Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Attualità / Relazione ed equilibri tra danzatore e atto performativo in “Trop” di Andrea Costanzo Martini

Relazione ed equilibri tra danzatore e atto performativo in “Trop” di Andrea Costanzo Martini

Trop A. Costanzo

Il 19 maggio 2017, all’interno del Festival Interplay, il Teatro Astra di Torino ospita la prima regionale di Trop di e con Andrea Costanzo Martini, video performance Mami Shimazaki, video artist Yoav Barel, musiche Andrea Martini, Natacha Atlas, Marty Robbins.

Coreografo vincitore dell’International Stuttgart Solo Dance Competition nel 2013 e del premio del pubblico Masdanza Gran Canaria nel 2015, Martini si trasferisce in Germania a 19 anni dove frequenta l’Accademia di Balletto Heinz Bost Stiftung e dove lavora al Aalto Staat Theater di Essen. Dal 2006 collabora con la compagnia israeliana Batsheva Dance Company e successivamente con il Cullberg Ballet di Stoccolma.

La sua ultima opera, il solo Trop, è ironica e divertente e si pone una serie di quesiti a cui l’artista cerca di dare risposta: quando è l’esecutore responsabile del suo movimento e della creazione e quando non lo è? Può trovare intimità e pace nonostante la pressione?

Ne nasce un racconto che parla della relazione di equilibrio che si crea nell’atto performativo tra il danzatore, il pubblico e il mondo esterno, e che accompagna lo spettatore in un viaggio attraverso un’infinità di informazioni, in cui il corpo rimane l’unica realtà tangibile e concreta, fatta di carne e ossa, volontà e possibilità.

ORARI & INFO

19 maggio 2017, ore 20.00

Teatro Astra
Via Rosolino Pilo, 6
10100 Torino (TO)

Telefono: +39 011 5634352

Stefania Napoli
www.giornaledelladanza.com

Check Also

Romeo-y-Julieta-ph-Luigi-Gasparroni-n

A Estate d’eventi l’appassionato “The Lovers” di Silvia Bertoncelli e Luciano Padovani

  Il 31 luglio 2018, nell’ambito della rassegna Estate d’eventi – I mille volti di ...

Daphne (3)

“Daphne – La danza del mito” chiude il Festival Ferie di Augusto

Dopo due settimane di programmazione di “tutto esaurito” per autori quali Plauto, Cicerone, Aristofane ed ...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi