Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Attualità / Addio a Zarko Prebil

Addio a Zarko Prebil

Grande lutto nel mondo della danza per la scomparsa di Zarko Prebil, ballerino, coreografo e maître de ballet croato (Spalato 1934). Dopo aver compiuto gli studi presso il Teatro dell’Opera di Zagabria ha fatto parte della compagnia di quel teatro (1951-55) per poi passare al Teatro dell’Opera di Stato di Belgrado (1955-65). Ha successivamente proseguito i suoi studi a Mosca (Istituto di Stato per le Arti del Teatro), diplomandosi maestro e coreografo.

Giunto in Italia nel 1968 per l’allestimento al Teatro dell’Opera di Roma di Giselle, è rimasto da allora nel nostro Paese collaborando con numerosi teatri d’opera italiani e stranieri, per la ripresa di molti celebri balletti del repertorio sovietico, tra cui Il Lago dei Cigni, Don Chisciotte, CenerentolaPer gran parte  la sua vita è stato uno dei più grandi maestri dell’Accademia Nazionale di Danza di Roma. 

Il maestro è morto nella mattinata di Domenica 12 giugno 2016 durante un intervento alle anche al Policlinico Gemelli di Roma all’età di 82 anni.  Il mondo tersicoreo rimpiangerà a lungo un grande maestro che ha formato generazioni di danzatori ed ha lasciato una grande impronta.

Redazione

www.giornaledelladanza.com

Check Also

Calligrafia di corpi: Il Nederlands Dans Theater per la terza volta a Berlino

Per la terza volta i danzatori del Nederlands Dans Theater di Den Haag, una delle ...

Rino De Pace: “MilanOltre è un luogo in cui la danza può elettrizzare e commuovere profondamente”

Da pochi giorni si è conclusa l’Edizione Numero 32 di MilanOltre, Festival che si è ...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi