Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Attualità / Tradizione, passione e contemporaneità con “Break the Tango” di German Cornejo

Tradizione, passione e contemporaneità con “Break the Tango” di German Cornejo

break-the-tango

Il 13 febbraio 2018, il Teatro Politeama Rossetti di Trieste ospita uno dei massimi esponenti del Tango mondiale, l’argentino German Cornejo con l’originalissimo spettacolo da lui ideato e diretto, Break the Tango.

Direttore artistico di The Tango Fire Company di Buenos Aires, vincitore di numerosi premi e riconoscimenti internazionali come Gold New Talent e Competition of Gold Dance, Cornejo dà vita a uno show unico, che mixa due quasi diametralmente opposti universi coreografici, portando sul palcoscenico sei coppie di tanghèri di fama internazionale, compresa la sua storica e straordinaria partner Gisella Galeassi, assieme ad altrettanti famosi ballerini di break dance,.

Tradizione, passione e contemporaneità si incontrano e si fondono in due stili che rimangono fedeli alle proprie peculiarità, esaltate uno dall’altro. Il risultato è una contaminazione che tratteggia con successo una nuova forma di ballo, arricchita da straordinari effetti visivi e sonori, in cui le note del tango si alternano e si fondono con quelle pop ed elettroniche, regalando forti emozioni e grande divertimento.

ORARI & INFO

13 febbraio 2018, ore 20.30

Teatro Politeama Rossetti – Sala Assicurazioni Generali
Largo Giorgio Gaber, 1
34126 Trieste

Telefono: +39 040 359 3511

E-mail: info@ilrossetti.it

Stefania Napoli
www.giornaledelladanza.com

Check Also

Abbagnato e Vogel - Ph.Yasuko Kageyama

“Manon” in scena per la prima volta al Teatro dell’Opera di Roma

Per la prima volta, Manon di Kenneth MacMillan va in scena al Teatro Costanzi, dal ...

MK-Veduta-di-Michele-Di-Stefano

Intenso abbraccio tra danza e tessuto urbano con “Veduta ” della Compagnia Mk

Il 26 e 27 maggio 2018, all’interno di Festival FOG Triennale Milano Performing Arts, Fondazione ...