Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Attualità / Víctor Ullate lascia la compagnia, Lucia Lacarra nominata direttore artistico del – Víctor Ullate Ballet

Víctor Ullate lascia la compagnia, Lucia Lacarra nominata direttore artistico del – Víctor Ullate Ballet

 img
Il Maestro Víctor Ullate lascia la danza è nomina sua erede nel ruolo di direttore artistico  del – Víctor Ullate Ballet –  l’étoile Lucia Lacarra.

 «È tempo di lasciare il posto a nuova linfa, di aprire nuovi orizzonti … E anche di riposare». Così Víctor Ullate giustifica la sua decisione di lasciare la sua compagnia e ritirarsi dalla danza. È una decisione che medito da molto tempo e che si avvererà nei prossimi mesi.

Lucia Lacarra e Victor Ullate

«Lucia è la pupilla dei miei occhi e assumerà  la direzione dal prossimo settembre 2018. E’ una grande artista si prenderà cura del balletto e di tutto ciò che abbiamo fatto finora. Mi ha fatto un regalo meraviglioso accettando la mia proposta di dirigere la compagnia. » – dichiara Víctor Ullate.

Lucia Lacarra è  nata a San Sebastian (Spagna) e ha studiato alla Victor Ullate Dance School. Ha danzato con il Ballet de Victor Ullate (1990/1994) ed è poi entrata a far parte del Ballet National de Marseille Roland Petit (1994/1997) come Prima Ballerina.

Lucia Lacarra - Foto di Cristiano Castaldi

E’ entrata al San Francisco Ballet (1997/2002) come Prima Ballerina. Attualmente danza con il Bayerisches Staatsballet di Monaco dal 2002 come Prima Ballerina. Ha ricevuto il premio “Artista dell’Anno” dalla città di Venezia e il premio “Artista dell’Anno” dalla città di Positano per il ruolo di Angelica ne Il Gattopardo di Roland Petit nel 1995.

Ha preso parte alle tournée di Vladimir Malakhov in Giappone nel 1996, 1998, 2002 e 2006. Nel 1999 riceve il premio “Isadora Duncan” per la sua interpretazione di The Cage (Jerome Robbins). Nel 2000 viene candidata tra le sei migliori ballerine al mondo per il premio Nijinsky del Monaco Dance Forum e nel 2002 viene nuovamente candidata dal Monaco Dance Forum e vince il premio Nijinsky come migliore ballerina del mondo.

Nel 2003 vince il Premio “Benois de la Danza” per il ruolo di Tatiana in Onegin al Teatro Bolshoi di Mosca. Nel 2004 vince il Premio “Sabino Arana” per la cultura e le arti e nel dicembre 2005 vince lo Spanish National Dance Award.

Sara Zuccari

Direttore www.giornaledelladanza.com

Check Also

barbara_berti_05_bau1

Connessioni invisibili fra corpo e mente con il premiato “Bau #2” di Barbara Berti

Il 24 febbraio 2018 al Teatro Palamostre di Udine andrà in scena Bau #2 – ...

Artemis-Danza-Il-Barbiere-di-Siviglia-di-Monica-Casadei-ph.-Vincenzo-Cerati-1-610x407

Il Barbiere di Siviglia di Monica Casadei per Artemis Danza debutta a al Teatro Rossini di Pesaro

Centocinquant’anni dalla morte di Gioacchini Rossini, Monica Casadei con la compagnia Artemis Danza porta in scena ...