Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Attualità / Andreea David tra narcisismo e autocritica con “A portrait of a nude black haired woman”

Andreea David tra narcisismo e autocritica con “A portrait of a nude black haired woman”

A-portrait-of-a-nude-black-haired-woman_231059

Il 17 marzo 2018, all’interno del Festival del silenzio ideato da Fattoria Vittadini per offrire al pubblico udente e non udente spettacoli, performance e altre forme artistiche che utilizzino le lingue dei segni, il DID Studio di Milano ospita la coreografa Andreea David con A portrait of a nude black haired woman, produzione Colectiv A, Cluj Napoca, con il sostegno di National Dance Center, Bucharest (CNDB).

Danzatrice e architetto, laureata in Architettura all’Università di Bucarest, Andreea David studia danza contemporanea presso il National Centre for Dance di Bucarest e nel 2012 è tra i partecipanti di DanceWEB – ImpulsTANZ a Vienna. Lavora come coreografa indipendente e con altri artisti, partecipa a festival come Explore Dance Festival Bucharest, ImpulsTanz Vienna, Temps d’Images Cluj e LIKE CNDB. Nel 2014, dà vita al Laboratory for Common Practices, un laboratorio dove sperimentare ed esplorare nuove pratiche coreografiche e performative.

Per questa performance, l’artista si muove in uno spazio solitario, studia i propri movimenti attraverso le riprese di una videocamera e si trasforma nel soggetto del proprio giudizio estetico e nell’oggetto del proprio narcisismo, alla ricerca di un continuo perfezionamento.

ORARI & INFO

17 marzo 2018, ore 20.15

DID Studio
Via Procaccini, 4
20100 Milano (MI)

Tel: +39 02 345 0996

E-mail: info@didstudio.org

Stefania Napoli
Fotografia: Alina Usurelu
www.giornaledelladanza.com

Check Also

running-piece

A Biennale Danza l’eclettico Jacques Poulin-Denis con Running Piece

Il 26 giugno 2018, all’interno di Biennale Danza 2018, il Teatro alle Tese di Venezia ...

DTM2_University of California - Irvine

La Danza in scena nei Giardini della Filarmonica Romana

Opus come Opera, il risultato di quel ‘fare’ artistico, di quell’impulso a creare che in ...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi