Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / News

News

Nuovo debutto per il Corpo di Ballo della Scala: Goldberg-Variationen per la prima volta nel repertorio

goldberg variationen (7)

Nuovo debutto per il Corpo di Ballo della Scala: Goldberg-Variationen, acclamato balletto di Heinz Spoerli entra per la prima volta nel repertorio scaligero. Dal 25 gennaio 2018 per la prima volta la compagnia interpreterà il capolavoro di Heinz Spoerli, Goldberg-Variationen, che vedrà Alexey Botvinov al pianoforte, nel dipanarsi di Aria, 30 variazioni e Aria da capo. Elegante e ispirata coreografia sulle Variazioni Goldberg di Johann Sebastian Bach, dal 1993 (anno in cui Spoerli la creò a Düsseldorf, per riprenderla successivamente con lo Zurich Ballet), è uno dei lavori più acclamati del coreografo svizzero: alla Scala per la prima volta, prosegue il fortunato ciclo di balletti su musica da camera, che ha approfondito un connubio di grande fascino tra strumento musicale e corpi dei danzatori, che rispondono alle sollecitazioni dei timbri e dei toni della musica per una vera opportunità creativa e artistica, che esalta partiture che si aprono a una platea ampia e sfaccettata e si visualizzano in scena amplificando atmosfere e suggestioni. In scena oltre trentacinque artisti tra primi ballerini, solisti e artisti del Corpo di Ballo: interpreti principali Claudio Coviello, Nicoletta Manni, Antonino Sutera, Marco Agostino, Antonella Albano, Francesca Podini, Virna Toppi, Vittoria Valerio, Timofej Andrijashenko, Martina Arduino, Nicola ...

Read More »

La Danza in Tv: al via l’edizione 2018 del Talent “Dance Dance Dance”

dance-dance-dance-tommassini-incontrada-lettieri-ezra

Sta per debuttare la seconda edizione di «Dance Dance Dance», il talent show ideato da John de Mol (la stessa mente che ha creato «Grande Fratello» e «The Voice»). L’esordio è su Fox Life mercoledì 17 gennaio in prima serata (e in replica il venerdì sera in chiaro su TV8). Si tratta di una gara di ballo fra otto coppie di personaggi famosi che in ogni puntata, per dieci settimane, devono reinterpretare le coreografie di famosi videoclip, musical o film musicali. I 16 concorrenti sono già al lavoro da settembre (l’allenamento prevede cinque ore di prove ed esercizi quotidiani) per essere pronti a esibirsi in due balli a puntata. In giuria sono riconfermati Luca Tommassini e Vanessa Incontrada, con l’ingresso del ballerino e coreografo americano Daniel Ezralow (fondatore dei Momix) e di Deborah Lettieri, che arriva dal Crazy Horse di Parigi. Alla conduzione torna Andrea Delogu con la iena di Italia 1 Nicolò De Devitiis (un’altra novità). La prima edizione del talent, nel 2017, è stata vinta dalla coppia formata da Clara Alonso e Diego Dominguez, interpreti della serie tv «Violetta». «I concorrenti sono super agguerriti – afferma Andrea Delogu, conduttrice delle 10 puntate insieme alla Iena Nicolò De Devitiis – quest’anno la competizione entrerà nel vivo sin dalla prima serata. Fanno sul serio, vogliono vincere. Sarà ...

Read More »

Romeo e Giulietta arriva al cinema a passo di danza

Bolshoi_RomeoeGiulietta_Home

Il 2018 della grande Danza al cinema si apre con il debutto sul palco moscovita di Romeo e Giulietta, la più grande storia d’amore di tutti i tempi, immortalata nel celebre balletto di Alexei Ratmansky e distribuita nelle sale cinematografiche italiane da QMI per Stardust Classic, domenica 21 gennaio alle ore 16.00. Si tratta di una straordinaria produzione mostrata per la prima volta al Bolshoi ed in una versione adattata per il grande schermo, in diretta live. Basato sul dramma di Shakespeare, Romeo e Giulietta è uno dei balletti più popolari al mondo. Originariamente commissionato dal Balletto Kirov di Leningrado nel 1934, Romeo e Giulietta di Prokofiev non fu messo in scena prima del 1940 al Teatro Kirov e solo nel 1946 al Bolshoi. Oggi questo balletto è considerato l’opera più preziosa di Prokofiev per l’ispirazione melodica, la grande varietà dei ritmi e personaggi principali memorabili. Le scene iniziali si aprono con le folle di cittadini, commercianti e servitori delle due famiglie rivali Montecchi e Capuleti, prima di lasciare il posto all’entrata in scena di Romeo e Giulietta. Da quel momento, il centro del racconto è riservato alla storia d’amore tra i due protagonisti, con tutte le sue sfumature emotive, la timidezza, il fascino, la ...

Read More »

“Trilogia”: in cena il nuovo lavoro di Michele Pogliani

TRILOGIA

Michele Pogliani torna sul palcoscenico del Teatro Vascello il 16 e 17 gennaio 2018 alle ore 21.00 con una nuova produzione dal titolo Trilogìa. Lo spettacolo, come si evince dal nome, si articola in tre quadri ognuno dei quali rappresenta tre momenti della vita di un uomo: un percorso decisamente autobiografico che induce il corpo a riflettere sul percorso vitale della persona. Un viaggio che si srotola pian piano fino ad arrivare a una vera e propria catarsi, l’acquisizione di una maturità, di una nuova consapevolezza: quella di essere solo, figlio di nessuno ma conscio di una compiutezza acquisita e accettata. Il colore rosso, come nelle tragedie greche, segna il filo conduttore di questi stadi, tre atti di un unico grande progetto che Pogliani traccia secondo una precisa logica di significati e quadri coreografici. Il primo quadro è Alea (traduzione latina di dado) e rappresenta la componente casuale della vita che sposta gli equilibri e sposta l’esito finale verso il fato.  La scena si gioca su una matematica specifica che si calcola in base alle “facce” di un dado: sei numeri e sei lati coesistenti ma indipendenti e, ognuno, con la propria identità. In scena un quadrato che misura 6 metri per 6 metri realizzato ...

Read More »

L’appassionante rivisitazione di “Le Silfidi” e “Pulcinella” con MM Contemporary Dance Company

Silfidi

Il 30 gennaio 2018, il Teatro Politeama Rossetti di Trieste ospita MM Contemporary Dance Company con due imperdibili e originali riletture dei classici dei Balletti Russi, Le Silfidi, regia e coreografia di Gustavo Ramirez Sansano su musica Fryderyk Chopin e Pulcinella, concept di Michele Merola e Cristina Spelti, coreografia di Merola su musica Igor Stravinskij. Allievo di Jiří Kylián, Jacopo Godani e Johan Inger, collaboratore con importanti compagnie come Nederlands Dans Theater, Balletto di Amburgo, Hubbard Street Dance Chicago, il coreografo spagnolo rivisita Le silfidi con il suo stile secco e spezzato, reinterpretando il balletto di Michel Fokine, dando vita a un’opera energetica, visionaria e ironica, in cui le silfidi sono interpretate indifferentemente da danzatori o danzatrici. Il Pulcinella di Merola è solitario e malinconico ma al contempo passionale, pervaso da una forte spinta alla ricerca della libertà e della propria identità, il tutto raccontato attraverso l’inserimento di componenti musicali elettronici di Corrias nella partitura originale di Stravinskij e grazie al sapiente uso scenografico dei colori, nero e bianco sulla scena, in cui spicca il protagonista, l’unico a indossare un costume rosso. Un innovativo e appassionante dittico che ci mostra la danza nelle sue mille possibili, meravigliose declinazioni. ORARI & ...

Read More »

Una questione di sensibilità: intervista a Massimo Leanti

Leanti-

  Massimo Leanti nasce a Torino dove comincia a studiare danza con Don Marasigan per la tecnica Jazz, con Ileana Iliescu, Joan Bosiok e Giulio Cantello per la tecnica classica, arricchendo poi la propria formazione presso il “Joe Tremaine Dance Center” e presso l’“EDGE Studio di Hollywood CA”. Partecipa a numerosi workshop con insegnanti di fama internazionale tra cui Luigi, Cloude Thompson, Alex Magno, Wes Veldink. Intraprende la carriera di insegnante di Modern Jazz a partire dal 1988 presso la scuola del Teatro di Torino sotto la direzione artistica di Loredana Furno, dove rimane per tre anni. Nel 1991 si trasferisce a Ravenna dove apre la scuola “Progetto Danza” cominciando parallelamente a sviluppare l’interesse per la coreografia che lo porta a partecipare e vincere innumerevoli concorsi. Vittoria Ottolenghi lo chiama ospite nel 1997 all’Estate Fiesolana e a “Ballo è bello” presso il Teatro di Comacchio. Nel 2000 presso il “Todi Festival”. Nel frattempo, nel 1998, crea una coreografia per i Percussionisti della Scala, nell’ambito della manifestazione “Ravenna Festival”. Per il M.A.S di Milano, Accademia all’epoca diretta da Susanna Beltrami per la quale lavora dal 1998 al 2000, crea il suo primo spettacolo coreografato dal titolo “Wo-man” presentato a Roma al ...

Read More »

“Mi nutro di danza”: intervista a Vito Conversano

vito-

Vito Conversano è nato a Napoli. Dall’anno 2003 ha frequentato i corsi della Scuola di ballo del Teatro San Carlo di Napoli sotto la direzione della Signora Anna Razzi e vanta un numero tale di esperienze nazionali e internazionali. Dopo la Scuola entra a far parte del Corpo di ballo del Teatro Massimo di Palermo diventando, in breve tempo, Solista con la direzione del M° Luciano Cannito. Nel 2010 si classifica secondo nella trasmissione televisiva “Amici di Maria De Filippi”. Nel 2011 per una stagione diventa membro dell’“English National Ballet” di Londra. Nel 2012 diventa ballerino Solista al Teatro Maggio Musicale Fiorentino sotto la direzione di Francesco Ventriglia dove viene inserito in produzioni di prestigio danzando al fianco di celebri ballerine. Nel 2013 viene invitato dal “Moscow Ballet” per una tournée in più di sessanta città in Usa e Canada ballando come primo ballerino nel ruolo del Principe nello “Schiaccianoci”. Nello stesso anno entra a far parte del “Balletto del Sud” a Lecce sotto la direzione di Fredy Franzutti ballando al fianco della divina Carla Fracci. Nel 2014 si aggiudica la nomina a Primo Ballerino Solista presso l’“Israel Ballet” a Tel Aviv ed in seguito si è trasferito presso “Ness ...

Read More »

Accademia Europea di Danza: 3, 2, 1…via!

Accademia Europea di Danza

Domenica 7 gennaio alle ore 16, grande festa con brindisi e performance per l’apertura ufficiale al pubblico delll’Accademia Europea di Danza, nata con il supporto dell’Associazione World Dance Alliance Europe, il cui Vicepresidente è Luca Di Paolo.  A dirigerla il maestro Joseph Fontano, direttori associati Amedeo Iagulli e Veronica Grasso. L’inizio dei corsi è previsto per l’8 gennaio 2018. Dal 2 al 6 gennaio, però, è già in calendario il progetto Impatto – Danza e un Corso Intensivo di Tecnica Graham con Elsa Piperno. Tre ampie sale. Un’atmosfera molto europea con un design essenziale, ma elegante. Uno spazio dove poter fare eventi, performance, concerti. L’AED mira a diventare un polo culturale rivolgendosi ad un pubblico vario. “Un sogno che si avvera” dice Joseph Fontano. L’offerta è varia. Sono previsti corsi di Danza Classica, Danza Contemporanea, Modern & Lyrical Jazz, Hip Hop, Danza Indiana; un Triennio per Danzatori  & Coreografi, Recitazione, Musica, Scenografia, Contact Improvvisazione, Laban, Propedeutica, Danza amatoriale per adulti, Zumba Pilates, Salsa.  Di tutto di più, insomma. E non mancano i Corsi di Alta Formazione organizzati nell’ambito del progetto La potenza della danza che nasce con lo scopo di promuovere la Danza sotto ogni sua forma di espressione: Stage, Eventi, Corsi di Formazione, Seminari, Workshop, Concorsi e Summer School Estivi a Porto Torres. L’obiettivo è quello di ...

Read More »

GD.COM: UN ANNO DI DANZA!

Un Anno di Cronaca di Danza

Un nuovo anno di danza sta per cominciare ed il giornaledelladanza.com vuole salutare il 2017 ripercorrendo alcune tappe fondamentali che lo hanno caratterizzato. Il mondo della danza, italiana ed internazionale, è stato protagonista di molti avvenimenti riassunti di seguito per i nostri lettori.    SCONTRO PARISI/CUCCARINI (GENNAIO 2017) Scoppia la lite tra due primedonne della televisione italiana: Heather Parisi e Lorella Cuccarini. Le due si sono ritrovate a dividere lo schermo con la trasmissione Nemicamatissima su Raiuno e la vecchia rivalità, che negli anni 80 le ha viste contrapposte, si è riaccesa più forte di prima. Alla fine dei lavori la Parisi ha avuto da ridire contro la produzione del programma che l’avrebbe penalizzata favorendo invece la collega. La Cuccarini ha preso  le parti del produttore invitando la Parisi a fare pace con sé stessa. ASSOLUZIONE PER MARGHERITA PARRILLA (GENNAIO 2017) Il Tribunale di Roma, dopo sette anni, ha assolto con formula piena Margherita Parrilla, ex direttore dell’Accademia Nazionale di Danza ed ex Presidente della Fondazione ad essa collegata. Era accusata insieme a Bruno Borghi di appropriazione indebita di beni della fondazione, e di sostituzione di persona per quanto riguarda Borghi, ma sono stati assolti perché “il fatto non sussiste”, portando così ...

Read More »

Il giornaledelladanza.com proclama Rebecca Bianchi “Danzatrice dell’anno 2017”

Rebecca Bianchi - Ph.Yasuko Kageyama

In questo 2017 la nomina di Danzatore dell’anno assegnata dal giornaledelladanza.com va a Rebecca Bianchi, étoile del Teatro dell’Opera di Roma. Una carriera in ascesa per Rebecca Bianchi che lo scorso 20 settembre, al termine della rappresentazione di Giselle, ha ricevuto la nomina di étoile da Virginia Raggi in qualità di Presidente del Teatro dell’Opera di Roma, alla presenza del Sovrintendente Carlo Fuortes e della Direttrice del Corpo di Ballo Eleonora Abbagnato. Rebecca Bianchi ha iniziato a studiare danza presso la Scuola di Ballo del Teatro alla Scala di Milano all’età di undici anni. Nel 2009 entra a far parte del corpo di ballo del Teatro dell’Opera di Roma, dove sotto la Direzione di Eleonora Abbagnato nel maggio 2015 diventa solista e nel dicembre dello stesso anno è nominata prima ballerina. Parole di stima per la danzatrice arrivano dal Sovrintendente Fuortes: “La nomina dell’elegante e raffinata Rebecca Bianchi a étoile è per me una gioia e la conferma che i talenti del nostro Teatro stanno crescendo. Solo il 20 dicembre 2015 Rebecca Bianchi, al termine della recita de Lo schiaccianoci di Giuliano Peparini, veniva nominata prima ballerina e oggi, a quasi due anni di distanza, étoile, un titolo che testimonia ...

Read More »