Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Attualità / Esplorazione del mondo interiore ed esteriore con “Il labirinto del corpo” di Francesca Vasta

Esplorazione del mondo interiore ed esteriore con “Il labirinto del corpo” di Francesca Vasta

Vasta Labirinto_n

Il 19 e 20 maggio 2018, al Teatro Tor Bella Monaca di Roma sarà in scena la Compagnia Hanami con Il labirinto del corpo, ideazione e coreografia Francesca Vasta, musiche Abel Korzeniowski, Ezio Bosso e Arnalds Olafur, interpreti Vasta, Marzia Turnaturi e Giorgia Spissu, in collaborazione con Roma City Ballet.

Nata nel 2014 sotto la direzione artistica di Francesca Vasta, la Compagnia Hanami, (dal giapponese ‘osservare i fiori’), propone nuovi codici e tecniche alternative al balletto classico, aggiungendo modalità creative più pertinenti a una società profondamente trasformata in cui la danza si apre alla comunità in cui vive attraverso nuovi linguaggi coreutiche, di movimento e di performance maggiormente coinvolgenti e vicine al pubblico.

Il labirinto del corpo è una ricerca personale che coinvolge la storia, le esperienze e le memorie dell’individuo che, attraverso il suo corpo, studia e unisce la dimensione fisica a quella spirituale ed emotiva. Esplorando se stesso, nella convinzione che ciò che è fuori di noi è la rappresentazione di ciò che abbiamo dentro e che ciò che abbiamo dentro è a sua volta proiezione del mondo esterno, penetriamo in un labirinto interiore ed esteriore, esperienza totalizzante e talvolta pericolosa.

ORARI & INFO

19 maggio, ore 21.00
20 maggio, ore 18.00

Teatro Tor Bella Monaca – Sala Grande
Via Bruno Cirino
00133 Roma

Telefono: +39 06 201 0579

Stefania Napoli
www.giornaledelladanza.com

Check Also

Dentro la Danza: #TIMORSTEFFENS – #MATILDEBRANDI – #RAIMONDOTODARO – #NEWYORKCITYBALLET

La rubrica del giornaledelladanza.com, Dentro la Danza, è un mix di notizie a volte importanti ...

Fragilità e relazioni nella società contemporanea in “La formula della distanza” di Lu Zheng Ballet

Il 20 ottobre 2018, all’interno della XV edizione di Lasciateci Sognare, Festival internazionale di danza ...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi