Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Attualità / La Performance art dei Blue Man Group in scena a Milano e Firenze

La Performance art dei Blue Man Group in scena a Milano e Firenze

Contaminazione tra arte, musica, percussioni, tecnologia d’avanguardia, design e registro comico: torna Blue Man Group, presentato in Italia da Show Bees. Le performances del trio si caratterizzano attraverso il ludico, l’ironia, la fantasia e meccanismi di scambio reciproco tra performers e pubblico come autentica espressione artistica contemporanea. Il gesto teatrale, fondamentale, insieme all’aspetto musicale e all’arte del corpo, è perfettamente in grado di sopperire alla mancanza di linguaggio verbale, traducendosi in linguaggio universale comprensibile da chiunque, privo di confini fisici, senza distinzione di razza e di età.

Al centro le joie de vivre, l’interazione tra persone dove ogni diversità è percepita e l’euforia, simboleggiata da esplosioni di colore attraverso il quale Blue Man Group inneggia alla gioia, cattura l’occhio di chi guarda, ne estrapola l’empatia, portando il pubblico a sentirsi parte viva: ogni colore è visibile, ogni suono è udito. Il fantastico mondo di Blue Man Group è in continuo movimento, cambia velocemente, trasformando ogni scena in una sorpresa inaspettata. Nato dalla mente di tre studenti americani (Matt Goldman, Phil Stanton e Chris Wink) nel fervore culturale della New York degli anni ’80, Blue Man Group, è cresciuto a dismisura trasformandosi in un collettivo di artisti e diventando un cult mondiale tanto da entrare a far parte, nel 2017, della famiglia del Cirque Du Soleil.

Dal 1991, anno del suo debutto teatrale all’Astor Place Theatre, ad oggi, Blue Man Group ha collezionato milioni di spettatori in giro per il globo, diventando uno tra gli spettacoli più visti al mondo.

Blue Man Group trasforma i teatri in magici luoghi colorati: il massimo divertimento e coinvolgimento, per il pubblico di ogni età, arriva dalla splash zone: le prime file della platea sono letteralmente inondate dalla prorompenza del colore, tanto che gli spettatori vengono omaggiati di poncho protettivo.

ORARI & INFO

19, 20 e 21 marzo ore 21.00

Teatro degli Arcimboldi

Milano

 

28, 29 e 30 marzo ore 20.45

30 e 31 marzo ore 16.45

Nelson Mandela Forum

Firenze

www.bluemangroupitalia.it

 

www.giornaledelladanza.com

Check Also

Timofej Andrijashenko sarà Romeo alla Royal Opera House Covent Garden

Riconoscimenti, premi, inviti, successi nel corso delle tournée internazionali, attenzione dei coreografi che alla Scala ...

Connessioni simbiotiche tra mondo umano e animale in “Animale” di  Francesca Foscarini

  Il 30 aprile 2019, in occasione di Festival FOG Triennale Milano Performing Arts 2019, ...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi