Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Attualità / “A Wall Door”: la porta sul mondo di Michele Mastroianni e Francesco Fabris

“A Wall Door”: la porta sul mondo di Michele Mastroianni e Francesco Fabris

 

Due ambiti di provenienza diversi (musica e danza) ma un unico e solo teatro di incontro: il web, universo incontrollato ma spesso luogo di partenza di tantissime, importanti avventure. Michele Mastroianni e Francesco Fabris si sono conosciuti proprio attraverso la rete e da quel momento le loro menti hanno iniziato a creare: coreografo il primo e voce e chitarra dei Phinx il secondo, i due giovani artisti hanno iniziato un percorso di sperimentazione che li ha portati alla realizzazione di un progetto artistico, interdisciplinare e dal respiro internazionale, A Wall Door.

Uno spettacolo partito dalla rete ma concretizzatosi tra la città di Bassano del Grappa e quella di Roma dove i Phinx e Mastroianni, di concerto alla compagnia di danza La Compagnia di Michele Mastroianni, hanno unito le energie, gli entusiasmi e le differenze per creare A Wall Door, la loro porta verso il mondo. L’ensemble dello spettacolo esplora le potenzialità di nuove forme di linguaggio artistico e, proprio perché spinto dall’enorme desiderio di crescita artistica ed umana, non si pone sulla scena con alcun tipo di presunzione.

L’intento principale è quello di riscaldare il pubblico, catturandolo con l’energia del concerto live e l’emozione empatica del linguaggio corporeo e musicale. Nessun muro, quindi, ma una porta verso il futuro: un messaggio che tocca noi tutti e che sicuramente avrà un ottimo impatto anche sul pubblico del Teatro Olimpico.

ORARI & INFO

19 settembre, ore 21.00

Teatro Olimpico

Piazza Gentile da Fabriano, 17

Roma

Tel: +39 06 3265991

www.teatroolimpico.it

Immagine anteprima YouTube

C.V.

Check Also

Il Balletto di San Pietroburgo sarà al Teatro Alfieri di Torino con Lo Schiaccianoci

Il Balletto di San Pietroburgo sarà ospite il 16 dicembre alle ore 20.45 presso il ...

Corpi in bilico tra Paradiso e Inferno in “Dopo la fine” di Paola Lattanzi

Il 7 dicembre 2019, nell’ambito del XXV Festival di danza contemporanea e arti performative, il ...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi