Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Attualità / Eleonora Abbagnato prolungata la nomina di direttore del Corpo di Ballo del Teatro dell’Opera di Roma fino al 2021

Eleonora Abbagnato prolungata la nomina di direttore del Corpo di Ballo del Teatro dell’Opera di Roma fino al 2021

Il Teatro dell’Opera di Roma  e tutto lo staff sono contenti di poter annunciare la conferma come direttrice del corpo di ballo del teatro dell’opera di Roma di Eleonora Abbagnato fino al 31/12/2021. Un grandissimo lavoro fatto in questi tre anni, che siamo sicuri continuerà con grande professionalità da parte di Eleonora, che ha portato grandi titoli ed avvicinato gli amanti del balletto e non al teatro.

Virginia Raggi, Sindaca di Roma e Presidente della Fondazione Teatro dell’Opera di Roma ha detto: “E’ motivo di grande orgoglio, per la nostra città, poter confermare un’étoile come Eleonora Abbagnato alla Direzione del Corpo di Ballo del Teatro dell’Opera di Roma. Questo le darà modo di proseguire un prezioso lavoro che svolge da tre anni con grande serietà e impegno. Eleonora Abbagnato, grazie al prestigio e alla varietà delle sue esperienze internazionali, ha contribuito a tenere alto il livello della danza del Teatro dell’Opera che è un’eccellenza e patrimonio di tutti i cittadini di Roma. Ha puntato sui giovani, portando avanti un importante lavoro con i suoi ballerini, convinta del fatto che la danza abbia bisogno dei grandi talenti italiani, nei quali ha dimostrato di credere fermamente. Sono certa che la sua dedizione continuerà ad essere da esempio per molti e che una disciplina raffinata e rigorosa come la danza, con un’alta direzione, sia un vero e proprio strumento di educazione capace non solo di individuare ed esprimere talenti, ma anche di produrre arte ed emozione”.

Sara Zuccari

Direttore www.giornaledelladanza.com


LEGGI ANCHE

Eleonora Abbagnato, nuovo Direttore del Corpo di Ballo del Teatro dell’Opera, si presenta a Roma

È arrivata in punta di piedi, silenziosa, ma già consapevole del ruolo di cui è stata insignita e che, nei prossimi mesi, dovrà occupare: Eleonora Abbagnato ha varcato la porta del Teatro Nazionale ieri, domenica 10 maggio, per presentarsi a Roma ma soprattutto a Teatro dell’Opera di Roma. Alla presenza del sindaco di Roma Capitale e presidente della Fondazione Teatro dell’Opera, Ignazio Marino, del sovrintendente Carlo Fuortes, dell’Assessore alla Cultura del Comune Giovanna Marinelli e della direttrice della Scuola di danza Laura Comi, la nuova Direttrice del Corpo di ballo dell’ente capitolino ha fatto la sua prima apparizione ufficiale.  Un’occasione speciale, visto che l’incontro si è svolto in occasione della lezione aperta della Scuola di Danza della Fondazione. Una presenza importante per i ragazzi della Scuola, quella della Abbagnato, che apre così un nuovo rapporto, una naturale osmosi tra il Corpo di Ballo e il vivaio della danza dell’Opera.

Il Giornale della Danza ha chiesto al nuovo Direttore cosa porterà di Parigi a Roma e se avrà l’occasione di danzare con la compagnia. Eleonora Abbagnato ha confermato che, ove possibile, ballerà con l’ensemble, facendo il possibile, nel contempo, di fare dello scambio tra Roma e Parigi linfa vitale di questa “nuova” direzione.

Non ci resta che dire: in bocca al lupo!

Check Also

Non è finita la querelle a distanza fra Lorella Cuccarini e Heather Parisi: arriva la bomba al vetriolo

Arriva la replica della Cuccarini dopo il tweet di Heather Parisi: «Mi rivolgo direttamente al ...

La Biennale di Venezia: Alessandro Sciarroni Leone d’oro alla carriera e Steven Michel e Théo Mercier Leoni d’argento

La Biennale di Venezia annuncia i Leoni per la Danza 2019: il Leone d’oro alla ...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi