Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Attualità / Esce in occasione della Pasqua il libro che accosta la danza alla vita liturgica

Esce in occasione della Pasqua il libro che accosta la danza alla vita liturgica

Un’analogia innovativa, originale, a sfondo religioso, quella accuratamente pensata dal teologo Tiziano Izzo nel suo libro intitolato “Hai mutato il mio lamento in danza. Per una coreografia della croce”.  Si tratta di un accostamento tra il mondo religioso e quello della danza, attraverso l’immagine della sbarra dei ballerini  vista come la croce che porta alla maturità spirituale  e umana.

Il volume, il cui titolo è tratto dal salmo 29, verrà presentato  il prossimo lunedì Santo 2 Aprile,  presso la Chiesa di San Gottardo in corte cappella del Palazzo reale di Milano, pubblicato per il Gruppo Editoriale Viator.

Dopo una prefazione iniziale, ad opera di Mariafrancesca Garritano, Tiziano Izzo presenterà il frutto di anni di studio dell’arte della danza vista prima di tutto come modo di pensare  aperto e creativo e poi dal punto di vista pratico.  Il giovane teologo, partendo dal momento più significativo della liturgia della Pasqua, la Via Crucis, ha costruito, in forma scritta, una coreografia di meditazioni indirizzata agli artisti appartenenti al mondo della danza. Una danza praticata da coloro i quali vogliono trasformare il proprio corpo in uno strumento in grado di comunicare grandi emozioni.

Le variazioni saranno presentate dagli allievi del Liceo Coreutico di Busto Arsizio e lette da personaggi del mondo della cultura. L’evento sarà riservato esclusivamente ai ballerini, in quanto considerato come precetto pasquale  personale.

Hai mutato il mio lamento in  danza” è un libro che oltre a costituire una  forma attraverso cui la danza si manifesta, è fondamentale nel comprendere l’importanza dello spirito di sacrifico che la religione esige nel compiere determinate cose, tra cui l’arte stessa della danza.

 

                                                                                                                     Antonia Nedelcu 

Check Also

GD Web TV: How We Dance in the Shadows – Tulsa Ballet

How We Dance in the Shadows è un documentario realizzato al Tulsa Ballet che descrive, ...

Al via la terza settimana di MilanOltre con Perego, Zappalà, Tortelli, Buttà

Inizia oggi la terza settimana di MilanOltre Festival, rigorosamente all’insegna della danza italiana, in tutte le ...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi