Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Attualità / L’Opéra de Paris et la Danse, i 150 anni del Palais Garnier in mostra a Positano

L’Opéra de Paris et la Danse, i 150 anni del Palais Garnier in mostra a Positano

Il 28 agosto prossimo a Positano sarà inaugurata la mostra L’Opéra de Paris et la Danse, un’esposizione che saluta i 150 anni dalla gara per la fondazione del celebre Palais Garnier parigino, oggi interamente consacrato alla danza. La mostra che accoglie materiale d’epoca quale stampe, foto, manifesti, riviste e libri illustrati, programmi di sala, dischi, cartoline illustrate, è interamente dedicata ad un secolo e mezzo di arte coreutica.

Dai progetti dell’architetto Garnier alle foto dei lavori di costruzione e alle stampe che illustrano i luoghi del Teatro; dal foyer alla sala, dal celebre lampadario ai disegni degli abat-jours, alle foto dei coreografi, danzatori, musicisti, ai programmi di sala dell’epoca, tutti illustrati.

Persino le stampe raffiguranti le decorazioni stradali nel giorno dell’inaugurazione, alla presenza del generale Mac Mahon, allora Presidente della Repubblica francese.

Gli spartiti evocano le note musicali che si accompagnano alle danze. I musicisti: Adam, Delibes, Gounod, Massenet, Auric; i balletti: Giselle, Sylvia, Le Lac des Cygnes, La Belle au bois dormant, Roméo et Juliette, Schéhérazade, l’Oiseau de feu, La Légende de Joseph e molti altri; i coreografi: Massine, Lifar, Petit, Balanchine, Béjart, dei veri colossi della coreografia; i danzatori: Carlotta Zambelli, Lycette Darsonval, Yvette Chauviré, Noëlla Pontois, Rudolf Nureyev, Patrick Dupond e molti, molti altri ancora. Insomma l’intero mondo della “grande danza” francese in passerella.

La mostra, a cura di Cesare Nissirio, direttore del Museo Parigino a Roma che con l’Azienda di Soggiorno e Turismo di Positano organizza l’evento, è promossa dalla Regione Campania, dalla Provincia di Salerno, dall’Ente Provinciale del Turismo di Salerno e dal Comune di Positano. L’esposizione, realizzata con la consulenza artistica di Alberto Testa, decano della danza italiana, vanterà numerosi patrocini, primo fra tutti il Premio di Rappresentanza del Presidente della Repubblica, ma anche quelli del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, dell’Ambasciata di Francia e del Teatro dell’Opéra de Paris che ha così tanto contribuito all’evoluzione della danza nel XX secolo cui oggi rendiamo un doveroso omaggio. La mostra, che resterà aperta dal 28 agosto al 7 settembre 2010, presso la Sala Grande dell’Azienda di Soggiorno e Turismo di Positano, fa parte della XXXIX edizione del Premio Positano “Léonide Massine” per l’Arte della Danza.

Il catalogo, con testi di Béatrice de Andia, Cesare Nissirio, Alberto Testa, Giovanni Truncellito, è edito da Athena Parthenos.

ORARI

POSITANO

SALONE DI RAPPRESENTANZA – AZIENDA DI SOGGIORNO E TURISMO

Via del Saracino,1 – Positano

28 AGOSTO – 7 SETTEMBRE 2010

Giorni feriali: 17:00 – 20:00

Sabato e domenica: 10:00 – 13:00/17:00 – 20:00

INFO

UFFICIO STAMPA:

POSITANO – 089 875967

ROMA: Cesare Nissirio 06 44237261 – 347 3571655 – 333 5768914

Alessandro Di Giacomo

Check Also

Festival “Piccolo Concorso Giosuè Carducci”: al via l’edizione 2019

Il 27 aprile 2019 a Castagneto Carducci si terrà la seconda edizione del Festival “Piccolo ...

GD Web TV: Wiener Staatsballett – Forsythe | van Manen | Kylián

Quando Jiří Kylián, allora direttore artistico del Nederlands Dans Theatre, ha presentato la sua “Sinfonia ...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi