Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Attualità / Il sottile confine tra tangibile e impalpabile, realtà e fantasia in “Apparizioni” di Raphael Bianco

Il sottile confine tra tangibile e impalpabile, realtà e fantasia in “Apparizioni” di Raphael Bianco

Il 15 novembre 2018, il Teatro Cajka di Modena ospita la compagnia di danza torinese EgriBiancoDanza con Apparizioni, regia e coreografia Raphael Bianco, maître de Ballet Vincenzo Galano, musiche Arvo Pärt, Ivan Bert, John Luther Adams, Salvatore Sciarrino, Alin Andrei, Diego Mingolla. Interpretato da Elisa Bertoli, Simona Bogino, Maela Boltri, Vanessa Franke, Vincenzo Criniti, Cristian Magurano, Alessandro Romano, Paolo Piancastelli. Con il sostegno di Ministero per i Beni e le Attività Culturali, Regione Piemonte, Studio Rolla, Compagnia di San Paolo.

Nata nel 1999 a Torino sotto la direzione artistica di Susanna Egri e Raphael Bianco, EgriBiancoDanza è considerata una delle realtà più interessanti della danza italiana e offre un repertorio ricco e versatile che spazia dal balletto neoclassico alla danza contemporanea, coniugando la solida base accademica dei suoi danzatori con la realtà dinamica della creazione coreografica attuale. Negli ultimi anni, a distinguere la compagnia sono le opere di Bianco, intrise di valore sociale, etico e spirituale, che hanno trovato apprezzamento di critica e pubblico a livello nazionale e internazionale.

Apparizioni prende vita proprio da un’intima riflessione sul labile confine tra ciò che appare e scompare ai nostri sensi, talvolta in forma concreta, talvolta in maniera intangibile. Il lavoro si compone di cinque quadri danzati, cinque apparizioni che raccontano le nostre percezioni e reazioni di fronte a eventi, ricordi e pensieri che pervadono la vita quotidiana, indagando sul limite esistente tra realtà e fantasia. Una coreografia priva di narrazione, volta a suscitare e stimolare negli spettatori riflessioni ed emozioni personali e irripetibili.

 ORARI & INFO

15 novembre 2018, ore 21.00

Teatro Cajka
Via della Meccanica, 19
41122 Modena

Tel: +39 059 978 6216

Stefania Napoli
Fotografia: Mario Sguotti
www.giornaledelladanza.com

Check Also

In prima italiana l’originale mix di sogno, poesia e danza ne “Lo Schiaccianoci” di George Balanchine

  Il 19 dicembre 2018 e fino al 15 gennaio 2019, il Teatro alla Scala ...

Roberto Bolle torna in tv con “Danza con me” il primo gennaio 2019

Dopo il successo di critica e pubblico dell’edizione precedente e dopo aver vinto il prestigioso ...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi