Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Attualità / La Scuola di Danza del Teatro dell’Opera di Roma festeggia i suoi primi 90 anni

La Scuola di Danza del Teatro dell’Opera di Roma festeggia i suoi primi 90 anni

La Fondazione del Teatro dell’Opera di Roma è lieta di annunciare l’inizio del nuovo Anno Accademico 2018-19 della Scuola di Danza diretta da Laura Comi. La Scuola di Danza è protagonista di un anno accademico speciale che conta 184 allievi, a cui si aggiungono 35 insegnanti del nuovo corso biennale di formazione introdotto quest’anno, e di una serie di appuntamenti con il grande pubblico tra cui svetta la Serata di Gala del 28 ottobre alle ore 18 al Teatro Nazionale per festeggiare i 90 anni dall’istituzione della Scuola di Danza.

Per l’Anno Accademico 2018-19 una novità importante è l’istituzione di 10 “Borse di studio Linkem”. Da quest’anno, infatti, Linkem, azienda di telecomunicazioni leader in Italia nel settore della banda larga wireless, è “Partner of the Future – Scuola di Danza” e affianca il Teatro dell’Opera di Roma nel suo impegno a favore dell’alta formazione di giovani danzatori professionisti. In particolare, grazie al sostegno di Linkem, verranno istituite 10 Borse di studio che permetteranno ad altrettanti allievi meritevoli della Scuola di frequentare gratuitamente i corsi per l’intero Anno Accademico 2018-19.

Il Sovrintendente Carlo Fuortes ha dichiarato“L’attuale fervore di una Scuola di formazione, d’eccellenza nazionale in ambito tersicoreo, come la nostra, ci fa guardare ai suoi primi anni di attività con gratitudine e rinnova la nostra mission culturale. Inoltre, il sostegno di aziende leader come Linkem rafforza il nostro impegno a promuovere la crescita di giovani talenti artistici della danza”.
La Scuola di Danza del Teatro dell’Opera è da sempre impegnata, attraverso una mirata selezione, a formare bambini, adolescenti e giovani che intendono avviarsi alla professione del danzatore, con ammissioni annue di bambini provenienti da ogni parte d’Italia e dall’estero. Le selezioni si tengono nel mese di maggio, a cui segue un periodo di prova programmato in luglio. La selezione per i bambini di primo corso e per la propedeutica consiste in un esame fisico attitudinale, per gli altri consiste in una lezione di danza del livello del corso per il quale chiedono di essere ammessi.
Riguardo il programma didattico, la Direttrice della Scuola di Danza, Laura Comi ne ha elaborato uno in base alle finalità della Scuola, dichiarando che: “Ho voluto dargli alcuni impulsi legati alle esigenze che continuamente cambiano, rispettando e osservando la tradizione della nostra Scuola, dove io stessa mi sono formata, con un occhio attento all’evoluzione che ci porta ad essere in continuo aggiornamento e lavorare nel migliore dei modi al futuro dei nostri allievi. Oltre alle attività ormai note, corsi professionali, corso di adeguamento coreutico, corso di fisiotecnica propedeutica alla danza, stage natalizio per allievi esterni, corso di aggiornamento per insegnanti di danza, quest’anno in accordo con la Sovrintendenza abbiamo istituito il Corso biennale di formazione per insegnanti di danza classico-accademica, iniziato lo scorso 5 ottobre. Gli allievi, oltre a partecipare ai titoli di opere e di balletti in programma al Teatro dell’Opera, sono impegnati in numerose attività di spettacolo. Al tradizionale appuntamento con il Saggio spettacolo di fine anno, si affiancano titoli di balletto interamente interpretati dagli allievi, lezioni dimostrative, e partecipazioni a Gala ed eventi di danza”.

L’appuntamento con il grande pubblico è domenica 28 ottobre alle ore 18, al Teatro Nazionale, con il Gala celebrativo in occasione del novantesimo anniversario dall’istituzione della Scuola di Danza del Teatro dell’Opera. Per l’occasione lo spettacolo coinvolge gli allievi della Scuola di Danza e alcuni ex allievi, ora ballerini professionisti del Corpo di Ballo del Teatro dell’Opera di Roma.

Sara Zuccari

Direttore www.giornaledelladanza.com

 

Check Also

“Più che danza!”, Festival in scena a Milano dal 26 novembre al 2 dicembre

Più che danza!, Festival nato nel 2014,  si configura sempre di più come un’occasione di sviluppo ...

Franco Miseria: “La danza dovrebbe essere per tutti, anche per coloro che non danzano” [ESCLUSIVA]

Franco Miseria, ballerino e coreografo, è uno dei nomi più noto del panorama della danza ...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi