Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Attualità / Ritorna “Danza in Fiera 2018” alla Fortezza da Basso di Firenze. Tutte le novità!

Ritorna “Danza in Fiera 2018” alla Fortezza da Basso di Firenze. Tutte le novità!

Danza-in-Fiera-2018-min

Danza è stupore, meraviglia, è emozione che si rinnova ogni volta. Ecco perché l’edizione 2018 di Danzainfiera, che si terrà a Firenze alla Fortezza Da Basso dal 22 al 25 febbraio 2018,  si chiamerà WOW!  Tradizione e sperimentazione: queste le linee guida dell’evento di riferimento europeo per il settore danza.

Stage e lezioni da non perdere

Danzainfiera favorisce da sempre l’incontro tra i migliori danzatori al mondo e i ragazzi che credono in un sogno e vogliono mettersi alla prova. Per gli stage di classico due stelle della danza: Alicia Amatriain Principal dello Stuttagard Ballet e Iana Salenko prima ballerina dello Staatsballet di Berlino.

Chi ama le contaminazioni contemporanee avrà modo di partecipare ad uno speciale laboratorio coreografico di sperimentazione e ricerca con l’eclettico Emanuele Cristofoli in arte Laccio, attuale direttore artistico della trasmissione tv Dance Dance Dance.

Gli appassionati di Flamenco, la danza spagnola per antonomasia, avranno a disposizione il talento assoluto Antonio Marquez, apprezzatissimo per la sua tecnica perfetta e la sua espressività drammatica.

Direttamente dall’ultimo tour di Madonna ci sarà Marvin Gofin, con uno stage di Hip Hop coreografico e per il Locking uno dei danzatori più famosi al mondo in questo stile, il talentuoso Flockey. Per la DanceHall una programmazione vasta con performer eccellenti come Imenella Mohamed, Matthew Richards e Anet Antosova. Protagonista della Tap dance sarà il quattro volte campione del mondo Alexandr Ostanin.

Novità dell’edizione 2018 di Danzainfiera un percorso interamente dedicato alle danza Afro che sarà possibile conoscere ed imparare attraverso gli stage dei performer Faciné Doumbia e Carlos Kamizele.

Grandi opportunità anche per i docenti

Ampio ventaglio di proposte anche per insegnanti e operatori della danza. Torna il prestigioso Master di Alta Formazione Classica Accademica con i maestri Marina Vasilieva e Riccardo Riccardi dell’Accademia Vaganova di San Pietroburgo. Per gli insegnanti di danza moderna e contemporanea invece in calendario ci sono i Master di I e II livello di Modern Contemporary con Rosanna Brocanello del Centro Opus Ballet.

Premio Danzainfiera

Uno degli appuntamenti più attesi di questa edizione di Danzainfiera sarà sicuramente il Premio Danzainfiera che si terrà il sabato 24 febbraio pomeriggio nel Padiglione La Ronda.

Sarà un prestigioso riconoscimento artistico assegnato a importanti personaggi che si sono distinti nel mondo della danza. Sul palco, si alterneranno premiazioni a esibizioni e spettacoli che renderanno l’evento memorabile. Alcune delle performances più emozionanti saranno le esibizioni della stella della danza Iana Salenko, prima ballerina allo Staatsballett di Berlino, che ballerà un passo a due con il marito Marian Valter, un assolo della prima ballerina dello Stuttgart Ballet Alicia Amatriain, una delle partner preferite di Roberto Bolle e un assolo di Antonio Marquez, il volto sexy del flamenco.

 

Redazione www.giornaledelladanza.com

Check Also

Abbagnato e Vogel - Ph.Yasuko Kageyama

“Manon” in scena per la prima volta al Teatro dell’Opera di Roma

Per la prima volta, Manon di Kenneth MacMillan va in scena al Teatro Costanzi, dal ...

MK-Veduta-di-Michele-Di-Stefano

Intenso abbraccio tra danza e tessuto urbano con “Veduta ” della Compagnia Mk

Il 26 e 27 maggio 2018, all’interno di Festival FOG Triennale Milano Performing Arts, Fondazione ...