Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Attualità / Addio a Zarko Prebil

Addio a Zarko Prebil

Grande lutto nel mondo della danza per la scomparsa di Zarko Prebil, ballerino, coreografo e maître de ballet croato (Spalato 1934). Dopo aver compiuto gli studi presso il Teatro dell’Opera di Zagabria ha fatto parte della compagnia di quel teatro (1951-55) per poi passare al Teatro dell’Opera di Stato di Belgrado (1955-65). Ha successivamente proseguito i suoi studi a Mosca (Istituto di Stato per le Arti del Teatro), diplomandosi maestro e coreografo.

Giunto in Italia nel 1968 per l’allestimento al Teatro dell’Opera di Roma di Giselle, è rimasto da allora nel nostro Paese collaborando con numerosi teatri d’opera italiani e stranieri, per la ripresa di molti celebri balletti del repertorio sovietico, tra cui Il Lago dei Cigni, Don Chisciotte, CenerentolaPer gran parte  la sua vita è stato uno dei più grandi maestri dell’Accademia Nazionale di Danza di Roma. 

Il maestro è morto nella mattinata di Domenica 12 giugno 2016 durante un intervento alle anche al Policlinico Gemelli di Roma all’età di 82 anni.  Il mondo tersicoreo rimpiangerà a lungo un grande maestro che ha formato generazioni di danzatori ed ha lasciato una grande impronta.

Redazione

www.giornaledelladanza.com

Check Also

Stéphane Fournial: “La danza non ha confini” [ESCLUSIVA]

Sabato 15 dicembre 2018, nel quartiere Scampia, la danza sarà protagonista per un progetto mirato ...

Contemporaneità e tradizione ne “Lo Schiaccianoci” del Balletto di San Pietroburgo

Il 19 dicembre 2018, il sipario del Teatro Il Celebrazioni di Bologna si alza sullo ...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi