Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Attualità / La rassegna Teatro Danza al Teatro Comunale Filodrammatici di Piacenza

La rassegna Teatro Danza al Teatro Comunale Filodrammatici di Piacenza

 

Quattro serate incentrate sul teatro danza si terranno a Piacenza da gennaio ad aprile 2012 presso il Teatro Comunale Filodrammatici con l’occasione per i partecipanti di assistere subito dopo gli spettacoli ad alcuni incontri con gli artisti per discutere sui temi affrontati sulla scena. Il 18 gennaio toccherà alla Compagnia Abbondanza/Bertoni inaugurare la stagione con lo spettacolo Romanzo d’infanzia realizzato da Michele Abbondanza e Antonella Bertoni.

È un lavoro che tratta il delicato tema dell’infanzia e delle tappe fondamentali che la caratterizzano, uno spettacolo con un successo conclamato da oltre 13 anni. Al termine dell’esibizione ci sarà un incontro tra il pedagogista Daniele Bruzzone e gli artisti che discuteranno sul rapporto tra genitori e figli. Il 24 febbraio sarà in scena il progetto di Virgilio Sieni con la Compagnia Damasco Corner con lo spettacolo Atlante del bianco #2 che ha come protagonista Giuseppe Comuniello, un ragazzo non vedente che ha preso parte al progetto di Sieni di coinvolgere danzatori non vedenti nella ricerca di una nuova forma di comunicazione del gesto.

A fine spettacolo i protagonisti incontreranno il presidente provinciale dell’Unione Italiana Ciechi ed Ipovedenti. Il 23 marzo sarà la volta di tre giovani coreografi emergenti ognuno dei quali proporrà una propria creazione all’interno della serata denominata Tre pezzi sul coraggio. Il primo ad andare in scena sarà Leoni del coreografo Matteo Fantoni alla sua prima rappresentazione.

Seguirà lo spettacolo Viola, di Marco D’Agostin, spettacolo che ragiona sulla violenza del modo di porsi e sulle conseguenze che ne derivano. Viola ha vinto il Premio Giovane Danza d’Autore del Veneto. Terzo in ordine di esibizione sarà il coreografo Riccardo Buscarini che porterà in scena lo spettacolo Volta – Frammento 1 di Family Tree. Un racconto autobiografico che ha fatto vincere a Buscarini il Premio Prospettiva Danza 2011. Alla fine dei tre spettacoli ci sarà l’incontro tra gli interpreti ed il pedagogista Pierpaolo Triani.

L’ultimo appuntamento di Teatro Danza è lo spettacolo Mappugghje, Seconda variazione, della Compagnia Zerogrammi che andrà in scena il 13 aprile. Anche al termine di questa rappresentazione ci sarà l’incontro tra i membri della Compagnia e il geriatra Lucio Luchetti per discutere sul tema della memoria legata alla terza età.

INFO

Romanzo d’infanzia, 18 gennaio ore 21.00

Atlante del Bianco, 24 febbraio ore 21.00

Tre pezzi sul coraggio, 23 marzo ore 21.00

Mappugghje, Seconda Variazione, 13 aprile ore 21.00

info@teatrogiocovita.it

                                                                                           Alessandro Di Giacomo 

Check Also

Un “Omaggio a Rudolf Nureyev” con i Solisti del Teatro alla Scala

Sabato 27 aprile alle ore 20.30 il Teatro Sociale di Como, culla culturale comasca, ospita ...

“Cunningham Centennial Solos”: un evento unico e imperdibile al Museo Madre di Napoli

  Un evento unico e imperdibile quello che si terrà al Museo Madre di Napoli ...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi