Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Attualità / “(IM)possible”: la Zero Visibility Corp. svela la sua nuova creazione al Teatro Era di Pontedera

“(IM)possible”: la Zero Visibility Corp. svela la sua nuova creazione al Teatro Era di Pontedera

In attesa del vero e proprio debutto, previsto il 26 marzo alla Biennale de danse du Val-de-Marne presso il Centre des Bords de Marne Theatre, la Zero Visibility Corp. apre le quinte al pubblico del Teatro Era per una prova “a porte aperte” del nuovissimo spettacolo (IM)possible, pièce della coreografa Ina Christel Johannesen che trae origine dall’espressività fisica e dalle personalità dei danzatori. Un’occasione importante per tutti gli appassionati che avranno modo di osservare e, soprattutto, assaporare una coreografica strettamente basata sull’improvvisazione, in grado al contempo di abbracciare diversi temi e materiali, creati in stretto dialogo con le persone coinvolte. Un ruolo molto importante viene affidato al sottofondo sonoro della performance: Zero Visibility Corp.,nota compagnia norvegese, infatti, lavora con molti dei più innovativi artisti della musica elettronica sperimentale e rende ancor più particolare ciascuna coreografia, dandole quasi un’anima. Con spettacoli così particolari ed importanti, il gruppo di Oslo crea un piacere ambivalente nello spettatore, che si diverte e che, al contempo, viene stimolato a chiedersi perché è andato a teatro e quali aspettative lo hanno motivato e guidato a partecipare alla pièce. Un’altra caratteristica fondamentale delle performance è la rappresentazione, l’utilizzo dello sguardo: i danzatori non evitano l’attenzione al pubblico, loro vedono tutti e vengono visti. C’è un vasto uso del passato visualizzato nel contrasto tra i coreografati scoppi di movimenti e i corpi dei ballerini. Questo cambio costante tra monotonia e talento può essere una caratteristica nei soggetti della cultura occidentale?

(IM)possible non è soltanto un insieme di passi ma un vero e proprio viaggio attraverso l’impossibile, nei nostri sogni, azioni e relazioni: un percorso che sicuramente avrà un finale tutto da scoprire.

ORARI

20 Marzo ore 21.00

INFO

Fondazione Pontedera Teatro – Teatro Era

Parco Jerzy Grotowski, Via Indipendenza

Pontedera (Pisa)

Tel: +39 05 87 55 720

info@pontederateatro.it

www.pontederateatro.it

Valentina Clemente

Foto di Erik Berg

Check Also

“Ballata d’autunno”, spettacolo di circo-danza, in scena il 22 novembre

Domani, venerdì 22 novembre al Teatro delle Arti di Lastra a Signa primo appuntamento della ...

Jacopo Tissi e Olga Smirnova insieme per il Concerto di Capodanno dalla Fenice di Venezia

Il Concerto di Capodanno della Fenice come da tradizione propone un programma musicale in due ...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi