Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / News (page 135)

News

GD Web TV: Vieni si realizzano le punte?

Ballet Shoes

In questo video tutti i passaggi che portano alla creazione delle punte, croce e delizia di tutte le ballerine.   www.giornaledelladanza.com

Read More »

A Teatri di Vita la danza del Chelyabinsk Contemporary Dance Theatre

Olga-Pona-TeatridiVita

Dal 12 al 14 dicembre, presso Teatri di Vita a Bologna, l’imperdibile appuntamento con la danza di Olga Pona e del suo Chelyabinsk Contemporary Dance Theatre con due spettacoli proposti in un’unica serata: Horizon and Beyond e Waiting. Il primo,  sarà presentato in prima nazionale, e porterà gli spettatori ad intraprendere un viaggio al di là dei normali orizzonti della Russia contemporanea con l’aiuto di quattro danzatrici che si intrecciano, si respingono e attraggono a vicenda, in una suggestiva miscela di musica da Bach alla contemporanea, mentre il secondo, è  il racconto di una classica sindrome russa, l’attesa, e la speranza del futuro.I due spettacoli concludono la rassegna Danze di pace dal fronte orientale che ha visto protagoniste quattro compagnie di danza dall’Europa dell’Est, nei giorni in cui si ricordano i 100 anni dall’inizio della Prima Guerra Mondiale. Olga Pona è, con pochi altri, sinonimo di “danza contemporanea” in Russia, perché tra le prime, quando ancora era dominante l’estetica societica, ad andare alla ricerca di nuovi linguaggi espressivi del corpo. Vincitrice del prestigioso Golden Mask di Mosca, ha portato i suoi lavori in tutto il mondo. Questo il commento sulla sua arte: “Io non sono sicura di avere un messaggio. ...

Read More »

Top Ten – i 10 Spettacoli di Dicembre consigliati dal giornaledelladanza.com

TOP-TEN2

Lo Schiaccianoci – Coreografie di Nacho Duato – Dal 18 Dicembre al Teatro alla Scala (Milano)   Giselle – Coreografie di Yuri Grigorovich – Dal 9 al 25 Dicembre al Teatro Bolshoi (Mosca) Lo Schiaccianoci – Coreografie di Amedeo Amodio – Dal 18 Dicembre al Teatro dell’Opera  (Roma)    Don Chisciotte – Coreografie di Carlos Acosta – Dal 15 al 30 Dicembre al Royal Opera House (Londra) La Source – Coreografie di Jean Guillaume Bart – Dal 2 al 30 Dicembre al Teatro dell’Operà (Parigi) Lo Schiaccianoci – Coreografie Alexei Ratmansky – Dal 12 al 21 Dicembre al BAM Opera House (New York) Rapunzel il Musical – Coreografie di Rita Pivano – Dal 18 Dicembre al Teatro Brancaccio (Roma)     Lo Schiaccianoci – Coreografie di Alessandra Panzavolta – Dal 30 Dicembre al Teatro San Carlo (Napoli)    Ballet Hommage – Coreografie di Forsythe, Horecna, Lander  – Dal 11 al 29 Dicembre al Wiener Staatsoper (Vienna) Soir De Fete – Coreografie di Leo Staats – Dal 16 al 31 Dicembre al Teatro dell’Opera (Nizza)  Alessandro Di Giacomo   www.giornaledelladanza.com

Read More »

Dalla Bachata alla Kizomba tutte le tendenze del ballo all’AfroLatin Village

Passi di Danza

Il 6/7/8 dicembre si svolgerà in Slovenia uno degli appuntamenti più attesi dell’anno. Un evento che mette insieme i professionisti delle danze latinoamericane provenienti da tutta l’Europa. L’AfroLatin Village è un evento di danza che spazia dalla bachata alla Kizomba, un nuovo genere di ballo le cui origini provengono dall’Angola e le cui sonorità mescolano ritmi caraibici e africani che danno al ballo quel tocco più sensuale. L’organizzazione è affidata a Roberto Stramaglia di Milano Eventi che ne cura la direzione artistica.    Roberto Stramaglia per iniziare, che cos’è Milano Eventi? Milano Eventi è un’agenzia che opera nel campo dell’intrattenimento e che rivolge la propria attenzione ad un pubblico di appassionati del ballo caraibico e latinoamericano in generale. E’ una realtà presente dal 1995 in forte crescita. Da circa dieci anni si organizzano eventi dedicati alle danze latine attraverso viaggi, spettacoli e manifestazioni artistiche internazionali. Ad oggi l’agenzia ha realizzato avvenimenti coreutici quali: il Tropicando Snoweek e Springweek, il Cavalese Salsa Congress, il Gabicce Salsa Congress, il Cubatellama il SalsaFestivalCubano, lo Street Energy Week, il SalsaSnow di St Moritz e molti altri. Qual è il nuovo progetto che sta portando avanti? Abbiamo lanciato una nuova idea legata all’arte del ballare, ...

Read More »

La Danza Telematica: Dal palco del Bolshoi nei cinema italiani arriva La Bayadère

La Danza Telematica

Domenica 7 dicembre, alle ore 16.00, arriva il terzo appuntamento con la stagione del grande balletto del Bolshoi di Mosca trasmessa nelle sale italiane, con un grande titolo del repertorio del balletto classico: La Bayadère, sempre nell’ambito dell’iniziativa promossa da Nexo Digital e Pathè Live.  Il balletto, creazione originale di Marius Petipa su musica del compositore austriaco Léon Minkus, prende il nome dal termine bayadera, con il quale vengono indicate le danzatrici indiane. La storia si svolge infatti in una terra antica ed esotica, tra scene di mimo e sontuose atmosfere che richiamano la moda romantica di quegli anni. Il Grand Pas Classique, noto anche come Il regno delle ombre, è uno dei pezzi più famosi del balletto ma anche di tutta la storia della danza: ambientato nel regno dei morti, fonde geometrie rigorose e figurazioni complesse in un’atmosfera ricca di suggestioni. La prima rappresentazione avvenne a San Pietroburgo nel 1877 e fu seguita da numerosi altri allestimenti e rivisitazioni. La storia narra del guerriero Solor, innamorato della bayadera Nikiya che lo costringe ad un giuramento d’amore eterno. A Solor viene però offerta la mano di Gamzatti, la figlia del Rajah, che egli accetta dimenticandosi la promessa fatta. Nikiya si ...

Read More »

Al Teatro Brancaccio il debutto di “Rapunzel Il Musical”

Lorella-Cuccarini-Rapunzel

Una delle fiabe più belle dei fratelli Grimm, Rapunzel, debutterà in versione musical il 18 dicembre a Roma grazie alla regia di Maurizio Colombi, alle coreografie di Rita Pivano, e alla produzione del Teatro Brancaccio. Colombi, già noto nell’ambiente del musical per  aver scritto e diretto PeterPan il Musical, vincitore per ben quattro volte del Biglietto d’oro  e del Premio Gassman, ha deciso di curare la realizzazione di Rapunzel Il Musical, affiancandosi ad un cast eccezionale: Alessandra Ferrari nel ruolo di Rapunzel, Giulio Corso in quello di Phil, e la partecipazione di Lorella Cuccarini che sarà Madre Gothel. Lo spettacolo vuole portare sulla scena l’eterna lotta tra il bene e il male, tra la brama delle vanità delle cose fatue e il gusto per le cose semplici, a favore di una vita in armonia con il mondo. È proprio in questo dualismo bene/male che si inseriscono la figura di Rapunzel, l’eroina positiva che cerca di vivere il mondo con gli altri e per gli altri ed è alla ricerca di se stessa e della sua vera identità e l’eroina negativa, Madre Gothel, presa da se stessa, dal desiderio nefasto dell’eterna giovinezza, desiderio che la spingerà ad usare ogni mezzo pur ...

Read More »

La Scuola di Ballo dell’Opera di Roma in scena con “Sogno di una notte di mezza estate”

Scuola-di-Danza-Teatro-dellOpera

Il sipario del Teatro Nazionale si alza sabato 6 dicembre, ore 18, sul nuovo allestimento di Sogno di una notte di mezza estate; interpreti le giovani stelle della Scuola di Danza del Teatro dell’Opera. Alessandra Delle Monache è coreografa e regista del balletto in un atto su musica di Felix Mendelssohn-Bartholdy. “Rimango fedele all’ironia usata da Shakespeare – spiega Delle Monache – pongo l’accento sul via vai tra l’amore e la sua caricatura, sull’assurdo delle relazioni amorose, sul desiderare proprio chi non ricambia il sentimento. I problemi umani si fondono con il magico mondo degli elfi. Il linguaggio coreografico è quello neoclassico-contemporaneo, pertinente alle qualità degli allievi della Scuola di Danza del Teatro dell’Opera”. Giulia Tomaselli è la voce recitante della più famosa commedia fantastica di William Shakespeare. Per una volta attori anche cinque ballerini della Scuola di Danza diretta da Laura Comi. Tra gli interpreti alcuni elementi del Corpo di Ballo del Teatro dell’Opera. Le scene sono di Michele della Cioppa, i costumi di Anna Biagiotti e le luci di Patrizio Maggi. Consulenza musicale di Giuseppe Annese. Spettacolo in collaborazione con l’Accademia Nazionale d’Arte Drammatica “Silvio D’Amico”. Sara Zuccari Direttore www.giornaledelladanza.com ORARI & INFO Dal 6 al 13 dicembre 2014 ...

Read More »

Lo Schiaccianoci del Balletto di Milano: il classico natalizio tra freschezza, originalità e rinnovamento

Schiaccianoci BdM 3 @

  Presente nei cartelloni dei più importanti teatri italiani, il Balletto di Milano annuncia la nuova stagione composta da recenti produzioni e dalla ripresa di alcuni titoli di repertorio. Tra questi, Lo schiaccianoci, che la Compagnia ripropone dal 12 al 14 dicembre 2014 e dal 2 al 6 gennaio 2015 al Teatro di Milano e che sarà presentato successivamente sui palcoscenici di altre città, come Torino, Lugano, Genova, Vercelli, Pisa. Si tratta di una giovanissima produzione, caratterizzata dallo stile fresco, ricco di brio ed estrosità che contraddistingue la Compagnia, ma che ripercorre fedelmente il libretto in due atti su musica di Pëtr Il’ič Čajkovskij. L’originale e spumeggiante versione del balletto è firmata da Federico Veratti, diplomato al Balletto di Castelfranco Veneto (TV) e dal 2012 coreografo, oltre che interprete, per il Balletto di Milano. L’ideazione scenica è affidata ad un altro giovane talento del campo teatrale, Marco Pesta, assistente di produzione e responsabile degli allestimenti del Teatro di Milano, che crea una scenografia in stile anni ’20, con arredi dai colori caldi e vivaci e addobbi scintillanti, quasi fosse un fumetto, il tutto abilmente valorizzato dagli effetti luci del lighting designer Lorenzo Pagella. Protagonisti e performers della rappresentazione, Alessandro Orlando ...

Read More »

“Esposta” e la Compagnia Atacama in scena per due date in Abruzzo

Esposta- Compagnia Atacama

Il tema è la forza e la fragilità, il coraggio e la paura come stati legati e coesistenti; lo sguardo è rivolto al femminile. Indagine su uno stato di svelamento spirituale, ricerca performativa sul corpo eroico femminile, nudo nella propria esposizione, senza pelle né difese, in una commistione di poesia del movimento ed elementi di visionarietà pittorica. Un lavoro fatto di corpi, spazi e luci.
L’indagine è sul femminile, l’obiettivo è mettere a fuoco la fragilità dell’eroe, del guerriero al femminile. Cosa succede al corpo nel passaggio da una condizione di forza a una condizione di fragilità? In che modo si modificano la qualità muscolare, il peso, la densità, la velocità, come muta il suo attraversare lo spazio? Questo stato di esposizione e di svelamento spirituale di che qualità impregna il movimento? Il progetto coreografico vuole unire l’elaborazione di una danza che dia vita ad una poesia fisica ad un lavoro di costruzione pittorico e visionario sull’ immagine, all’uso della parola e ad un lavoro di interazione con le musiche originali. Al di fuori da logiche narrative prende forma la forza evocativa dell’immagine, prende corpo la visione. Il progetto si è avvalso della collaborazione del compositore Sergio De Vito per la creazione ...

Read More »

Natale tra i fiocchi di neve (danzanti): le date di Schiaccianoci in Italia

Schiaccianoci_Balletto-Nazionale-Russo-Verona

Schiaccianoci è un balletto sul quale abbiamo scherzato un po’ lungo tutto questo inizio di stagione, durante le nostre passeggiate attraverso le stagioni di tutta Italia, perché onnipresente durante il periodo natalizio. È un po’ come il film di Capra, La vita è meravigliosa, che abbiamo visto in continuazione durante il periodo natalizio, ma bastano 11 mesi per farci venire voglia di vederlo di nuovo; il bello di un balletto però è che, a differenza del film, ogni volta è nuovo: cambiano gli interpreti, le coreografie, i riadattamenti. Partiamo da due nuove versioni, quella scaligera e quella in scena a Bolzano. Al Teatro Comunale di Bolzano va in scena la rilettura sentimentale e analitica del trentunenne belga Jeroen Verbruggen, già visto a Ginevra, e che ha convinto con il suo brio e i suoi rimandi ad Alice nel paese delle meraviglie e all’ambientazione barocca della storia in cui Maria (e non Clara, come in quasi tutte le versioni, ma possibile come nome anche nella forma diminutiva Masha) da ragazzina diventa giovane donna.   A Milano, il Teatro alla Scala e la sua Accademia, saranno entrambi in scena con Schiaccianoci, ma in due contesti molto diversi: il corpo di ballo, con ...

Read More »