Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Attualità / Dentro la Danza 2017: le prime novità del nuovo anno!

Dentro la Danza 2017: le prime novità del nuovo anno!

Dentro la Danza
Apriamo questo 2017 anche con qualche notizia dal mondo della danza, che anche durante queste festività natalizie e di fine anno non smette di sorprenderci! In questo appuntamento, confermato l’addio a un intero corpo di ballo, dei danzatori dell’Opéra di Parigi e del loro ex direttore, di promozioni e uno scatto speciale dai social per l’anno nuovo!

Protesta-lavoratori-Arena-Verona-nov.2015-blog01VERONA NON DANZA

È arrivata proprio l’ultimo giorno dell’anno la conferma del licenziamento definitivo dei 13 artisti del corpo di ballo dell’Arena di Verona. La trattativa in Provincia non è andata a buon fine, e i sindacati parlano di una Fondazione “troppo rigida”, e minacciano già ricorsi contro la decisione presa. Sembra così concludersi la lenta agonia della Fondazione, e sembra continuare la tradizione di chiudere i corpi di ballo delle fondazioni liriche, nonostante i convegni recenti. Ad essere a rischio, ora, a quanto pare, anche il coro, escluso dalla stagione sinfonica.

ALL’OPERA! O FORSE NO…Anne Teresa De Keersmaeker

Sarà sempre Anne Teresa de Keersmaeker a dirigere l’opera Così fan tutte in scena all’Opéra de Paris, curandone coreografia e messa in scena, ma nonostante i giorni di prova insieme, non saranno i danzatori dell’Opéra parigina a prenderne parte. La coreografa ha preferito coinvolgere i danzatori della sua stessa compagnia, Rosas, come comunicato a seguito dell’improvvisa e non ancora motivata rottura. Invariata l’idea di abbinare a ciascun cantante un danzatore.

Benjamin MillepiedSASSOLINO NELLA SCARPA

Nuovi rumors riguardo l’improvviso abbandono da parte di Benjamin Millepied dell’Opéra: pare che nel docu-film Relévé, e anche a margine delle riprese, Millepied abbia lamentato delle idee di latente razzismo all’interno della compagnia. E sembra che la sua impresa di demolire queste idee non sia andata a buon fine. Ma sono appunto voci, alimentate anche dal continuo impegno per l’uguaglianza nella compagnia di Millepied, la L.A. Dance Project.

NUOVE NOMINE15775055_1221217927968332_7613211607549579900_o

Congratulazioni a Michaela de Prince, nuova solista del Dutch National Ballet (in foto), nomina meritatissima, che ha reso felici molti spettatori della compagnia; speriamo però che non comincino i paragoni che facciano di lei una Misty Copeland europea. Anche se fa sempre piacere una étoile che diventa così popolare e porta la danza a più persone!
Congratulazioni anche a Germain Louvet e Léonore Baulac, étoile dell’Opera di Parigi da pochi giorni.

UN 2017 GIA’ SOCIAL!

15780685_1209071852463384_8332771502120269336_n

Quale augurio migliore per il 2017, se non uno scatto che ritrae Roberto Bolle e i suoi friends?! Questo scrive Daniil Simkin, che ha pubblicato lo scatto su Facebook: Happy New Year from Roberto Bolle Official Page & Friends in Trieste, Italy! Including Misa Kuranaga, Davide Dato, yours truly (Daniil Simkin), Alicia Amatriain, Skylar Brandt, Daniel Camargo and the master himself, Roberto Bolle! Felica anno nuovo!

Al veglione di Capodanno, o in sala prove, anche per questo 2017…vi teniamo d’occhio!

Greta Pieropan
www.giornaledelladanza.com

Check Also

Timofej Andrijashenko sarà Romeo alla Royal Opera House Covent Garden

Riconoscimenti, premi, inviti, successi nel corso delle tournée internazionali, attenzione dei coreografi che alla Scala ...

Connessioni simbiotiche tra mondo umano e animale in “Animale” di  Francesca Foscarini

  Il 30 aprile 2019, in occasione di Festival FOG Triennale Milano Performing Arts 2019, ...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi