Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Attualità / “Montage for three”: visual e performing art nello spettacolo di Daniel Linehan

“Montage for three”: visual e performing art nello spettacolo di Daniel Linehan

Una coreografia di immagini per due danzatori e un proiettore: sono questi gli elementi che definiscono Montage for three, creazione del giovane artista americano Daniel Linehan, già danzatore e coreografo a Brooklyn per ben quattro anni. Attingendo i materiali interamente da fotografie ritrovate‚ sia famose che oscure, le immagini vengono proiettate accanto ai danzatori‚ che a loro volta incarnano le fotografie con lo scopo di dare presenza a qualcosa che è assente‚ divenendo inneschi per la memoria degli spettatori.

Una pièce a cui non siamo abituati ma che sicuramente verrà apprezzata dal pubblico in quanto portatrice di novità e soprattutto di freschezza. Montage for three si colloca all’interno dell’undicesima edizione di INTERPLAY/11 – Festival Internazionale di Danza contemporanea, rassegna che raccoglie compagnie, autori, coreografi ed artisti da tutto il mondo.

Un vero e proprio melting pot dedicato alla danza, che unisce culture ma soprattutto stili ed interpretazioni molto diversi tra loro. Daniel Linehan è uno dei protagonisti di questa edizione: presente coi suoi lavori nelle maggiori rassegne di visual and perfoming art‚ recentemente rientrato a Bruxelles per frequentare il Research Cycle al PARTS, arriva a Moncalieri con danzatori-interpreti di immagini e di ricordi. Una rappresentazione adatta a nostalgici e al contempo a chi si vuole proiettare nel futuro della danza contemporanea.

ORARI & INFO

23 Maggio ore 19.00

Fonderie Limone Moncalieri

Via Pastrengo, 88

Moncalieri

www.mosaicodanza.it

Valentina Clemente

Foto di V.Jeannot

Check Also

Balletto del Teatro dell’Opera di Roma al Łódź Ballet Festival in Polonia

La Sylphide ripresa dal Maestro CoreografoPaul Chalmer. Il Balletto del Teatro dell’Opera di Roma con i ...

Polarità, dualismo e armonia tra opposti con “Beth” di Paola Ponti

Il 19 maggio 2019, il Teatro Masini di Faenza (RA) ospita la prima nazionale di ...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi