Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Notizie

Notizie

La Performance art dei Blue Man Group in scena a Milano e Firenze

Contaminazione tra arte, musica, percussioni, tecnologia d’avanguardia, design e registro comico: torna Blue Man Group, presentato in Italia da Show Bees. Le performances del trio si caratterizzano attraverso il ludico, l’ironia, la fantasia e meccanismi di scambio reciproco tra performers e pubblico come autentica espressione artistica contemporanea. Il gesto teatrale, fondamentale, insieme all’aspetto musicale e all’arte del corpo, è perfettamente in grado di sopperire alla mancanza di linguaggio verbale, traducendosi in linguaggio universale comprensibile da chiunque, privo di confini fisici, senza distinzione di razza e di età. Al centro le joie de vivre, l’interazione tra persone dove ogni diversità è percepita e l’euforia, simboleggiata da esplosioni di colore attraverso il quale Blue Man Group inneggia alla gioia, cattura l’occhio di chi guarda, ne estrapola l’empatia, portando il pubblico a sentirsi parte viva: ogni colore è visibile, ogni suono è udito. Il fantastico mondo di Blue Man Group è in continuo movimento, cambia velocemente, trasformando ogni scena in una sorpresa inaspettata. Nato dalla mente di tre studenti americani (Matt Goldman, Phil Stanton e Chris Wink) nel fervore culturale della New York degli anni ’80, Blue Man Group, è cresciuto a dismisura trasformandosi in un collettivo di artisti e diventando un cult ...

Read More »

GD Web TV: A Midsummer Night’s Dream – Miami City Ballet

Il Miami City Ballet presenta la sua rivisitazione della pièce di Balanchine A Midsummer Night’s Dream – ambientato come un’indimenticabile fantasia sottomarina ispirata a Miami! Uno spettacolo sotto l’oceano con i bravissimi danzatori dell’ensemble Miami City Ballet e le musiche di Mendelssohn. Live con l’orchestra.  In scena a Miami, Ft. Lauderdale e West Palm, fino al 14 aprile.     www.giornaledelladanza.com

Read More »

Danza, scienza e arte nello straordinario “Progetto Leonardo Da Vinci: l’uomo, il corpo, l’azione” di Fredy Franzutti

  Il 16 e il 17 marzo 2019, al Teatro Apollo di Lecce andrà in scena il prestigioso Balletto del Sud con Progetto Leonardo Da Vinci: l’uomo, il corpo, l’azione, regia e coreografia di Fredy Franzutti, musiche di Ottorino Respighi, Michael Nyman, Saverio Mercadante, Giacomo Puccini, Peter Gabriel, Antonio Vivaldi, Richard Strauss, Samuel Barber e Felix Mendelssohn, interventi flauto di Giorgia Santoro. Interpreti Nuria Salado Fustè, Alessandro De Ceglia, Carlos Montalvan, Alexander Yakovlev, e i Solisti e il Corpo di ballo del Balletto del Sud, con la partecipazione straordinaria di Ugo Pagliai nel ruolo di Giorgio Vasari. Nel cinquecentesimo anniversario della morte del più geniale artista e scienziato italiano, il Balletto del Sud di Franzutti rende omaggio al talento di Leonardo da Vinci con una performance straordinaria che coniuga sapientemente i differenti linguaggi della comunicazione, gesto, voce e immagini per raccontare il corpo umano, elemento centrale degli studi Vinciani. I danzatori sul palcoscenico ripropongono le opere di da Vinci, in una minuziosa ricerca che mixa danza, testi del Vasari (pittore, architetto, storico dell’arte e biografo di Leonardo), e scritti dello stesso scienziato, accompagnata da suggestive musiche dell’epoca e brani più recenti. Ne nasce uno spettacolo innovativo, emozionante e coinvolgente che esprime appieno lo ...

Read More »

“Dancers in concert”: Gaga Simphony Orchestra in scena con uno spettacolo symphonic-pop

Eccezionale debutto a Milano per la Gaga Symphony Orchestra, ensemble orchestrale assolutamente unico nel suo genere che martedì 14 maggio alle ore 21 porta sulle scene del Teatro Dal Verme uno spettacolo imperdibile dall’inconfondibile sapore symphonic-pop: DANCERS IN CONCERT. Sul palco oltre 60 giovani musicisti, tutti rigorosamente under 30, guidati dalla frizzante bacchetta di Simone Tonin (classe 1992) propongono una nuova lettura in chiave sinfonica delle hit pop/rock più belle di sempre, oltre alle ultime novità discografiche che stanno facendo impazzire le classifiche in Italia e in tutto il mondo. E non solo: QUEEN, MAHMOOD, AC/DC, MINA, STEVE AOKI, BILLIE EILISH, POOH, GUNS N’ ROSES, ELVIS, AEROSMITH, ARIANA GRANDE, FRANCESCO DE GREGORI, LED ZEPPELIN, BASTILLE, GIORGIA, BON JOVI, ROSSINI, KISS, CLAUDIO BAGLIONI, CELINE DION, CRISTINA D’AVENA sono alcuni dei nomi che affollano la scaletta della serata. Per DANCERS IN CONCERT la Gaga Symphony Orchestra ha infatti pensato come accontentare tutti i gusti, spaziando dalla canzone italiana ai miti del rock, dalle sigle dei cartoon anni Ottanta e Novanta al grande repertorio operistico e sinfonico, dalle canzoni d’amore che hanno fatto la storia ai successi discografici del momento. Ad arricchire il già variegato programma musicale le performance di altissimo livello dei danzatori provenienti da uno dei più prestigiosi corpi di ballo al mondo, il Teatro alla Scala di Milano. I Primi ballerini Virna Toppi e Claudio Coviello ed i Solisti Vittoria ...

Read More »

Questa notte mi ha aperto gli occhi: Roberto Bolle si racconta in un documentario

È in arrivo il nuovo documentario su e con Roberto Bolle dal titolo Roberto Bolle – Questa notte mi ha aperto gli occhi, organizzato in quattro puntate e in onda in prima serata ogni sabato a partire dal 16 marzo su Sky Arte (canale 120 e 400 di Sky), prodotto da Ballandi Arts e Artedanza. Numerosi gli ospiti del racconto: da Alessandra Ferri aSvetlana Zakharova passando anche per Michele Serra e Roberto Saviano. Roberto Bolle e il suo documentario su Sky: anticipazioni Roberto Bolle, sua è l’idea del format, si mostra qui in una versione completamente inedita e porta lo spettatore nel ventre dei grandi teatri delle città in cui si esibisce – Londra, New York, Tokyo e Milano – raccontando tutto quello che non sta sotto i riflettori. Prove, pause, riflessioni, racconti, sorrisi e dolori, suoi e dei grandi artisti con cui collabora, da Alessandra Ferri a Zenaida Yanowsky, da Darcey Bussell a Mizuka Ueno fino a Svetlana Zakharova. È la notte il momento centrale di questi racconti. Dopo lo spettacolo, Bolle passeggia per le strade delle metropoli che pochi minuti prima lo hanno acclamato, si immerge nella loro vita, osserva riflette, prende tempo per sé. In questa atmosfera intima, l’étoile incontra uno scrittore di fama che vive o ha vissuto in quella ...

Read More »

Le diverse e appassionanti visioni della realtà in “Duetto in ascolto” di Camilla Monga e Zeno Baldi

Il 14 marzo 2019, al Teatro Grande di Brescia sarà in scena Duetto in ascolto, concept e coreografia Camilla Monga, musica Zeno Baldi, produzione Fondazione Atlantide Teatro Nuovo di Verona – Art Theater Verona, con il supporto di Colorificio Kroen, VAN Associazione Culturale. A cura di Simone Azzoni. Diplomata alla Performing Arts Research and Training Studios (PARTS) Academy di Bruxelles, dove approfondisce la sua ricerca con artisti del calibro di Anne Teresa de Keersmaeker, Bojana Cvejić e Alain Franco, Monga collabora con il compositore, performer e sound designer Baldi, dando vita a performance audiovisive, in cui ogni stimolo visivo e uditivo viene  tradotto in suono puro. In Duetto in ascolto, i movimenti della giovane danzatrice e le note del musicista si fondono in una molteplicità di immagini che si delineano via via più nitidamente, creando forme dinamiche che ingannano lo spazio e il tempo. Ne nasce un ipnotico gioco di specchi che stimola lo spettatore a non fossilizzarsi su un’unica visione della realtà, perché della stessa esistono svariati e appassionanti punti di vista. ORARI & INFO 14 marzo 2019, ore 20.30 Teatro Grande – Salone delle Scenografie C.so Zanardelli, 9/a 25121 Brescia BS Telefono: +39 030 297 9311 E-mail: biglietteria@teatrogrande.it Stefania Napoli ...

Read More »

PROSPETTIVE01 – AZIONE_2018/2019: “prova di studio”

“Prospettive01” è una rubrica rivolta ad artisti e contesti che rappresentano un mondo di talenti in continua evoluzione. Ideata e curata da Lorena Coppola, la rubrica si propone di raccogliere una serie di interviste e di articoli mirati a dar voce e spazio a tutte le fasce creative del mondo coreutico che costituiscono giovani realtà in via di sviluppo ed espansione, progetti innovativi, o realtà già consolidate, di spiccato talento, meritevoli di attenzione. Un luogo di rivelazione e di incontro di nuove prospettive. Si chiude il percorso di AZIONE_2018/2019, progetto per una rete stabile di insegnamento sul territorio toscano dedicato alla formazione per la danza contemporanea, promosso da Aldes/CAB 008/Compagnia Simona Bucci/Company Blu/KLm-Kinkaleri, Le Supplici, mk/Sosta Palmizi. Il 27 marzo alle 18:00 al Teatro Mecenate di Arezzo il lavoro sarà presentato al pubblico in una “prova di studio”. Vincitore, in questa seconda edizione, del bando SIAE “Sillumina – Copia privata per i giovani, per la cultura”, il progetto AZIONE, con il sostegno del MiBAC e della SIAE, nasce nel 2016 dall’intento della coreografa Raffaella Giordano di condividere, fra autori e strutture che operano professionalmente nel territorio toscano, lo slancio verso un ideale necessario: la costruzione di un polo di alta formazione ...

Read More »

“FRAMMENTI – OMAGGIO A PINA BAUSCH”, IN MOSTRA A 10 ANNI DALLA MORTE

LA MOSTRA – Il movimento si ferma, come attimi strappati al tempo, ma l’arte leggendaria di Pina Bausch, uno dei maggiori talenti della danza del Novecento, permane. E pervade ogni singolo scatto che la riguarda. Aprirà giovedì 14 marzo, vernissage ore 19, “Frammenti – Omaggio a Pina Bausch” con le fotografie di Ninni Romeo. L’esposizione, voluta dalla Daniele Cipriani, Arte sostenuta da Tina Vannini e ospitata presso il ristorante vegetariano Il Margutta Veggy Food & Art, a Roma, in via Margutta 118, è curata dalla giornalista e photo editor Frédérique Deschamps, con testo di presentazione firmato dalla giornalista e scrittrice  Leonetta Bentivoglio. Saranno  esposte  44  fotografie  bianco e nero e colore,  in diversi formati di stampa,  di cui due ritratti di Pina Bausch e  immagini di diversi  spettacoli. Sarà visitabile sino a sabato 11 maggio.  LE OPERE IN MOSTRA – Un viaggio temporale, a dieci anni dalla sua morte, avvenuta il 30 giugno 2009, lungo trentacinque anni alla scoperta del suo cammino, personale e professionale. Dal Sacre du Printemps del 1975 al Cafè Müller del 1978, da Palermo Palermo del 1989 al Vollmond del 2006. Senza tralasciare il Bamboo Blues del 2007, ispirato all’India, e la sua ultima creazione, …como ...

Read More »

Virgilio Sieni rilegge un capolavoro del ‘900 nell’intenso e originale “Petruška”

Dal 12 al 14 marzo 2019, il Teatro San Ferdinando di Napoli ospita la Compagnia Virgilio Sieni con Petruška, concept e coreografia Virgilio Sieni, musiche di Igor Stravinskij e Giacinto Scelsi, interpreti Jari Boldrini, Ramona Caia, Claudia Caldarano, Maurizio Giunti, Giulia Mureddu, Andrea Palumbo, produzione Teatro Comunale di Bologna. Con Petruška, il noto e apprezzato coreografo fiorentino rilegge il balletto in quattro scene ideato dal coreografo Michel Fokine per i Ballets Russes, sulle note del capolavoro composto fra il 1910 e il 1911 da Stravinskij, ispirato alla famosa marionetta del teatro popolare russo, corpo di segatura e testa di legno, che prende vita e riesce a provare sentimenti. La creazione prende spunto dalla relazione tra burattino e tragedia per raccontare come Petruška sia tutto e il suo contrario, marionetta che non è una marionetta, essere umano incredibilmente disumano, che attraversa con leggerezza e trasparenza due mondi antitetici, l’animato e l’inanimato. In bilico tra dramma e gioco, Petruška si identifica in ognuno dei performer, si moltiplica e si esprime in una danza carica di gestualità, piani e prospettive differenti. I sei interpreti, nessuno dei quali è protagonista assoluto, danzano dietro veli animati dai movimenti dei loro corpi, riempiendo lo spazio scenico ...

Read More »

“Glo”: Lost Movement e le storie tradotte in danza contemporanea

Nuova produzione della compagnia LOST MOVEMENT, in scena a Milano il prossimo 9 marzo, Glo è uno spettacolo di danza contemporanea con coreografie di Nicolò Abbattista e drammaturgia di Christian Consalvo. La compagnia è nata nel 2018 con il sostegno di OPLAS Centro Regionale Danza Umbria, TheWorkRoom, Fattoria Vittadini e Fondazione Milano. GLO è il racconto di storie, tutte uguali e tutte diverse. Un calarsi dentro un caleidoscopio dove le immagini vorticano, colorate, per trasformare i gesti in emozioni. Per raccontare di persone, che si amano e che si desiderano.  Donne, uomini, transgender, che hanno scelto sé stessi e la propria verità.  È qui che un ritmo postmoderno incontra il cha cha, passa per gli anni Ottanta, scivola su note elettroniche e partiture classiche, e dipinge sulla scena il mondo LGBTQI con le sue sfumature: un mondo che si regge su punte di eccentricità, coraggio, noia, libertà, trucco, trasgressioni, tenerezza, amori profondi, ma anche di angoli bui dove nascondersi, di paura e di follia. Tra gli interpreti dello spettacolo: Susanna Pieri, Chiara Borghini, Samuele Arisci, Salvatore Sciancalepore, Martina Zanardi e Giovanni Careccia.  ORARI & INFO 9 Marzo ore 21.00 Teatro Pimoff Via Selvanesco, 75 Milano info@pimoff.it  Tel. 02 54102612   www.giornaledelladanza.com

Read More »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi