Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Attualità / Un trittico di capolavori tripudia al Teatro alla Scala

Un trittico di capolavori tripudia al Teatro alla Scala

Un trittico di capolavori tripudia al Teatro alla Scala

 

Dal 19 aprile al 13 maggio il Teatro alla Scala di Milano apre le porte al terzo appuntamento della stagione Balletto 2016/2017, ovvero un trittico di opere che vedono affiancarsi l’inestimabile prestigio di uno dei miti della danza neoclassica al genio creativo di coreografi italiani del nostro tempo: La Valse, sulle musiche di Maurice Ravel, coreografata da Stefania Ballone, Matteo Gavazzi e Marco Messina (costumi di Irene Monti e luci di Valerio Tiberi); Symphony in C, coreografia di George Balanchine ©School of American Ballet, ripresa da Colleen Neary ed eseguita sulle note di Georges Bizet (costumi di Karinska e luci di Andrea Giretti); infine, Shéhérazade, musicata da Nikolaj Rimskij-Korsakov e coreografata da Eugenio Scigliano (scene e luci di Carlo Cerri e costumi di Kristopher Millar e Lois Swandale).

Le dieci repliche previste dal cartellone si snodano in un susseguirsi di rappresentazioni sia pomeridiane sia serali, proponendo persino un doppio appuntamento nell’arco di due giornate: 19 aprile ore 20, 21 aprile ore 20, 27 aprile ore 20, 28 aprile ore 20, 4 maggio ore 14.30 e ore 20, 10 maggio ore 14.30 e ore 20, 11 maggio ore 20 e, infine,13 maggio ore 14.30. In ogni data la direzione d’orchestra di tutte e tre le opere è affidata al Maestro Paavo Järvi, che naturalmente dirige l’Orchestra “padrona di casa”.

Dieci recite in programma, che vedranno impegnati gli artisti scaligeri nelle tre diverse produzioni: nei ruoli principali di La Valse Emanuela Montanari (una donna) Antonino Sutera (un uomo) si alterneranno, nelle recite del 27, 28 aprile e nella pomeridiana del 4 maggio, con Mariafrancesca Garritano e Christian Fagetti; Antonella Albano con Gabriele Corrado (una coppia) con Giulia Schembri e Gioacchino Starace (27 aprile, nelle pomeridiane del 4 e 10 maggio e il 13). Symphony in C vedrà Martina Arduino e Timofej Andrijashenko come coppia principale del primo movimento, in alternanza con Nicoletta Manni e Nicola Del Freo (nelle recite del 27, 28 aprile, e nelle pomeridiane del 4 e 10 maggio). Il secondo movimento vedrà protagonisti Nicoletta Manni con Roberto Bolle (nelle recite del 19, 21 aprile e nelle sere del 10 e 11 maggio); nelle recite del 27 e 28 aprile e nelle pomeridiane del 4 e10 maggio saranno in scena Maria Celeste Losa e Gabriele Corrado; Nicoletta Manni tornerà, accanto a Marco Agostino nelle sere del 4 e 13 maggio. Il terzo movimento, oltre alla coppia di apertura Virna Toppi e Claudio Coviello (in scena il 19 e 21 aprile ma anche le sere del 4, 10 e 11 maggio), vedrà in scena anche Antonella Albano con Antonino Sutera (27, 28 aprile e 13 maggio), e Alessandra Vassallo con Christian Fagetti (nelle pomeridiane del 4 e 10 maggio). Il quarto movimento vedrà in scena come coppia principale Vittoria Valerio e Marco Agostino (19, 21 aprile, poi le sere del 10 e 11 maggio), Martina Arduino Marco Agostino (27 e 28 aprile) Gaia Andreanò e Massimo Garon (nelle pomeridiane del 4 e10 maggio) Vittoria Valerio e Nicola Del Freo (le sere del 4 e 13 maggio). Shéhérazade vedrà nel ruolo di Zobeide Virna Toppi in alternanza con Alessandra Vassallo (27 aprile , 4 sera e 10 maggio pomeriggio) e Maria Celeste Losa (pomeridiana del 4 maggio); lo Schiavo d’oro sarà Gabriele Corrado in alternanza con Nicola Del Freo (27 aprile poi la sera del 4 e il pomeriggio del 10 maggio) e Timofej Andrijashenko (pomeridiana del 4 maggio); Shariar verrà interpretato da Gioacchino Starace e (nelle recite del 27 aprile, 4 sera e 10 maggio pomeriggio) da Christian Fagetti ; Zahman da Marco Agostino e (nelle date del 27 aprile, 4 sera e 10 maggio alle ore 14.30) Walter Madau; Beatrice Carbone sarà l’ombra di Shéhérazade. (Comunicato stampa Teatro alla Scala).

 

ORARI & INFO

19, 21, 27, 28 aprile e 11 maggio ore 20

4, 10 maggio ore 14:30 e ore 20

13 maggio ore 14:30

Teatro alla Scala

Via Filodrammatici, 2 – Milano

Tel: +39 02 88 79 1

www.teatroallascala.org

 

Marco Argentina

www.giornaledelladanza.com

Check Also

W MOMIX FOREVER - Ph.Max Pucciariello

Stagione 197: l’Accademia Filarmonica Romana tra danza, musica, teatro e letteratura

Stagione n. 197: sono circa cinquanta gli appuntamenti della stagione 2017-18 dell’Accademia Filarmonica Romana, firmata ...

Emergence Scottish Ballet

GD Web TV: Scottish Ballet, Emergence 2017

Una pièce affascinante che porta in scena un fantastico gruppo di ballerini, in un universo ...