Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / News (page 540)

News

Nunzio Perricone: “Sogno di vincere un contratto di lavoro”

  Nunzio Perricone studia danza dall’età di 10 anni e dopo una lunga esperienza nella scuola di Amici di Maria De Filippi si è classificato al terzo posto nel girone danza. Soddisfatto del suo percorso ci ha raccontato i momenti più importanti della sua avventura nel programma ed i sogni per il futuro. Nell’ultima puntata sei stato eliminato classificandoti così al terzo posto. Come hai vissuto la serata di sabato?   Anche se a dire la verità me lo aspettavo, è stata una serata molto particolare. Una cosa è avere delle sensazione altro è poi ritrovarsi a viverle. Devo ammettere che inizialmente è stato un bello scossone, poi però valutando il mio lungo percorso in trasmissione il mio bilancio è comunque positivo. Suddividendo in momenti questa tua esperienza quali sono state le tappe per te più importanti? La mia avventura ad Amici è stata quest’anno quella forse più travagliata. Sin dall’inizio mi sono trovato ad essere appoggiato ed apprezzato solamente dal mio maestro Garrison mentre gli altri due insegnati, Luciano Cannito ed Alessandra Celentano, non hanno mai creduto nelle mie capacità. Tra i momenti più significativi del mio percorso ricordo il mio esame di sbarramento, che è stato il momento ...

Read More »

“Oltre le parole” al Teatro Elicantropo di Napoli

  Venerdì 11 e sabato 12 maggio presso il Teatro Elicantropo di Napoli l’Associazione Culturale Itinerarte presenterà lo spettacolo di danza Oltre le parole, rappresentato dalla Compagnia Akerusia Danza e dalla Compagnia Excursus. La Compagnia Akerusia Danza, con il sostegno della Regione Campana, metterà in scena Geometria solida, ideazione artistica e regia di Elena D’Aguanno, coreografie di Elena D’Aguanno, Sabrina D’Aguanno e Sonia Di Gennaro, interpreti Sabrina D’Aguanno, Sonia Di Gennaro e Mayra Garcia. La Compagnia Excursus diretta da Ricky Bonavita e Theodor Rawyler, con il sostegno del Ministero per i Beni e le Attività Culturali proporrà Colori proibiti, coreografia di Ricky Bonavita, interpreti Valerio De Vita e Ricky Bonavita. Oltre le parole rappresenta una ricerca coreografica, figurativa, cromatica e di sonorità che intende restituire suggestioni raccolte in opere letterarie contemporanee. Akerusia Danza e la Compagnia Excursus si alterneranno sulla scena con una modalità di lettura innovativa per ricodificare con linguaggi coreografici quasi opposti gli stimoli originati da fonti letterarie. L’idea di partenza è stata la condivisione artistica di un’esperienza creativa, il desiderio di essere di stimolo reciproco e di mettere in essere un confronto creativo reale. Due le scelte letterarie di partenza, totalmente diverse: astrazione, con Geometria solida di Ian ...

Read More »

A giugno la prima edizione del Nettuno Dance Festival

  Nelle giornate del 2 e 3 giugno si svolgerà la prima edizione del Nettuno Dance Festival una manifestazione patrocinata dal Comune di Nettuno, dalla F.I.T.D. e dall’A.S.C Lazio. L’ evento punta a valorizzare i giovani talenti del panorama della danza italiana con l’appoggio del Comune di Nettuno che promuove e diffonde ogni tipologia di danza nei settori del teatro, della musica e di tutte la altre forme di arte, sport e spettacolo sia a livello nazionale che internazionale, attraverso  l’organizzazione di concorsi, rassegne, stage, seminari e corsi didattici. Il Festival, che si svolgerà presso la sede del Paladanza della città di Nettuno all’interno dell’oasi naturale Laguna Village, vedrà le due giornate impegnate con le prove palco, gli stage formativi ed il concorso nazionale. Per quanto riguarda le premiazioni, al 1°, 2° e 3° classificato di ogni categoria verranno assegnate delle targhe mentre la cifra di euro 500,00  andrà alla migliore coreografia. Infine verranno anche assegnate due borse di studio per le manifestazioni Dancing Time 2012, CampLula Giugno 2012, Roma in Danza 2013, La Fabbrica della Danza 2013 e buoni d’acquisto presso gli stand Danzarchetipo. La giuria che determinerà i vincitori sarà composta da importanti nomi della danza come il ...

Read More »

A maggio l’Ariston Proballet con “Opera Ballet Rock” e il Premio Internazionale Danza Giovani Città di Sanremo

  Realtà in costante fermento, la compagnia Ariston Proballet a maggio sarà impegnata su due fronti: il 17 maggio al Teatro Comunale di Ventimiglia con Opera Ballet Rock e il 24 e 25 maggio al Teatro Ariston di Sanremo per il Premio Internazionale Danza Giovani Città di Sanremo 2012. L’Ariston Proballet, il corpo di ballo di Sanremo diretto da Marcello Algeri e Sabrina Rinaldi, riscuote successo a livello nazionale e internazionale proponendo un repertorio variegato e multiforme che affronta in modo consapevole, con l’arte della danza, temi più che mai attuali. Un auspicio al cambiamento è il trait d’union in Opera Ballet Rock che, dopo la tournée di aprile in Trentino e Croazia, verrà presentato al Teatro Comunale di Ventimiglia il 17 maggio. Il suggerimento a cambiare si evince già dal titolo People – Think Different dello spettacolo, in cui le coreografie di Joseph Albano (Direttore  dell’Albano Connecticut Ballet USA, coproduttore dello spettacolo) e Marcello Algeri con l’assistenza di Sabrina Rinaldi, studiate su brani pop-rock di Aretha Franklin, Pink Floyd, Deep Purple, John Lennon, Ram Jam, vogliono rappresentare le persone che si ritrovano in valori, forza e sentimenti comuni e che così riescono ad unirsi. Adottando un linguaggio rock, capace di raggiungere anche le nuove generazioni, la performance fonde i diversi stili, dalla danza classica a quella moderno-contemporanea, ...

Read More »

Al Teatro Bellini di Napoli “Per la strada – mmiez’ ‘a via”: spettacolo in prosa, musica e danza scritto e diretto da Lina Sastri

  Dall’11 al 13 maggio, al Teatro Bellini di Napoli, Sastreria S.r.l. e Diana OR.I.S. presentano Per la strada –  mmiez’ ‘a via: spettacolo in prosa, musica e danza scritto e diretto da Lina Sastri, idea e scenografia di Bruno Garofalo, arrangiamenti Maurizio Pica, direzione musicale Ciro Cascino,  coreografie di Diego Watzke, produzione esecutiva Costantino Petrone. Attraverso la voce della protagonista, la straordinaria Lina Sastri, che, ccompagnata dai musicisti dal vivo Filippo D’allio (chitarra) Ciro Cascino (piano) Salvatore Minale (percussioni) Claudio Romano (chitarra, mandolino) Armando Alfano (violino), Salvatore Piedepalumbo (fisarmonica), Luigi Sigillo (contrabbasso), Riccardo Esposito Abate e Antonio Mosca (tammorre), si anima di parole e di canto, e di danza – con i danzatori Diego Watzke, Annalisa Casillo, Luisa Vallozzi e Luisa Ieluzzi – si racconta la città e l’anima di Napoli. La musica è quella degli ultimi cantastorie (Pino Daniele, Lino Cannavacciuolo, Carlo Faiello ed altri), la Napoli è una città immaginaria, sospesa tra realtà e fantasia, il passato torna in brevi accenni alla canzone classica napoletana che sempre è nel cuore e mai si dimentica, ma si confonde con il presente, poeticamente. La protagonista cammina, in questa città vissuta e immaginata, parlando d’amore e d’odio, di vecchi e ...

Read More »

Dentro la Danza: REPETITA IUVANT – ROSSELLA PANCIA PIATTA – PIAZZA PULITA – IL TRIANGOLO NO! – MARIO MAROZZI

La nuova rubrica del giornaledelladanza.com, Dentro la Danza, un mix di notizie piccanti, divertenti, raccontate con ironia e leggerezza per svelare cosa avviene dietro le quinte del mondo della danza e del balletto. Anche i nostri lettori possono diventare protagonisti delle news del giornale scrivendoci all’indirizzo mailto:redazione@giornaledelladanza.com specificando nell’oggetto Dentro la Danza e raccontandoci in anteprima le indiscrezioni di cui sono a conoscenza. ——————————————————————————————————– REPETITA IUVANT Dopo la Gisellona Nazionale, Carla Fracci, un’altra grande étoile fa sentire la sua voce in soccorso della difficilissima situazione della danza nei nostri teatri, si tratta di Roberto Bollerino. In una recente intervista ad un quotidiano nazionale,Roberto ha espresso le sue perplessità sulla gestione dei fondi per la danza : “A parte la Scala, un po’ l’Opera di Roma, da noi la danza è ridotta al lumicino, se fossi ministro, visto che non si può aumentare il contributo, almeno tenterei la defiscalizzazione per gli sponsor come si fa all’estero”. Speriamo che queste parole vengano accolte seriamente e si faccia qualcosa di concreto per uscire da questo caos!   ——————————————————————————————————–  ROSSELLA PANCIA PIATTA Una carriera a tutto tondo per la ballerina Rossella Brescia che dopo aver calcato per anni i palcoscenici delle trasmissioni televisive, aver ...

Read More »

“Score”, mosaico in danza di Yuval Pick al Teatro Astra di Torino

  Un progetto nuovo, un vero e proprio melting pot di esperienze e movimenti, un “gioco” che plasma il movimento dei corpi dei danzatori attraverso suoni e registrazioni in sottofondo: tutto questo è Score, creazione di Yuval Pick, maestro e coreografo di nazionalità israeliana ma cittadino del mondo. Sostenuto da Fondazione Nuovi Mecenati/Ambasciata di Francia in Italia, questa pièce pone le basi di un vero e proprio mosaico di linguaggi: il maestro mette in scena tre figure che rappresentano degli archetipi, delle concrezioni d’umanità e, attraverso il movimento, cerca di rendere visibile una dinamica dei comportamenti. Score è stato composto, appunto, come un mosaico, un gioco di costruzioni, una partizione di immagini alternate, con il bisogno di esprimere l’aspirazione verso un’altra realtà. Dal 2011 direttore artistico del Centre Chorégraphique National de Rillieux-la-Pape in Francia, Pick nel 1996 ha vinto il Grand Prix du Concours international de danse de Paris. Dopo la partecipazione alla creazione de Dall’Interno di Carolyn Carlson, nel 1997 coreografa la sua prima pièce Kvedim premiata al Festival Gvanim di Tel-Aviv. Collabora con il Ballet de l’Opéra National di Lione, dove interpreta opere di Mats Ek, William Forsythe e Jiří Kylián. ORARI & INFO 18 Maggio ore 21.00 ...

Read More »

Il Direttore Sara Zuccari riceve la nomina di consulente per la danza per il “Premio Napoli Cultural Classic 2012”

Sabato 26 maggio alle ore 20.30 a Napoli ci sarà la consegna del prestigioso riconoscimento “Premio Napoli Cultural Classic” al mondo dell’arte e della cultura. Per l’occasione il Consiglio Direttivo dell’Associazione Napoli Cultural Classic  e il Presidente Carmine Ardolino hanno conferito al Direttore Sara Zuccari la nomina di consulente per la danza dell’evento. L’Associazione denominata “Napoli Cultural Classic” che organizza l’evento intende perseguire, senza alcuno scopo di lucro, il fine di promuovere artisti e studiosi affermati e non affermati, a realizzare sè stessi, fornendo  idonei strumenti sia per il loro studio e la loro preparazione che per l’opportuna conoscenza da parte del pubblico, fornendo inoltre ai medesimi in caso di necessità un primo aiuto operativo, morale,  e giuridico; il tutto senza cadere nell’ assistenzialismo, ma predisponendo mediante l’opera determinante e prevalentemente personale, volontaria e gratuita dei propri membri, le opportune strutture per la realizzazione di quanto sopra, sia partecipando  e/o promuovendo concerti, opere, manifestazione culturali, premi, seminari, mostre-convegni, borse di studio a favore di artisti e studiosi particolarmente meritevoli, sia promuovendo e producendo spettacoli musicali, teatrali. L’Associazione si propone di diffondere attraverso un proprio mezzo editoriale e un proprio sito web la promozione dei propri eventi e  di svolgere tutte le attività ...

Read More »

“Pulcinella” e “Il Mandarino meraviglioso” rivisitati da Mario Piazza in prima assoluta al Filarmonico di Verona

  Mario Piazza presenterà in prima assoluta al Teatro Filarmonico di Verona dall’11 al 16 maggio due grandi classici del balletto rivisitati in chiave contemporanea: Pulcinella e Il Mandarino Meraviglioso. Questo appuntamento, che segnerà la chiusura della stagione 2011-2012 della Fondazione Arena di Verona, vedrà per la prima volta il M° Reinhard Seehafer dirigere l’Orchestra areniana. Mario Piazza, coreografo riconosciuto a livello internazionale per la sua abilità nel miscelare diversi linguaggi artistici e nell’assimilare alla danza contemporanea la multimedialità, il teatro, il cinema, il canto e le arti figurative, rivede in modo assolutamente personale i due storici balletti della prima metà del Novecento studiandone in prima persona coreografia, regia, scene e costumi. «L’innovazione per me è aver concepito i due balletti con un trait d’union tra musica, scenografia, costumi, danza e libretto e di aver apportato dinamicità nei movimenti, un linguaggio ricchissimo di elaborazione e la tessitura fittissima coreografica. Inoltre c’è un legame molto intrinseco tra musica e danza, ad ogni nota corrisponde un movimento ed un significato ben specifico.» Per Pulcinella, balletto su musiche di Igor Stravinskij, Mario Piazza si ispira alla prima coreografia del balletto di Léonide Massine e guarda alla stessa con occhio innovativo. La rappresentazione in un unico atto per piccola ...

Read More »

Si rinnova l’appuntamento con lo spettacolo istituzionale della Scuola di Ballo dell’Accademia Teatro alla Scala

  Dal 9 al 13 maggio 2012, la Scuola di Ballo dell’Accademia Teatro alla Scala torna sul palcoscenico del Teatro Strehler di Milano per l’annuale appuntamento con lo spettacolo istituzionale. La serata si apre con una presentazione della Scuola, ideata da Frédéric Olivieri, direttore del Dipartimento Danza e della Scuola di Ballo dell’Accademia, in cui si esibiscono gli allievi al fine di illustrare i diversi livelli accademici. Le coreografie originali, sulle note di Johann Sebastian Bach, sono a cura dei docenti. Segue Balthus Variations una nuova creazione di Emanuela Tagliavia, insegnante di danza contemporanea della scuola e coreografa, su musica originale di Giampaolo Testoni. I corpi, i gesti, i movimenti delle figure adolescenziali di celebri opere di Balthus, da Ragazza con gatto a Therese che sogna, da La partita a carte a La tazza di caffé, rivivono sulla scena nell’interpretazione di una ventina di allievi del quarto e quinto corso in una costruzione circolare in cui momenti individuali si alternano a momenti corali. Quindi un omaggio a Roland Petit con l’esecuzione di Gymnopédie, creato dal grande coreografo francese per il balletto Nazionale di Marsiglia sugli omonimi tre pezzi per pianoforte di Erik Satie. Gymnopédie nacque inizialmente per Ma Pavlova, del ...

Read More »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi