Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / News (page 581)

News

“Blue” la nuova coreografia tutta al maschile di Luisa Signorelli

Il 13 ottobre la compagnia Ballet-ex si esibirà alle ore 21 al teatro Greco di Roma, in via Leoncavallo 10, nell’ambito della rassegna “Che danza Vuoi ?2010” con  spettacolo “Blue”, coreografia di Luisa Signorelli, sulle affascinanti musiche di Franz Schubert. I danzatori interpreti sono :Valerio Moro, Nicola Palmas, Pietro Pelliccia, David Samà, Giovanni Scura,Luisa Signorelli, Simone Vacante. La coreografa descrive il suo lavoro così: “Gli assetati della vita, i pazzi del vivere, del tutto e subito, quelli che non sbadigliano mai e non dicono mai banalità, ma bruciano, bruciano come favolosi fuochi di artificio in una danza senza fine ricca di emozioni..tutto questo è “Blue”..uno spettacolo in cui le storie delle nostre emozioni con le loro contraddizioni, i duelli interiori e l inesplicabile senso di rimpianto vengono tradotti in danza”. La compagnia di danza  “Ballet-ex” si  contraddistingue per la particolarità di  lavorare mettendo in luce le qualità e le potenzialità della danza al maschile, la compagnia infatti ruota principalmente attorno a ballerini uomini, dalle doti diverse ma allo stesso tempo molto ben amalgamabili, lo stile di Luisa Signorelli è rivolto al neoclassico – contemporaneo. INFO&ORARI Teatro Greco di Roma Via Leoncavallo 10 ore 21.00 Botteghino teatro: 06.8607513 cell: 3394767039 www.balletex.com Sara ...

Read More »

Corella Ballet: un “Lago Dei Cigni” spagnolo ed attuale

Dall’1 al 3 ottobre, al Teatre-Auditori de Sant Cugat del Vallès (Barcellona), il Corella Ballet Castilla y Léon presenterà la sua versione de Il Lago dei Cigni, una coproduzione del Teatro Calderón de Valladolid, del Teatro Campoamor de Oviedo, del Teatre Auditori de Sant Cugat, realizzata con la collaborazione della Caja Segovia. Il balletto, in quattro atti – che ha debuttato al Teatro Calderón de Valladolid il 24 febbraio, con una successiva replica al Teatro de la Zarzuela di Madrid dal 5 al 15 settembre scorso – è basato sulla versione originale di Marius Petipá e Leiv Ivanov rivisitata da Ángel Corella, su musiche di Piotr I. Tchaikovsky, con un cast tutto spagnolo. Il Lago dei Cigni è una delle opere più rappresentative del repertorio classico. La versione di Ángel Corella rispetta la partitura coreografica originale di Petipá e Leiv Ivanov, ma con una rigorosa revisione, al fine di adattarla al pubblico di oggi e renderla attuale. In particolare sono state eliminate le parti di pantomima ritenute troppo lunghe e non necessarie e sono stati aggiunti degli elementi audiovisivi, incorporando così un nuovo linguaggio scenico in modo sottile e discreto. Il risultato è un Lago dei Cigni di grande dinamismo. ...

Read More »

Risvegli d’Arte al Teatro Greco di Roma

 Musica, Danza, Poesia e Costume, questi gli elementi cardine della seconda edizione della rassegna Risvegli d’Arte, dal 21 settembre al 3 ottobre al Teatro Greco di Roma.  E’ stata affidata alla creatività del coreografo Vincenzo Gentile, con Eros e Thanatos, l’apertura della rassegna il 21 settembre. L’eterno dualismo tra Amore e Morte presentato come la fusione della danza con le allegorie del poeta Khalil Gibran e le musiche di Fabrizio Pigliucci, in una sinergia di passioni che raccontano la poesia col movimento. Il 23 settembre sarà invece la volta della sontuosa messa inscena di Gran Ballo dell’800, con la Compagnia Nazionale di Danza Storica di Nino Graziano Luca che farà rivivere le emozioni di grandi film come Via col Vento, il Gattopardo e la saga di Sissy, sulle note di Strauss e di Verdi. Dal valzer al Tango, da Vienna a Buenos Aires. Sabato 25 e domenica 26 settembre,  per festeggiare i 100 anni della più sensuale delle danze, la strepitosa cantante argentina Roxana Fontan sarà protagonista di Fontango, la voce del Tango argentino. Ad animare la scena le coreografie di Pablo Garcia e Roberta Beccarini, che  ci accompagneranno in un viaggio appassionante nelle più famose Milonghe di Buenos Aires. ...

Read More »

Omaggio a Bob Curtis: il pioniere della danza afro-americana

Il 25 settembre 2010 alle 17.00 si terrà presso il Teatro Ruskaja dell’Accademia Nazionale di Danza di Roma, diretta da Margherita Parrilla, una serata in omaggio al grande danzatore, coreografo e insegnante Bob Curtis. Scomparso circa un anno fa all’età di 84 anni Bob Curtis non era solo un artista affascinante ma una persona incantevole, amata da tutti coloro che hanno avuto il piacere di conoscerlo tra gli anni Sessanta e Ottanta. Un artista e un uomo entrato negli annali della danza con grazia e prestanza. Allievo e danzatore sotto Martha Graham e Josè Limon, ma anche di Balanchine e Roland Petit fino a ricevere l’imprimatur che più incise il suo stile da Katherine Dunham, la pioniera della danza afro-americana. All’inizio degli anni settanta insieme a Elsa Piperno apre la scuola di via del Gesù dove passano i futuri danzatori e coreografi italiani. Le parole di Elsa Piperno sono un messaggio “Lo vidi muoversi, ascoltai la sua storia e subito mi sembrò un grande spreco… pensai che una persona speciale e un danzatore come lui non poteva essere sottratto all’arte della danza.” Nel ‘77 comincia l’avventura con la compagnia di Afro-danza che Bob costituisce vendendo tutti i suoi oggetti di ...

Read More »

Il giornaledelladanza.com viene insignito del premio “Rome è Arte” per la diffusione della danza

Elisabetta Melchiorri e Paolo Borroni, rispettivamente Presidenti dell’Associazione Nazionale Arte, Cultura e Spettacolo e della Confsport Italia, hanno scelto il Teatro Olimpico di Roma per  l’VIII Edizione del Premio “Roma è… Arte”. Il premio, presieduto da Carlo Fustagni, è il riconoscimento assegnato a personaggi famosi, particolarmente graditi dal grande pubblico nell’arco dell’anno e che si sono distinti nel mondo dello spettacolo in vari settori: danza, teatro, cinema, musica, radio e televisione, costumi ed alta moda, cabaret, sport e giornalismo. Il Premio “Roma è … Arte” sarà introdotto da una Rassegna Nazionale di Danza a cui parteciperanno diverse Scuole provenienti dalla nostra penisola. Sabato 25 settembre, alle ore 18.00, presso il Teatro Olimpico – Piazza Gentile da Fabriano – Roma, si terrà l’annuale Premio “Roma è … Arte”. Il Premio “Roma è … Arte” è rappresentato da una scultura in bassorilievo, fusa nel bronzo, dello scultore e  artista Egidio Ambrosetti. Quest’anno verranno premiati: Manuela Aureli, Roberto Ciotti, Licia Colò, Andrea Giani, Antonio Giuliani, Massimiliano Rosolino, Sara Zuccari direttore del giornaledelladanza.com , Eleonora Scopellitti, Natalia Titova, Roberta Scardola e Mara Venier. Nel passato sono stati premiati: per la Danza: Gino Landi, Margherita Parrilla, Mimmo Del Prete, Carla Fracci, Paola Iorio, Gianni Rosaci, Michele Carfora, Alberta Izzo, Claudio e ...

Read More »

La compagnia di danza contemporanea Terre A Terre ripropone la sua prima creazione Emmanuel-le

Domenica 26 settembre al Centre Culturel d’Andenne, la compagnia belga di danza contemporanea Terre A Terre presenterà Emmanuel-le, uno spettacolo per sei danzatori e un musicista, coreografie di David Golinval, musiche Patrick Mathys, interpreti: Laure Bronkart, Pascale Dacier, David Golinval, Sophie Halin, Alexandre Lambrette, Émilie Pire. In ebraico Emmanuel significa “Dio è con noi”, il coreografo vi ha aggiunto il suffisso “le” per riferirsi al tema dei maltrattamenti delle donne. Emmanuel-le è stata la prima creazione messa in scena dalla compagnia Terre A Terre, creata nel 2009 da David Golinval, danzatore e coreografo operante in Belgio e Francia. David Golinval ha iniziato il suo percorso nel 2002 come autore di diversi progetti che gli hanno permesso di partecipare a delle tournée internazionali (Belgio, Francia, Germania, Paesi Bassi, Italia, Svizzera, Portogallo, Ungheria, Bulgaria, Norvegia, Tunisia, Singapore). Rapidamente la voglia di sviluppare il suo lavoro personale si fa sentire e nel 2006 crea una prima opera intitolata Entrouvert in collaborazione con il Centre Culturel d’Amay. Successivamente, proprio con Emmanuel-le, decide di creare una sua dimensione e così vede la luce Terre A Terre, una compagnia di danza in cui l’elemento teatro ha uno spazio altrettanto importante. ORARI & INFO 26 settembre, ore ...

Read More »

Arte, Cultura e Territorio sono stati gli argomenti della “Tavola Rotonda” a Vibo Valentia

Venerdì 17  settembre si è svolta la seconda edizione di “Vibo in Danza”, organizzata dall’associazione artistica VEIPO CAM della Prof.ssa Enrica Candela. All’interno della kermesse alle ore 10.30 presso la biblioteca comunale di Vibo Valentia si è discusso, attraverso una tavola rotonda, la situazione attuale della danza al Sud Italia con gli argomenti “Arte, Cultura e Territorio”. Un incontro per riflettere sulla condizione in cui versa il settore culturale ed artistico nazionale che si rispecchia nelle difficoltà del mondo della danza. Tali difficoltà non sono slegate dalle più disastrose problematiche locali e queste riflessioni sicuramente aiutano ad agire, a sollecitare presenze che potrebbero apportare un prezioso sostegno. Alla tavola rotonda hanno preso parte: Antonella Freno Presidente della Federazione Italiana patrimonio artistico Nazionale. Assessore alla cultura del Comune di Regio Calabria “Arte, cultura, libertà”. Anna Cerullo Già membro della Commissione Consuntiva del Ministero dei Beni Culturali “Alle origini della formazione coreutica italiana non omogenea su tutto il territorio nazionale c’è una sentenza ancora da attuare”. Enrica Palmieri Docente presso l’Accademia Nazionale di Danza di Roma “Licei Coreutici – Funzione dell’AND”. Giacomo Molinari Presidente A.I.D.A.F. Federdanza AGIS Presidente Associazione Italiana Danzatori “Le scuole private di danza” Anna Maria Prina Già direttrice della ...

Read More »

Al via l’edizione 2010: RomaEuropa Festival compie 25 anni

Un quarto di secolo da festeggiare, con un sottotitolo che testimonia bene l’importanza di questa manifestazione per la città di Roma: “Vieni a vedere come si muove il futuro”. Da sempre infatti, il RomaEuropa Festival è votato al racconto delle trasformazioni del mondo contemporaneo attraverso gli sguardi degli artisti ospitati. Proprio per celebrare lo speciale rapporto del festival con tutti coloro che sono intervenuti nei venticinque anni di attività, il RomaEuropa ha in programma 20 prime nazionali e 3 prime mondiali con un totale di 38 appuntamenti che includeranno alcuni dei protagonisti delle passate edizioni (Romeo Castellucci, José Montalvo e Dominique Hervieu, Jan Fabre) e dei debutti eccellenti come quelli di Guy Cassiers, Wajdi Mouawad, Laurie Anderson e Massimiliano Civica. Un programma ancora più fitto, tra teatro, musica elettronica, arti performative e visuali, con sedi dislocate per la città ad animare l’offerta culturale capitolina dal 21 settembre al 2 dicembre. 21 e 22 settembre Orphèe Auditorium Conciliazione h. 20,30 La venticinquesima edizione del Festival Romaeuropa si inaugurerà con Orphée della Compagnie Montalvo– Hervieu, sotto il segno di un mito eterno dove s’intrecciano potenza e fragilità, divino e umano. 23 settembre Laurent Garnier feat.Scan X Full Band Live set Brancaleone Un ...

Read More »

Quattro giorni all’insegna della danza contemporanea al Lyon Focus Danse

Focus Danse è un forum internazionale e una piattaforma per la diffusione dell’arte della coreografia. Dopo il successo della prima edizione del settembre 2008, si hanno notevoli aspettative per questo giovane e importante evento internazionale. In quattro giorni di dibattiti, workshops e incontri tra artisti e professionisti si esplorerà l’immensa realtà della danza contemporanea. Dal 22 al 26 settembre, si incontreranno a Lyon direttori di festival e istituzioni da tutto il mondo che, invitati dal dipartimento della cultura dell’ambasciata francese, giungeranno principalmente dal Medioriente, dall’Asia e dall’Africa. Sulla scena si alterneranno nove nuove produzioni francesi, gran parte delle quali in prima mondiale. A partire da Nasser Martin-Gousset/La Maison, in Pacifique (prima mondiale allo Studio 24, Villeurbanne, 20-23/9 ore 20.30), seguiranno la Compagnie MPTA di Mathurin Bolze, nella pièce per 5 acrobati Du Goudron et des plumes, (Le Toboggan, Décines, 21-24/9 ore 20.30), Olivier Dubois nel suo L’homme de l’Atlantique, (prima mondiale al Théâtre de la Renaissance, 21-23/9 ore 20.30), la Compagnie Disorienta di Maria Donata d’Urso, in Strata (Théâtre du Point du Jour, 22-24/9 ore 19.30), l’ensemble l’Abrupt di Alban Richard nei Trois études de séparation: Lointain-Luisance-Lacis in work in progress (ENSATT, Lyon 5e, 22-24/9 ore19.30), la Compagnie Lanabel et ...

Read More »

Il Teatro alla Scala presenta “Onegin”: in scena nei mesi di ottobre e novembre con Bolle e Murru

Mentre proseguono le repliche di Serata Forsythe, il Balletto della Scala sarà impegnato anche in un’altra eccezionale produzione, che avrà il merito di chiudere la stagione in corso. Si tratta di uno dei capolavori più coinvolgenti a appassionanti di John Cranko, Onegin, balletto emblematico che torna alla Scala dopo sei anni di assenza, essendo stato rappresentato l’ultima volta al Teatro degli Arcimboldi nel novembre 2004. L’appuntamento coinvolgerà il pubblico del Teatro milanese nei giorni 9, 12, 15, 30 ottobre, proseguendo inoltre nel mese di novembre nei giorni 3, 5 e 13. A rendere ancora più atteso il ritorno di questo balletto è il debutto, nel ruolo protagonista, delle due étoile maschili del Teatro alla Scala, Roberto Bolle e Massimo Murru. Dopo aver ricoperto nelle passate edizioni il ruolo di Lenskij, i due artisti interpreteranno per la prima volta nella loro carriera il personaggio di Onegin, che richiede grande sensibilità e profondità nell’arco della coreografia. Se per il debutto di Massimo Murru bisognerà prenotarsi per le recite di novembre ( il 3 sera e il 5), Roberto Bolle sarà in scena per le prime rappresentazioni ad ottobre (il 9, il 12 sera, il 15 e il 30) e sarà affiancato da ...

Read More »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi