Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / News (page 134)

News

Presentata la Stagione 2015/2016 del Teatro Carcano di Milano

mummenschanz

E’ stato presentato il cartellone 2015/16 del Teatro Carcano dove si nota che troveranno posto la prosa, la danza contemporanea, la musica, il teatro per famiglie, per bambini e studenti, oltre naturalmente alle più diverse iniziative di carattere culturale che vanno dai protagonisti della Storia messi a processo, a cura di Elisa Greco, al Caravaggio di Sgarbi. La stagione di danza sarà preceduta dalla leggendaria Compagnia Mummenschanz: i maghi del silenzio irrompono sul palco indossando abiti di scena costruiti con materiali di scarto (sacchetti dilatati, pezzi di tubo, fili di ferro, pezzi di stoffa o di cartone, gommapiuma) narrando storie solo visive di strane creature senza tempo, dalle forme incredibili e colorate che fanno a gara ad incantare gli spettatori grandi e piccini. Primo dei cinque appuntamenti di danza, dal 30 ottobre al 1 novembre, sarà lo spettacolo Mara Galeazzi & Friends – Gala internazionale di danza, in cui accanto alla Galeazzi danzerà una rosa di interpreti dai principali teatri d’opera europei per una carrellata di brani d’autore. Dal 29 al 31 gennaio , per prima volta in Italia,  la compagnia statunitense Hubbard Street2, apprezzata per dinamicità, originalità ed impegno nella divulgazione dell’arte della danza presso le scuole e le ...

Read More »

Viaggio nei ricordi con la poetica originalità di Sakura Blues

DaCru-in-Sakura-Blues

Il 26 giugno 2015 al Teatro Sociale di Bergamo andrà in scena Sakura Blues, tributo alla cultura e al mondo dell’animazione giapponese, interpretato da DaCru Dance Company, regia di Marisa Ragazzo, coreografie di Ragazzo e Omid Ighani. I due coreografi iniziano la loro collaborazione artistica nel 1996, amalgamando i differenti background (formazione accademica per Ragazzo, street dance per Ighani) e utilizzano queste diversità per dare vita ad un linguaggio coreografico insolito e fortemente innovativo, il cui obiettivo primario è quello di portare la loro arte al di fuori dagli spazi convenzionali, anche attraverso collaborazioni con musicisti underground e visual artists. Pensata e vissuta come un anime giapponese, Sakura Blues ci porta in un viaggio onirico, toccante e malinconico, a tratti anche ironico, nell’anima segreta delle donne, attraverso la storia di Sakura, personaggio da cui deriva il titolo all’opera. La protagonista infatti scrive una lettera a se stessa, in cui si alternano ricordi e desideri, lettera che la donna si ritroverà tra le mani 30 anni dopo, scoprendo il motivo della nostalgia che l’accompagna da sempre e che la porta infine a comprendere che nulla viene mai completamente perso o dimenticato, ma rimane custodito nel nostro profondo. I danzatori Ighani, Samar Khorwash, Serena Stefani, Claudia Taloni, Tiziano Vecchi ci conquistano con ...

Read More »

Teatro dell’Opera 2015/2016: una stagione tutta da scoprire!

Conf Sta Presentazione Stagione 2015-16- Ph.Yasuko Kageyama

Un Teatro dell’Opera pronto ad affrontare nuove sfide, impegni e pronto soprattutto a portare vitalità nel panorama culturale romano ed internazionale. La stagione 2015/2016 apre, in modo originale e unico, una finestra sul panorama multiforme e affascinante del “contemporaneo”, un mondo poliedrico che sarà visitato con una serie di progetti e un festival che avranno al centro la musica moderna, con opere teatrali, concerti, workshop. Manifestazioni che nascono per soddisfare le diverse esigenze, soprattutto di un pubblico giovane che vive in un universo quotidiano fatto di musiche eterogenee, ma anche per offrire loro gli strumenti per una futura professione nell’arte, nella musica, nella cultura. Il nuovo cartellone 2015/2016 porterà al Costanzi una vera e propria rivoluzione sulla scena con la presenza di registi di grande forza innovativa e creativa, molti chiamati per la prima volta a creare spettacoli nella Fondazione capitolina: Mario Martone, Emma Dante, Davide Livermore, Terry Gilliam, Damiano Michieletto, Paul Curran, Emilio Sagi, Sasha Waltz, Leo Muscato; a cui si aggiungono coreografi come Giuliano Peparini, George Balanchine, Benjamin Millepied, William Forsythe, Rudolf Nureyev, Angelin Preljocaj, Christopher Wheeldon; sul podio Stefan Soltesz, Donato Renzetti, David Coleman, Alejo Pérez, David Garforth, Roberto Abbado, Daniele Rustioni, Jader Bignamini, Riccardo Frizza, Chris ...

Read More »

Quartetto imperdibile al Teatro Argentina di Roma: in scena Ek, Laguna, Linke, Mercy

Ana-Laguna-e-Mats-Ek-in-Memory-foto-di-John-Ross

Due serate da non perdere quelle del 24 e 25 giugno al Teatro Argentina di Roma, dove andrà in scena il Quartet Gala, che vedrà esibirsi quattro grandissimi nomi della danza: Mats Ek con Ana Laguna, Susanne Linke e Dominique Mercy. Quattro nomi over 60, ma che hanno dato vita a coreografie senza tempo, alcune delle quali in programma proprio per le due serate. Di Mats Ek, ad esempio, saranno portati in scena dallo stesso coreografo insieme alla sua musa ispiratrice, la ballerina Ana Laguna, i due brani Potato e Memory. Il primo è un dialogo a due, tra ironia e affetto, l’altro l’osservazione della vita quotidiana di una coppia, che ci ricorda che il repertorio dell’attuale danza non deve essere per forza così atletica da richiedere solo giovani ballerini, ma che può essere di altissimo livello tecnico e interpretativo a ogni età. Una sorta di autobiografia artistica e quotidiana dei due interpreti, l’una splendida ballerina, l’altro coreografo in rarissime occasioni anche interprete. Tra gli interpreti della serata anche Susanne Linke, una delle protagoniste del tanztheater tedesco, che porta in scena l’assolo A lost solo, with greeting to dore tratto dalla sua Sacre di Stravinskji. Quella dell’Eletta è una danza ...

Read More »

Dentro la Danza: BATTESIMO – QUANDO IL GATTO NON C’E’ – DIVERGENZE – IL PASSO FALSO!!!

dentro-la-danza

La rubrica del giornaledelladanza.com, Dentro la Danza, è un mix di notizie a volte importanti altre piccanti, divertenti, raccontate con ironia e leggerezza per svelare cosa avviene dietro le quinte del mondo della danza e del balletto. Anche i nostri lettori possono diventare protagonisti delle news del giornale scrivendoci all’indirizzo mailto:redazione@giornaledelladanza.com specificando nell’oggetto Dentro la Danza e raccontandoci in anteprima le indiscrezioni di cui sono a conoscenza.    BATTESIMO                                                          Picnic sull’erba per festeggiare il battesimo di Gabriel, maschietto di casa Balzarotti-Abbagnato, secondogenito dell’étoile. Momento d’oro per Eleonora che dopo la nomina di étoile all’Opera di Parigi, l’arrivo del figlio maschio si gode adesso il nuovo ruolo di direttore del corpo di ballo del Teatro dell’Opera di Roma. Tanti gli amici vip della coppia che sono intervenuti al battesimo, compresa Emma Marrone protagonista del talent Amici, proprio dove la Abbagnato è andata a reclutare una ballerina da inserire nel corpo di ballo romano. Sarà un caso?                QUANDO IL GATTO NON C’E’  Assalto di fans scatenati in occasione del Gala Abbagnato tenutosi lo scorso 9 giugno al Teatro Arcimboldi di Milano. Contrariamente a quanto si possa pensare, chi è stato preso di mira non è stata la ...

Read More »

GD Web TV: Pink Floyd Ballet a Caracalla

Pink Floyd Ballet

Tratto dal canale YouTube ufficiale del Teatro dell’Opera di Roma, questo video descrive al meglio Pink Floyd Ballet, pièce in scena a Caracalla dal 23 al 27 giugno.   www.giornaledelladanza.com

Read More »

Biennale Danza Venezia 2015: dignità del gesto e nuove sinergie artistiche

Fase-c-Herman @

Anche quest’anno Venezia porta la danza nei suoi spazi urbani e teatrali con Biennale Danza 2015: la dignità del gesto, le cui manifestazioni si svolgeranno dal 25 al 28 giugno 2015, sotto la direzione del coreografo fiorentino Virgilio Sieni. Sono ben 105 gli artisti selezionati e provenienti da tutto il mondo, Italia, Stati Uniti, Australia, Nuova Zelanda, America meridionale, Giappone, vari Paesi europei, Gran Bretagna, Russia, Polonia, Svizzera, che presenteranno al pubblico il loro lavoro e i loro percorsi artistici. Le attività della Biennale, presieduta da Paolo Baratta, sono particolarmente dedicate ai giovani danzatori con Vita Nova Biennale College, progetto realizzato tramite laboratori e residenze coreografiche, in collaborazione con la Fondazione I Teatri di Reggio Emilia (Emilia Romagna), Amat (Marche), CSC Centro per Scena Contemporanea/Casa della Danza di Bassano del Grappa (Veneto). Giunto al suo terzo anno, il progetto impegna tutti i settori della Biennale nella preparazione e nella formazione di giovani artisti, offrendo loro l’opportunità di operare a contatto con eccellenti personalità del panorama coreutico internazionale. Sieni, infatti, ha invitato 16 coreografi già affermati o in forte ascesa sulla scena internazionale, tra i quali Laurent Chétouane, Xavier Le Roy, Alessandro Sciarroni, Claudia Castellucci, Emanuel Gat, Michele Di Stefano (premiato ...

Read More »

A Montpellier il Festival della Danse celebra la coreografia contemporanea

Pièce pour 6 interprètes – Création 2014

Conception : Maguy Marin
Avec : Ulises Alvarez, Kaïs Chouibi, Laura Frigato, Daphné Koutsafti, Mayalen Otondo / Cathy Polo, Ennio Sammarco-
Coproduction : Théâtre de la ville / Festival d’automne à Paris, Monaco Dance Forum - Les ballets de Monte-Carlo, Opéra de Lille,La Filature, Scène nationale de Mulhouse, Théâtre Garonne de Toulouse, Centre Chorégraphique National Roubaix Nord-Pas de Calais, Charleroi Danses - Le Centre chorégraphique de la Fédération Wallonie-Bruxelles, Compagnie Maguy Marin-La Compagnie Maguy Marin est subventionnée par le Ministère de la Culture et de la Communication, la Ville de Toulouse, la Région Midi-Pyrénées et reçoit l’aide de l’Institut français pour ses projets à l’étranger.
Accueil : TNP, Biennale de la danse

Il festival della danza di Montpellier compie 35 anni, e festeggia dal 24 giugno al 9 luglio con una serie di appuntamenti legati a grandi nomi della coreografia contemporanea, con creazioni ad hoc affiancate a un diretto coinvolgimento del pubblico sia nelle “Grandi Lezioni di danza” aperte a tutti e tenute dai coreografi o loro stretti collaboratori nelle piazze della città, sia nelle proiezioni itineranti nelle mediateche limitrofe. Il 24 e 25 giugno un’apertura che festeggia ben tre ricorrenze: i 35 anni del festival, i 20 anni di un sodalizio coreografico, la première di una creazione ad hoc dopo una nomina a direttore artistico: va in scena infatti Ballet National de Marseille, con Extremalism – le corps en révolte, creazione di Emio Greco e Peter Scholten, che mettono il corpo al centro di una ricerca che arriva a indagare anche i tempi di crisi e gli spazi ostili, con un linguaggio istintivo e virtuosisico. Il 25 e 26, in scena Bouchra Ouizguen, danzautrice molto legata al Festival che presenta la sua creazione Ottof, e in tarda serata in scena anche l’americano Trajal Harrell, che in Le fantome de Montpellier rencontre le Samourai (Il fantasma di Montpellier incontra il Samurai) immagina ...

Read More »

Al Teatro Libero di Palermo con “Carmen Duo”

Carmen-Duo

La Compagnia Giovanna Velardi, in collaborazione con Napoli Fringe Festival, Napoli Teatro Festival, Teatro Stabile di Napoli, Tuscania Progetti per la Scena, Centro Stage Danza, Officine Ouragan, CORE, I.B.I. e con il sostegno del Ministero per i Beni e le Attività Culturali e Regione Siciliana Ass.to del Turismo, dello Sport e dello Spettacolo, presenta lo spettacolo Carmen Duo, al Teatro Libero di Palermo dal 16 al 18 giugno. Cosa porta gli uomini a intraprendere una discesa senza ritorno, fino agli inferi, fino a perdere completamente la loro umanità? E’ questo l’interrogativo da cui nasce Carmen Duo, per raccontare quella violenza che si consuma sotto i nostri occhi quotidianamente e che abbiamo imparato ad accettare con l’indifferenza dell’abitudine. Sul palcoscenico un attore e una danzatrice, un uomo e una donna, Don Jose e Carmen, divengono portatori in scena di due identità contrapposte: virile, forte e disperata quella di lui, vitale, sensuale e coraggiosa quella di lei. Si corteggiano, si amano, si possiedono, si abbandonano alla competizione dell’ego, della supremazia dell’uno sull’altro, schiavi di un istinto primordiale, che li porta a fronteggiarsi fino a travolgersi, fino alla follia cieca che cancella qualsiasi possibilità di salvezza. Un percorso che è ritmico ed emotivo ...

Read More »

Ailey II: The next generation of American Dance a Genova

Ailey II - Group Photo

Un’autentica esplosione di energia: è questo l’obiettivo che i danzatori della compagnia americana Ailey II contano di ottenere con gli spettacoli previsti al Teatro Carlo Felice di Genova nei prossimi giorni. E così, molto probabilmente, sarà. I danzatori dell’ensemble statunitense sono noti per  la  loro straordinaria capacità di coinvolgere il pubblico e di impostare le loro performance su forza e agilità. Sotto la direzione artistica di Troy Powell, questa compagine acclamata dai critici presenta spettacoli coinvolgenti e porta avanti in tutto il mondo il proprio impegno nella formazione alla danza. Lo spirito della compagnia emerge ogni volta che i danzatori si esibiscono nel loro repertorio, che include le creazioni senza tempo di Alvin Ailey (come il capolavoro del 1960 Revelations, uno dei vertici della danza del secondo ‘900)  e nuove coreografie di importanti autori contemporanei. Ailey II è una compagnia d’eccezione che unisce lo spirito  dei migliori talenti della giovane danza americana e la passione e la creatività dei migliori coreografi emergenti. Nata nel  1974, la compagnia incarna l’intento  pionieristico del grande coreografo afroamericano Alvin Ailey di fondare una vasta comunità culturale che proponga spettacoli di danza, programmi di formazione e altre iniziative rivolte al pubblico. Attraverso uno stile coreografico che fonde ...

Read More »