Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Attualità / Il Balletto di Roma ha un nuovo direttore artistico: Francesca Magnini

Il Balletto di Roma ha un nuovo direttore artistico: Francesca Magnini

picture-2260-1513027459

Il Direttore Generale del balletto di Roma, Luciano Carratoni ha presentato con un comunicato stampa sul nuovo team alla guida del Balletto di Roma per il prossimo triennio 2018-2020.

Il cambio più significativo parte proprio dal vertice; a Roberto Casarotto, succede alla Direzione Artistica Francesca Magnini.  Accanto a lei i coreografi associati Massimiliano VolpiniFabrizio Monteverde e Davide Valrosso e un Comitato Scientifico. Second il comunicato stampa divulgato dal direttore, ci saranno inoltre novità anche nel campo della formazione, con l’arrivo di Emio Greco e Pieter C. Scholten in qualità di  coach della Compagnia e Artistic Supervisors del nuovo Corso Professionale di Contemporaneo.

La nuova figura, al vertice della Direzione artistica porterà una rinnovata visione di direzioni necessarie oggi a sviluppare quelle conoscenze e potenzialità produttive che la danza richiede per allargare le condivisioni nella molteplicità dei linguaggi contemporanei. La nuova Direzione rafforza gli schemi e amplia gli obiettivi d’internazionalizzazione del Balletto di Roma coinvolgendo enti e istituzioni, attive in questo importante processo di crescita che vedrà la struttura festeggiare nel 2020 i suoi primi 60 anni di vita artistica. La Magnini dopo una carriera agonistica nella ginnastica artistica, è ammessa da Franca Bartolomei e Walter Zappolini a frequentare i corsi professionali di danza classica e contemporanea presso il Balletto di Roma, dove conclude gli studi nel 2004. Alla formazione di danzatrice, Francesca Magnini, ha sempre affiancato una forte passione per gli studi umanistici, conclusi alla Facoltà di Scienze Umanistiche dell’Università di Roma La Sapienza. Laureata con lode in Arti e Scienze dello Spettacolo e in Saperi e Tecniche dello Spettacolo Teatrale, Cinematografico e Digitale, nel 2013 consegue un dottorato in Tecnologie digitali e Metodologie storico-critiche per la ricerca sullo Spettacolo.

Francesca Magnini ha firmato, inoltre, pubblicazioni su importanti riviste scientifiche di settore oltre ad aver preso parte a convegni di studi internazionali sulla danza e le arti performative. Attualmente è docente a contratto di Archivi e Musei Digitali per lo Spettacolo dal vivo alla Laurea Magistrale del Dipartimento di Storia dell’Arte e Spettacolo de ‘La Sapienza’, Università di Roma. E’ membro di AirDanza, Associazione Italiana per la Ricerca sulla Danza e della Cut, Consulta Universitaria del Teatro.

Gaia Cavalluzzo

www.giornaledelladanza.com

Check Also

Abbagnato e Vogel - Ph.Yasuko Kageyama

“Manon” in scena per la prima volta al Teatro dell’Opera di Roma

Per la prima volta, Manon di Kenneth MacMillan va in scena al Teatro Costanzi, dal ...

MK-Veduta-di-Michele-Di-Stefano

Intenso abbraccio tra danza e tessuto urbano con “Veduta ” della Compagnia Mk

Il 26 e 27 maggio 2018, all’interno di Festival FOG Triennale Milano Performing Arts, Fondazione ...