Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Attualità / La stagione del Bolshoi al cinema si conclude alla grande con “Un eroe del nostro tempo”

La stagione del Bolshoi al cinema si conclude alla grande con “Un eroe del nostro tempo”

La stagione del Bolshoi al cinema si conclude alla grande con “Un eroe del nostro tempo”

Dopo i tanti ed importanti titoli già rappresentati e trasmessi al cinema, la sempre attesa e molto seguita stagione 2016/2017 del Bolshoi Ballet al cinema si conclude in grande stile, con un titolo d’eccezione. Per l’ultimo appuntamento della stagione con il Bolshoi Ballet di Mosca, martedì 9 maggio, sarà trasmesso, per la prima volta al cinema,  Un eroe del nostro tempo, distribuito in alta definizione da QMI Stardust, direttamente dal prestigioso Teatro moscovita.

A conclusione di questo affascinante percorso di cui QMI ci ha fatto partecipe con il grande schermo, è opportuno ricordare quello che è stato il progetto di fondo di questa affascinante stagione. La stagione di danza 2016/2017 del Bolshoi si inserisce, insieme a quella operistica del Met di New York, nell’ambito di Stardust Classic: sette opere e sette balletti, tra classici intramontabili e nuove sorprendenti produzioni interpretate dai grandi nomi della danza e dell’opera, direttamente dai palcoscenici più prestigiosi del mondo allo schermo del cinema più vicino a casa.

Adattamento del capolavoro della letteratura russa di Mikhail PossokhovUn eroe del nostro tempo, nuova produzione del Bolshoi Ballet, riunisce il coreografo Yuri Possokhov e il giovane compositore Ilya Demutsky, sorprendenti creatori di un drammatico punteggio poetico sulle novelle di Lermontov, mentre Kirill Serebrennikov, spesso chiamato l’enfant terrible del teatro russo contemporaneo, firma il libretto e la scenografia.

La stagione del Bolshoi al cinema si conclude alla grande con “Un eroe del nostro tempo”

Pečorin, un giovane ufficiale, ripercorre i suoi amori nella cornice delle maestose montagne del Caucaso. Disilluso e disinibito, gioca con la sua vita e quella delle donne che ama… «Datemi tutto e non sarà ancora abbastanza.» Questo eroe più grande della natura è tratto dal capolavoro di Lermontov, uno dei protagonisti della letteratura russa. Pečorin è un vero eroe? Oppure è un uomo come tutti gli altri? Questa nuova produzione firmata da Yuri Possokhov ci coinvolge in un viaggio dagli incredibili risvolti poetici, che è possibile ammirare solo al Bolshoi.

La collaborazione fruttuosa tra il celebre Teatro moscovita e la casa italiana di distribuzione cinematografica, QMI Stardust, bellissima proiezione di quel rapporto tra Danza e cinema, negli ultimi anni sempre più valorizzato, presenta un ultimo incredibile appuntamento, che vale la pena di apprezzare per la sua evidente portata d’innovazione.

Trailer:

Immagine anteprima YouTube

Leonilde Zuccari

www.giornaledelladanza.com

Check Also

Aurora Tradita: video-denuncia della situazione della danza in Italia

Aurora Tradita: video-denuncia della situazione della danza in Italia

Un video di denuncia quello lanciato in rete da “Aurora Tradita”, che esprime in termini ...

Elisabetta Terabust

Danzare è stata la fortuna più grande: intervista ad Elisabetta Terabust

Elisabetta Terabust nasce a Varese, frequenta la Scuola di Ballo del Teatro dell’Opera di Roma ...