Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / News (page 134)

News

Carla Fracci presenta la moneta ufficiale Expo 2015 come ambasciatrice

Carla Fracci moneta expo

Gallery la notizia attraverso le immagini Carla Fracci, ambasciatrice di Expo Milano 2015, ha tagliato il simbolico “nastro di partenza” per il lancio dell’emissione ufficiale di Expo 2015 all’Ambasciata Svizzera nel corso di Diplomacy – Festival della Diplomazia. L’Etoille ha ricevuto la speciale edizione rosa di Expo 2015 dedicata alle donne. La coniazione ufficiale di Expo 2015, caratterizzata dal logo originale, assume il significato di anticipazione, “ambasciatrice” virtuale, è tra i primi atti tangibili dell’Expo Universale. Dal 31 ottobre, spiegano gli organizzatori dell’evento, è iniziata la diffusione, sia online che presso i distributori autorizzati, di tutte le coniazioni di Expo Milano 2015, ben 24 tipologie diverse in catalogo, realizzate dagli stessi autori della moneta Euro, il belga Luc Luycx e l’italiana Laura Cretara, prima donna incisore al mondo. L’emissione ufficiale Expo 2015, presentata con il patrocinio del Senato della Repubblica e della Camera dei Deputati, si avvale anche del consenso di altri Patrocini tra cui quello del Sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio, del Ministero delle Politiche Agricole, Ministero dell’Ambiente, Ministero Sviluppo Economico e dell’Abi. La gamma va dalla economica Ecoedition in metallo ecologico da 12 Euro fino a novità mondiali come la bimateriale legno/metallo, alla colorata rosa per ...

Read More »

“Tango di luna”: la magia della milonga in scena a Torino

Tango di Luna

La 36ma stagione internazionale di danza e arti integrate Il Gesto e l’Anima 2014-15, organizzata e promossa dalla Fondazione Teatro Nuovo, propone un appuntamento di particolare fascino nel contesto del Teatro Erba, mercoledì 3 dicembre, l’Associazione ContART, in collaborazione con Teatro Franco Parenti e con Luciana Savignano, sarà protagonista con Tango di luna. Di notte, sotto la luna, in un posto qualsiasi di questo mondo, nasce il Tango di Luciana. Una grande artista incontra il tango, e il tango incontra la sua vita, i suoi pensieri. Passato, presente e futuro scorrono su tre linee parallele: si rincorrono, si afferrano, si sovrappongono, si lasciano, si riprendono. Uno sguardo viene fuori dalla luna, dall’ombra e dal silenzio, dallo spazio, si abbandona nell’abbraccio. Arriva e il tempo si ferma e la luna fa nascere un inizio. Imparando a camminare si comincia a imparare il tango, e ogni passo di Luciana è ogni volta il primo. Un cameriere e un maestro sono un tutt’uno con questo luogo come se non esistesse vita fuori di li. L’arrivo di Luciana modifica l’equilibrio della milonga, fino a stravolgerlo. “Scusi, è qui che s’impara il Tango?” Il primo incontro è un abbraccio. L’abbraccio tra una donna che continuamente ...

Read More »

Globalizzazione, quotidianità, orizzonti nuovi: Danze di Pace dal Fronte Orientale

horizon-and-beyond-teatri-di-vita

Abbiamo già parlato la scorsa settimana di Teatri di Vita di Bologna e della loro scelta di commemorare la Prima Guerra Mondiale con la rassegna interna alla stagione 2014/2015 Danze di pace dal fronte orientale (ovvio l’eco al romanzo “Niente di nuovo sul fronte occidentale” di Remarque), non solo in occasione delle commemorazioni, ma proprio nei giorni in cui su questo fronte orientale si acuiscono e si distendono nel giro di pochissimo tempo le tensioni politiche e militari. Dal fronte orientale sono state scelte dunque quattro compagnie, due già esibitesi in questo mese di novembre: il performer polacco Karol Tyminski ha presentato a inizio mese Doll House, un percorso sulla costruzione dell’identità, e ha chiuso novembre l’ucraino MOST Dance Project (di cui appunto ci eravamo occupati) che ha raccontato lo smarrimento davanti alla frantumazione creata dalla guerra civile. Proseguono il percorso sul fronte orientale in dicembre le compagnie di Olga Pona, dalla Russia e del Karakuli Dance Theatre, dalla Bielorussia. Il 4 e 5 dicembre va in scena il primo appuntamento con il Karakuli Dance Theatre di Olga Labovkina, coreografa diplomata all’Accademia Vaganova di San Pietroburgo, fondatrice della compagnia, e artista apprezzata sulla scena russa e in generale dell’Europa dell’Est, ...

Read More »

Dentro la Danza: CIAO CIAO CASINA – PICCOLE AMICHE CRESCONO – CHI L’HA VISTA? – IL PASSO FALSO!!!

dentro-la-danza

La rubrica del giornaledelladanza.com, Dentro la Danza, è un mix di notizie a volte importanti altre piccanti, divertenti, raccontate con ironia e leggerezza per svelare cosa avviene dietro le quinte del mondo della danza e del balletto. Anche i nostri lettori possono diventare protagonisti delle news del giornale scrivendoci all’indirizzo mailto:redazione@giornaledelladanza.com specificando nell’oggetto Dentro la Danza e raccontandoci in anteprima le indiscrezioni di cui sono a conoscenza.    CIAO CIAO CASINA          Sembra sempre più lontana la probabilità che la Gisellona Nazionale, Carla Fracci, possa rimettere piede nella storica dimora milanese di Via della Spiga. L’appartamento del Pio Albergo Trivulzio, balzato alle cronache per lo scandalo delle case degli enti ai vip, è stata la casa dell’étoile per moltissimi anni. La Fracci, che ha sempre rivendicato di aver pagato un canone di affitto piuttosto cospicuo, fu costretta a lasciarla per l’ingente aumento della cifra di affitto richiesto dopo l’inchiesta. Oggi si parla della possibilità che il palazzo intero venga venduto alla stratosferica cifra di 10 milioni di euro e con ciò sparisce per la danzatrice ogni speranza di rientrare nella casa in cui ha custodito buona parte della vita privata e professionale. PICCOLE AMICHE CRESCONO                       Dalla scuola di ballo del ...

Read More »

Nostos: Viaggio di ritorno dell’eccellenza coreutica italiana

AND Nostos @

Dopo il grande successo dello scorso anno, torna Nostos-Viaggio di ritorno, evento culturale e formativo, proposto all’interno della IX edizione del Festival Danza con noi!, organizzato da Accademia Nazionale di Danza di Roma, con il sostegno di MIUR – AFAM Direzione Generale per l’Alta Formazione Artistica, Musicale e Coreutica e del Ministero per i beni e le attività culturali. Si dice che nella vita, quando le persone o i luoghi sono realmente importanti, si presenta sempre la possibilità di ritrovarli, perché ogni cosa prima o poi ritorna. Quando questo accade, si avverte una sorta di nostos, di ritorno alle origini appunto. E’ in questa prospettiva che sei ex allievi dell’Accademia Nazionale di Danza (AND), eccellenze nel panorama internazionale della danza classica e contemporanea, ritornano nelle stesse classi in cui sono stati formati, con il fine di arricchire il bagaglio artistico e culturale degli studenti di oggi, non solo con le loro esperienze professionali, ma anche con le loro emozioni e i loro ricordi. Si tratta di sei seminari della durata di una settimana ciascuno, nel corso dei quali gli ex allievi, aggiornati nei diversi stili, linguaggi e tecniche della danza, lavoreranno con gli studenti dei trienni classici e contemporanei dell’Accademia ...

Read More »

GD Web TV: un’anticipazione di “Through the light”

Roberto Bolle solo

Un assaggio di Through the light , nuovo assolo di Roberto Bolle, realizzato grazie all’apporto delle immagini interattive di Dmitrij Simkin.   www.giornaledelladanza.com  

Read More »

Roberto Bolle & Friends: una magica passeggiata nel presente, passato e futuro della Danza

Passage Semionova-Bolle - Ph.Luciano Romano

Basterebbe il solo nome del protagonista per convincere le folle di ballettomani e di neofiti della danza per andare a teatro a vedere un’antologia del balletto: Roberto Bolle, lo sappiamo già, riempie teatri e luoghi storici da tempo, eppure non possiamo non occuparci ogni volta dei suoi spettacoli, anche quando è in tournée da tempo, specie se è accompagnato da i suoi friends, gli amici dell’American Ballet Theatre. Siamo però agli sgoccioli di questa tournée 2014, che continua, dopo la data del 24 novembre a Firenze, il 26 al Teatro Creberg di Bergamo, il 28 novembre al Teatro La Fenice di Venezia e si conclude con un gran finale di tre date a concludere (e iniziare) l’anno in Bellezza: il 29, 30 e 31 dicembre al Teatro Regio di Torino. Ormai principal dell’ABT dal 2009, Bolle è un ballerino internazionale nel vero senso della parola, dato che dopo il Romeo e Giulietta alla Scala è volato a Londra per Manon e mentre è in tour prepara anche Lo Schiaccianoci per il Teatro alla Scala (da non perdere soprattutto per la co-protagonista Maria Eichwald, splendida ballerina ci ha incantati nel ruolo di Tatiana in Onegin), ma non manca di tornare sempre ...

Read More »

Compagnia Opus Ballet: tra innovazione e contemporaneità

Prospettive01

L’Opus Ballet è una delle realtà più affermate tra le compagnie italiane di danza ed è sempre più alla ribalta nel panorama internazionale. Rosanna Brocanello, direttrice della compagnia, ci guida alla scoperta di questo universo artistico basato su grande professionalità e impegno artistico. Nel 1998 nasce la Compagnia Opus Ballet e, in tanti anni, grazie alla Sua sapiente direzione, ha circuitato moltissime produzioni tutte di altissimo livello, Cosa chiede ai suoi danzatori per poterne far parte, quali sono i criteri di selezione? Partecipare ai lavori della Compagnia Opus Ballet significa essere protagonisti di un progetto che tende a valorizzare al massimo la qualità sia da un punto di vista artistico sia da un punto di vista professionale. La motivazione è fondamentale per poter essere parte integrante di questo progetto: chiedo quindi ai danzatori di non pensare alla Compagnia come un normale lavoro, ma un impegno che va oltre gli sforzi, i sacrifici e le soddisfazioni quotidianamente raggiunte. I criteri di selezione sono relativi al talento dei singoli soggetti, talento che va seguito e fatto sviluppare al meglio e all’impegno che loro mettono nello studio e nella applicazione quotidiana.  Da cosa prende spunto il nome “Opus Ballet”? La scelta del nome ...

Read More »

CinemaèDanza in arrivo il terzo appuntamento con Vincent Paterson il coreografo di Michael Jackson

Vincent Paterson

CinemaèDanza è un ciclo di film organizzato da Associazione Sosta Palmizi intorno all’universo della danza senza distinzioni di genere e, dopo le prime due tappe a Cortona ed Arezzo, avrà il suo terzo appuntamento a Terranuova Bracciolini giovedì 27 novembre alle ore 21.15 presso Le Fornaci Centro Culturale Auditorium in collaborazione con Associazione MACMA. La conclusione della prima edizione della rassegna corrisponderà con l’apertura della nuova stagione 2014/2015 del Centro Culturale Le Fornaci che propone attività culturali in ambito cinematografico, teatrale e musicale. La serata sarà occasione per coniugare cinema e danza non solo sullo schermo ma anche con una performance live del danzatore/coreografo Giorgio Rossi, co-direttore artistico di Associazione Sosta Palmizi. Verrà proiettato il film The Man behind the Throne/Vincent Paterson ad un passo dalle stelle (Svezia, 2013, 58’), ritratto del coreografo Paterson, artista geniale dietro le quinte del successo di artisti come Madonna e Michael Jackson. La regista svedese Kersti Grunditz oltre a tracciare la sua carriera, rivela il suo carattere semplice e poco esibizionista, nonostante abbia trascorso la sua vita a fianco di incredibili star. Giorgio Rossi, prima del film, offrirà al pubblico di Terranuova un excursus del suo repertorio con particolare riferimento alle sue esperienze coreografiche ...

Read More »

GD Web TV: La nuova stagione del San Francisco Ballet

San Francisco Ballet - Ph.Erik Tomasson

A San Francisco è tutto pronto: la compagnia californiana è pronta ad entrare in scena, con tante novità. www.giornaledelladanza.com Foto di Erik Tomasson

Read More »