questo gala? Un messaggio di gioia, la stessa gioia che lei non ha mai smesso di regalarci.” E noi saremo tutti lì, pronti a ricevere ed accogliere questo meraviglioso sentimento.

ORARI &INFO

14 Gennaio ore 16.30

Teatro Greco

Via R. Leoncavallo, 10

Roma

Valentina Clemente

Check Also

Danza, vuoto e caduta nella riedizione di “OTTO” della Compagnia Kinkaleri

Il 25 e 26 ottobre 2019, il Teatro dell’Arte di Milano ospita la Compagnia Kinkaleri ...

Milano Contemporary Ballet

Milano Contemporary Ballet – “Eden”: Quando l’arte incontra l’eco sostenibilità

Il 9 novembre 2019 la compagnia Milano Contemporary Ballet  porterà in scena all’Ecoteatro la prima ...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi