Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Attualità / “Dolomiti in Danza”: un patrimonio da scoprire!

“Dolomiti in Danza”: un patrimonio da scoprire!

Locandina Dolomiti in danza

 

Dolomiti in danza – un patrimonio da scoprire, rassegna dedicata alle scuole di danza residenti nell’area delle Dolomiti Unesco e aree limitrofe, è pronta per il debutto!

In programma il prossimo 21 aprile, la manifestazione nasce come trait d’union tra 2 patrimoni dell’Umanità: le Dolomiti, con le loro caratteristiche naturali uniche al mondo e la danza in tutte le sue forme, di cui il 29 aprile di ogni anno ricorre la giornata internazionale, promossa dall’International Dance Council. Le Dolomiti offrono uno scenario spettacolare che nasconde tra le valli un universo danzante fatto di scuole e gruppi che accanto ai più diffusi sport di montagna portano avanti una passione che è prima di tutto un’arte: il ballo. Dolomiti in Danza nasce dalla volontà di offrire un assaggio del variegato mondo di danzatori che si muovono tra queste montagne, avvicinare i giovani e il pubblico locale al mondo della danza in ogni sua declinazione. Un’occasione di incontro e confronto per giovani che si dedicano all’arte coreutica, di crescita artistica, di collaborazione e scambio tra le varie forme di una disciplina che è un linguaggio universale.

Un modo per conoscere e far conoscere un aspetto vitale delle Dolomiti Unesco, una rassegna unica nel suo genere che si inserisce nel ricco panorama nazionale del balletto.

Gli insegnanti e  i coreografi che vi partecipano con i loro allievi porteranno a Cortina d’Ampezzo il mondo della Danza a 360° con esibizioni di danza classica, modern, contemporanea, hip hop, balli di sala, musical.

Per il battesimo della manifestazione saranno ospiti d’eccezione 2 ballerini solisti della compagnia del Teatro alla Scala di Milano: Stefania Ballone e Federico Fresi.

La partecipazione di due tra i più importanti ballerini professionisti sulla scena italiana darà maggior rilievo all’evento e offrirà l’eccezionale possibilità ai giovani partecipanti di confrontarsi con quello che potrebbe essere un giorno il loro futuro. L’evento è patrocinato dal Comune di Cortina d’Ampezzo, dall’ente Regole d’Ampezzo e dalla Fondazione Dolomiti Unesco ed è realizzato in collaborazione con il Festival Dino Ciani.

La direzione artistica dell’evento è affidata a Thiago Oliveira, coreografo di origine brasiliana ma di casa nelle Dolomiti. La sua poliedrica formazione, dai primi passi nel rock’ n’ roll acrobatico al modern e contemporaneo,  gli ha permesso di spaziare tra i vari generi e affermare un proprio stile, riconosciuto dai premi ottenuti in vari concorsi nazionali. Attualmente tiene laboratori coreografici presso l’Art Musical Dance di Sorrento e presso il centro Danzamania di Domegge di Cadore, organizza importanti rassegne, concorsi e stage per il territorio Veneto e viene spesso invitato come coreografo per saggi e concorsi di danza.  Cosa aspettate? Accorrete numerosi!

ORARI & INFO

21 aprile ore 16.00

Alexander Hall

Via Marangoni, 1  

Cortina d’Ampezzo (Bl)

 

Direzione tecnico-organizzativa: Nicoletta Cargnel

dolomitiindanza@gmail.com

 

C.V.

Check Also

GD Web TV: Wiener Staatsballett – Forsythe | van Manen | Kylián

Quando Jiří Kylián, allora direttore artistico del Nederlands Dans Theatre, ha presentato la sua “Sinfonia ...

“School of Rock”: debutta il nuovo musical di Massimo Romeo Piparo

La musica come ragione di vita, un adulto un po’ stravagante e visionario che trascina ...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi