Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / News (page 571)

News

Il Giornale della Danza alla Settimana Internazionale della Danza di Spoleto

Dal 2 al 9 aprile, come di consueto al Chiostro di San Nicolò di Spoleto, nell’ambito della Settimana Internazionale della Danza, si svolgerà il Concorso Internazionale di Danza Città di Spoleto, organizzato dall’Associazione Culturale Eventart, giunto ormai alla sua XXI edizione. Il concorso, riconosciuto dal Ministero dell’Istruzione come una delle più importanti manifestazioni per la valorizzazione delle eccellenze nel campo artistico, è suddiviso nelle sezioni: Classico, Modern e Contemporaneo, per le categorie Allievi (12-14 anni), Juniores (15-17 anni), e Seniores (18-24 anni). Altre sezioni sono: Passo a due, Composizione Coreografica e Urban Dance, categoria unica senza limiti di età. Sono previsti premi in denaro e borse di studio. La giuria è composta da: Alberto Testa, che ne è Presidente, e da: Paola Jorio,  Direttore Scuola di Ballo dell’Opera di Roma; Ruxandra Racovitza, Vice Direttore del  Conservatoire de la Danse de Paris; Tadeus Matcz, Direttore della John Cranko School di Stoccarda; Fabrizio Monteverde; Jae Keun Park, Direttore dell’International Balle Competition Seoul; Evelina Pankova, étoile della Bayerische Staatsoper di Monaco di Baviera. L’edizione di quest’anno è dedicata ai 100 anni dalla nascita del Maestro Giancarlo Menotti (1911-2011), che sarà ricordato con una conferenza dal titolo “Giancarlo Menotti e la Danza” a cura ...

Read More »

Coppelia si fa cibernetica nello spettacolo del Victor Ullate Ballet di Madrid in scena a Cremona

Debutta in prima nazionale al Teatro Ponchielli di Cremona domenica 17 aprile la versione del classico internazionale di Coppelia rivisitato da Eduardo Lao, che affida la rappresentazione ai ventitre versatili danzatori della sua compagnia Victor Ullate Ballet Comunidad de Madrid. Pur conservando la partitura originale di Leo Delibes del 1870, il coreografo spagnolo enfatizza lo spirito comico di Coppelia, trasformando lo studio del mago-scenziato Coppelius in un laboratorio cibernetico specializzato nella robotica e nell’intelligenza artificiale. Lo stesso studio è il teatro del primo atto nel quale prende vita Coppelia, il prototipo di androide femminile che presto, grazie all’amore per e di Franz, abbandonerà la sua natura robotica e artificiale per trasformarsi in un essere umano a tutti gli effetti, una donna non più dipendente dalla volontà altrui ma pienamente libera di scegliere. Nella versione contemporanea di Ullate, la protagonista non è più Swanilda ma Coppelia, la bambola meccanica, e l’ambiente in cui questa si muove è quello cibernetico e futurista fatto di specchi, ingranaggi, scenografie avveniristiche e costumi eccentrici. Il Victor Ullate Ballet Cominidad de Madrid, nato nel 1988, vanta un repertorio esclusivo e personale, con il quale è riuscito negli anni a mantenere un successo costante, frutto anche dell’impegno ...

Read More »

La RBR Dance Company onora la genialità di Antonio Salieri in “Varietas Delectat”

Un omaggio speciale ad uno dei compositori più geniali di tutti i tempi: Varietas Delectat , pièce creata ad hoc per la RBR Dance Company, si pone come scopo principale proprio quello di onorare Antonio Salieri, genio della composizione musicale ma soprattutto parte fondamentale dell’immenso bagaglio artistico che serba il nostro paese. Sulle note delle sue straordinarie opere, la compagnia di danza contemporanea diretta da Cristiano Fagioli e Cristina Ledri, unisce la coralità lirica ad un’ineccepibile tecnica di coreografie ipnotiche e suadenti, il tutto in una commistione di stili e generi. Varietas delectat non è altro che una citazione latina scritta da Antonio Salieri a commento del suo dramma per musica Armida del 1771, definito dal compositore “di stile magico-eroico-amoroso toccante il tragico”: pochi sanno che realmente il compositore ha scritto più volte di essere ricorso alla commistione di stili musicali nel comporre le sue opere. Un metissage che rende Salieri antesignano allora ed estremamente attuale oggi, proprio quando è in corso la sua riscoperta: con le loro movenze, i nove ballerini della RBR Dance Company danno il loro meglio e onorano nel miglior modo possibile questo genio, tornato in auge, purtroppo, soltanto da poco tempo. Una scommessa e un ...

Read More »

Al Teatro Nazionale di Roma è di scena la “Danza Contemporanea”

Il corpo di ballo del Teatro dell’Opera di Roma è al lavoro per gli ultimi ritocchi allo spettacolo Danza Contemporanea, un trittico creato da quattro grandi firme della danza italiana e straniera Virgilio Sieni, la coppia nell’arte e nella vita Michele Abbondanza – Antonella Bertoni, ed infine Lindsay Kemp, in scena al Teatro Nazionale di Roma il 29 marzo. Nuovi orizzonti dunque per la Compagnia romana che sotto la direzione del maestro Micha Van Hoecke si adopera per creare un proprio repertorio da far conoscere nel mondo. Sieni ha creato per l’occasione il balletto Apeiron su musiche di Arvo Part in cui sette danzatrici improntano un dialogo con il vuoto dello spazio. Coreografo fiorentino, Virgilio Sieni è diventato uno dei principali esponenti della danza contemporanea italiana a partire dagli anni ’80, arricchendo la sua formazione di danzatore con studi di arti visive, architettura ed arti marziali. Michele Abbondanza ed Antonella Bertoni fondatori dell’omonima Compagnia, hanno invece creato un passo a due intitolato Addio Addio, la forma di saluto più estrema prima di una separazione irrevocabile che sarà interpretato da Mario Marozzi e Alessia Barberini. Dopo 10 lunghi anni di assenza dalla scena romana fa il suo ritorno il coreografo britannico ...

Read More »

Il romanticismo contemporaneo della“Giselle” di Enzo Celli al Teatro Cassia di Roma

Torna a Roma la rivisitazione ardita e personale ad opera di Enzo Celli e della sua Compagnia Botega del capolavoro romantico di Théophile Gautier (musiche di Adolphe Adam). Giselle, segretaria di una fabbrica attorno alla quale ruota la vita di un paese e che rappresenta l’unico nucleo delle relazioni sociali dei personaggi che lo abitano, conserva dentro di sé quel romanticismo, quella gentilezza d’animo andati persi nel resto degli uomini, divisi tra operai trasformati in macchine da lavoro e dirigenti e politici accecati dalla sete di potere. Ma la sua diversità, agli occhi degli altri ridicola e patetica, sarà invece motivo di riscatto della dignità personale: sedotta e tradita dal giovane e avvenente politico Albrecht, travolta da una danza folle che culmina con la morte di un operaio, la donna, condannata alla pena di morte, andrà incontro al suo destino con il coraggio di una regina, lasciando dietro di sé l’esempio di una vita vissuta all’insegna dell’amore e della dignità. Tutto il romanticismo della trama originale si riversa in un tempo e in un mondo immaginari e astratti ma che per Enzo Celli parlano della società di oggi, divisa tra colletti bianchi e politici da una parte, e lavoratori alle ...

Read More »

Le movenze di “Coppelia” al cinema: appuntamento da non perdere!

Anche la bambola più famosa della danza è caduta nella rete della modernità: ebbene si, lunedì 28 Marzo alle 19.30, nei cinema italiani, in diretta dall’Opéra di Parigi verrà trasmessa la pièce Coppelia, creata da Patrice Bart. Dopo il successo del Don Chisciotte che domenica 6 marzo ha raccolto la standing ovation nei cinema in cui è stato trasmesso in diretta via satellite da Mosca, Nexo Digital in collaborazione con Ciel Ecran propone la storia della bambola Coppelia, creatura dagli occhi di smalto. Più di 450 sale in tutto il mondo trasmetteranno il balletto in due atti in diretta via satellite dall’Opéra di Parigi: con questo appuntamento, che coinvolge, tra gli altri, Stati Uniti, Gran Bretagna, Francia, Germania, Belgio, Brasile, Canada, Repubblica Ceca, Finlandia, Olanda, Messico, Perù, Polonia, Spagna, Svizzera, continua così anche in Italia la stagione che Nexo Digital dedica al grande balletto per permettere agli spettatori italiani di assistere alle più importanti performance di due teatri d’eccellenza in proiezione digitale 2K ed audio Dolby Digital 5.1, proprio in contemporanea con gli spettatori dei teatri di Parigi. Una stagione molto importante, apertasi a dicembre con lo Schiaccianoci proseguendo con la Giselle, il Caligola e il Don Chisciotte e si ...

Read More »

Nel Gala finale del “Premio Guido Lauri per la danza” il Giornale della Danza consegnerà il “Premio Interprete Emergente”

Il Giornale della Danza in prima linea al Premio Guido Lauri per la danza: la nostra testata, molto giovane ma attivissima, consegnerà domani sera il Premio Interprete Emergente a Davide Dato, danzatore appena ventenne, già destinatario di molti riconoscimenti di rilievo, sia nazionale che internazionale, e “ambasciatore” della preparazione e passione di casa nostra presso il Balletto dell’Opera di Stato di Vienna. Ancora un po’ di attesa, quindi, prima della serata dedicata a Guido Lauri, pietra miliare della danza italiana e internazionale: domani, sabato 26 Marzo, si conosceranno anche gli altri nomi dei vincitori delle selezioni del concorso intitolato al grande Maestro, manifestazione fortemente voluta e sostenuta dalla figlia, Tiziana Lauri, nonché da Fabio Grossi, affermato danzatore e insegnante. Se la serata di domani, appunto, completerà la lista dei ballerini destinatari del riconoscimento, già da oggi possiamo svelare i danzatori, già scelti, vincitori di altri due premi principali. Un compito arduo per la giuria: oltre al riconoscimento a Davide Dato, il presidente Alberto Testa, aiutato dai colleghi Paola Belli, Gabriella Borni, Francesca Corazzo, Mario Piazza e Sara Zuccari e sostenuto dal parere favorevole del Maestro Guido Lauri, dopo numerose consultazioni, ha assegnato il Premio Interprete Esordiente a Flavia Stocchi. Una danzatrice ...

Read More »

California Ballet:“A Touch of Classics”

Il 26 e il 27 Marzo il California Ballet metterà in scena “A Touch of Classics” . Il programma prevede estratti dai principali capolavori di repertorio nella versione di Maxine Mahon: il pas de deux da Le Corsaire, su musiche di Adolphe Adam, il II Atto Il Lago dei Cigni e  il III Atto de La Bella Addormentata, su musiche di Tchaikovsky. Interpreti principali: Carlo Di Dio, Bernadette Torres, Chie Kudo, Vitaliy Nechay, Raydel Caceres e Rebecca Correia, oltre al corpo di ballo del California Ballet. ORARI & INFO Sabato 26 Marzo, ore 14.30 e 20.00 Domenica 27 Marzo, ore 13.00 Garfield Theatre di La Jolla, San Diego, USA California Ballet Company www.californiaballet.org Lorena Coppola Foto di Alessio Buccafusca

Read More »

La danza in primo piano per sette giorni a Nocera Inferiore

“La danza comincia ove la parola si arresta”: con le parole di Alexandre Tairoff si apre l’atteso evento interamente dedicato al mondo della danza Settimana della danza, presentato dall’Associazione artistico-culturale Dansepartout, sostenuta dal comune di Nocera Inferiore e Noceraracconta. Dal 19 al 23 aprile il Teatro Comunale Diana di Nocera Inferiore ospiterà un programma fitto di eventi, lezioni, e, soprattutto, importanti occasioni di crescita professionale per danzatori di tutti i generi. L’evento più importante per chi ritiene di avere il talento necessario per emergere è il I Concorso nazionale Dansepartout, che si svolgerà dal 19 al 22 aprile e nell’ambito del quale il corpo docenti assegnerà il  Premio Speciale Dansepartout 2011, selezionando ballerini di ambo i sessi per l’assegnazione di borse di studio per la partecipazione a stage estivi o per periodi di formazione presso la compagnia di balletto Dansepartout diretta dal Maestro Luc Bouy e la scuola di ballo del Teatro dell’Opera di Roma. Il concorso è accessibile sia da solisti, sia da gruppi di danza, e i generi ammessi per ogni categoria vanno dal classico al modern jazz, hip-hop, neoclassico, contemporaneo. Ma il programma prevede anche una serie di lezioni, aperte anche agli esterni, con insegnanti di fama ...

Read More »

“Faux Sans Blanc” al Nuovo Teatro Nuovo di Napoli

Stasera, 24 marzo, alle ore 22.00, nell’ambito del Festival “Uomini e Danza” al Nuovo Teatro Nuovo di Napoli, andrà in scena Faux Sans Blanc, regia, coreografia e musica di Francesco Nappa e Franck Laizet. Come in un luogo asettico, privo di emozioni e colori, una luce artificiale ad intermittenza illumina la purezza e l’ingenuità di corpi spinti da pulsazioni di ritmi disuguali. Il voler ritrovare quella perfezione vissuta in un’altra dimensione nascosta negli angoli della memoria. Ricoperti di cenere chiara, quella forse di cloni precedenti, polvere bianca, quella dove molti pensano di trovare le risposte ma incontrano solo dipendenze, dolori e la difficoltà a disfarsene una volta che si appiccica alla pelle, alla mente. La forza di due individui che nelle loro somiglianze ma diversità cercano di guardare al di là di quello che sono, prigionieri di una società troppo poco affidabile e dove, se non si conoscono le origini, si rischia di seguire gli altri come dei libri già scritti. ORARI & INFO Giovedì 24 marzo, ore 22.00 Nuovo Teatro Nuovo Via Montecalvario 16, Napoli Tel. +39 081 406062 www.nuovoteatronuovo.it Lorena Coppola

Read More »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi