Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Attualità (page 20)

Attualità

She Said, per l’ENB un debutto tutto al femminile!

She Said

Debutta finalmente al Sadler’s Wells il prossimo 13 aprile la serata mista She Said, dedicata dalla direttrice dell’English National Ballet alle coreografe, autrici che secondo Tamara Rojo (e non solo, se è una problematica cui diverse compagnie stanno dedicando attenzione) mancano sulle scene del balletto. Coreografe invitate a creare per la compagnia sono Aszure Barton, Annabelle Lopez Ochoa e Yabin Wang, per la prima volta insieme su un palcoscenico, un’occasione davvero unica per esplorare il loro stile e le loro creazioni più originali. Fantastic Beings di Aszure Barton nasce dall’individualità di ciascun danzatore, ed è frutto di una forte collaborazione; la coreografia, per cui è stata creata una composizione originale da Mason Bates (DJ e compositore) e con i costumi di Michelle Jank, promette di confermare l’autrice come una “delle coreografe più innovative della sua generazione” (così avrebbe detto Mikhail Baryshnikov). Dedica il suo lavoro a Frida Kahlo invece Annabelle Lopez Ochoa, che in Broken Wings racconta la giovinezza di una delle più amate artiste del ventesimo secolo; un racconto coreografico costruito con la collaborazione della regista Nancy Meckler e del compositore Peter Salem, autori anche del premiatissimo Un tram che si chiama desiderio dello Scottish Ballet. Yabin Wang unisce ...

Read More »

La coppia in danza: intervista doppia a Vittorio Galloro e Arianne Lafita Gonzalvez

La coppia in danza: intervista doppia a Vittorio Galloro e Arianne Lafita Gonzalvez

Vittorio Galloro è nato a Napoli, ha fatto il suo primo approccio alla danza all’età di dieci anni in una scuola privata di periferia, nel 1991-1992 entra nel Scuola Teatro San Carlo di Napoli sotto la direzione di Anna Razzi. Poi, nel 1997-2000 si trasferisce alla Scuola Balletto Nazionale di Cuba dopo si diploma come ballerino e insegnante.   Arianne Lafita Gonzalvez è nata a Matanzas, Cuba. Si diploma come ballerina professionista e Docente presso la Scuola Nazionale d’Arte (ENA), “Alicia Alonso”, L’Avana di Cuba. È membro del Consiglio Internazionale della Danza Unesco.   Carissimi Vittorio e Lafita, inizio con il chiedervi il vostro primo ricordo, da bambini, legato alla danza? Qual è stato il primo approccio in assoluto?   Vittorio: Il primo approccio è stato grazie a mia madre che mi ha portato in un’Accademia privata di balletto per assistere ale lezioni di mia sorella che studiava danza classica. Arianne: Il mio è stato puramente casuale. Frequentavo ginnastica artistica a Cardenas, una città di Cuba e durante una gara una maestra di danza si avvicinò a mia madre che, vedendo le mie predisposizioni fisiche, mi invitò a tenere un esame di ammissione alla scuola di danza in Matanzas. Ora ...

Read More »

“Home alone” e “Paradox”: due debutti per il Balletto di Roma

Paradox - Ph.M.Carratoni

Dopo il debutto del 6 e 7 aprile di Home Alone e Paradox al Belgrade Dance Festival di Belgrado, i prossimi 16 e 17 aprile il Balletto di Roma porta queste due nuove creazioni in prima nazionale al Teatro Verdi di Padova. Il primo appuntamento è con PARADOX, creazione sostenuta dall’Ambasciata del Regno dei Paesi Bassi di Roma e da Fonds Podium Kunsten, prima produzione di un rinnovato percorso di ricerca coreografica, portato avanti dal nuovo direttore artistico Roberto Casarotto. Paradox, è una serata dedicata all’indagine del concetto di “genere”, da parte di due coreografi: due sguardi distanti per colori e prospettive, accomunati dall’universale strumento di comunicazione della danza e rappresentati attraverso le abilità tecniche e interpretative dell’ensemble del Balletto di Roma. Protagonisti della creazione di apertura del nuovo progetto artistico, il coreografo di origine israeliana Itamar Serussi Sahar, già danzatore per Batsheva Dance Company e resident coreographer di Scapino Ballet, e Paolo Mangiola, autore per Royal Ballet e Wayne McGregor | Random Dance e coreografo associato del Balletto di Roma. Provenienti da percorsi formativi differenti, Serussi e Mangiola scelgono di esplorare le storie e gli esiti di un universo diviso in due, calando gli interpreti in un ideale stato di ...

Read More »

La GREASEMANIA fa brillare il Celebrazioni di Bologna

La GREASEMANIA fa brillare il Celebrazioni di Bologna

  Può la frizzantezza degli anni ’50 rivivere perfettamente nel 2016? Certo che sì! Dopo 19 anni di successi inarrestabili, precisamente dal lontano 4 marzo 1997, il musical GREASE prodotto dalla Compagnia della Rancia torna sui palcoscenici più importanti d’Italia. Partito tra la fine di gennaio e gli inizi di febbraio al Teatro della Luna di Milano, il 16 e 17 aprile fa tappa al Teatro Il Celebrazioni di Bologna in tre appuntamenti: sabato alle ore 16 e alle ore 21, domenica alle ore 18. Il musical/cult, che nel 1978 consacrò il successo cinematografico di John Travolta e Olivia Newton-John nei panni dei protagonisti, ritrova anche in questa versione italiana contemporanea un gusto per il revival inconfondibile, apportando però delle marcate variazioni allo sviluppo del tema trattato: se infatti l’idea primigenia degli autori Jim Jacobs e Warren Casey era quella di rappresentare la cultura “unta” della giovane America di 60 anni fa – scivolante tra olio di officine da meccanico, salse da fast food e, soprattutto, gel per capelli appesantente – l’immagine presentata al giorno d’oggi da Saverio Marconi (adattamento e regia) punta invece alla brillantezza, al “Greased Lightning”, come recita la celebre canzone dello show. Il cast artistico principale ...

Read More »

Gd Web TV: “JEWELS”

JEWELS NYCB

I Principal Tiler Peck, Teresa Reichlen e Sara Mearns parlano di Jewels di George Balanchine, pièce composta da tre balletti epici: Emeralds, Rubies e Diamonds. Con le musiche di Gabriel Faure, Igor Stravinsky e Pyotr Ilyich Tschaikovsky.   www.giornaledelladanza.com

Read More »

La stagione 2015/2016 del Bolshoi al cinema si conclude alla grande con il Don Chisciotte

La stagione 2015/2016 del Bolshoi al cinema si conclude alla grande con il Don Chisciotte

Dopo i tanti ed importanti titoli già rappresentati e trasmessi al cinema (Giselle, Jewels, La Signora delle Camelie, Lo Schiaccianoci, La Bisbetica Domata e Spartacus), la sempre attesa e molto seguita stagione 2015/2016 del Bolshoi al cinema si conclude in grande stile, con un titolo d’eccezione: il Don Chisciotte. La collaborazione fruttuosa tra il celebre Teatro moscovita e le case italiane di distribuzione cinematografica, Nexo Digital e Pathé Live, bellissima proiezione di quel rapporto tra danza e cinema, negli ultimi anni sempre più valorizzato, presenta un ultimo appuntamento, Domenica 10 aprile, alle ore 17.00. Trasmesso in diretta via satellite dal palco del Bolshoi di Mosca nei cinema italiani (l’elenco delle sale è consultabile su www.nexodital.it), a concludere la stagione 2015/2016 è uno dei punti fermi del repertorio del Bolshoi, che vanta innumerevoli e fortunate letture teatrali, coreografiche e cinematografiche: il Don Chisciotte. All’adattamento del libretto di Marius Petipa, studiato su misura per i ballerini del Bolshoi grazie alla coreografia di Alexei Fadeyechev, viene garantita una distribuzione cinematografica mondiale.  Petipa riprende Don Chisciotte della Mancia, il romanzo firmato dallo spagnolo Miguel de Cervantes, e ne fa un balletto pregno della ricercatezza e del marchio di eccellenza del Bolshoi, accompagnandolo con la partitura di Ludwig Minkus. L’eccentrico eroe di ...

Read More »

Al via il GD AWARDS 2016

GD-AWARDS1

Da venerdì 8 aprile 2016 sono aperte le votazioni per la sesta edizione del GD AWARDS, concorso interattivo ideato dal giornaledelladanza.com  in cui i lettori sono chiamati a scegliere i protagonisti preferiti della danza della stagione appena trascorsa tra tre candidati, suddivisi in categorie. I candidati sono prescelti dalla giuria del GD AWARDS 2016, presieduta da Sara Zuccari e formata dalla redazione, nella figura di: Sara Zuccari (Presidente di giuria) Alberto Testa (Presidente onorario) Emilio Carelli (Consulente Editoriale) Lorena Coppola Leonilde Zuccari Greta Pieropan Valentina Clemente Stefania Napoli Michele Olivieri Marco Argentina Massimiliano Raso Quest’anno l’elenco delle categorie include: categoria miglior interprete, categoria coreografo, categoria compagnia di danza italiana, categoria compagnia di danza straniera, categoria giovani talenti, categoria diffusione della danza, categoria fotografo di danza, categoria personaggio dell’anno. I candidati di quest’anno, suddivisi per le categorie sopra elencate, sono: CATEGORIA MIGLIOR INTERPRETE Alina Cojocaru Marlon Dino Marianela Nuñez CATEGORIA COREOGRAFO Enzo Cosimi Michele Merola Roberto Zappalà CATEGORIA COMPAGNIA DI DANZA ITALIANA Balletto del Sud Compagnia della Rancia Compagnia Junior Balletto di Toscana CATEGORIA COMPAGNIA DI DANZA STRANIERA Compagnia Bill T. jones Compañia Nacional de Danza de España Dresden Frankfurt Dance Company CATEGORIA GIOVANI TALENTI Timofeij Adrijashenko (Teatro alla Scala di Milano) Rebecca Bianchi (Teatro dell’Opera di Roma) Jacopo Tissi (Teatro alla ...

Read More »

La danza sportiva in Europa di Aliya Shakirova

Passi di Danza

Secondo posto al “Cup of Sway 2009” a Kazan, Aliya Shakirova ha preso parte a grandi competizioni ottenendo dei primi posti in classifica come al CSKA “Victory Waltz Moscow”, al “Udmurt Republic President’s Cup”, al “Volga Cup”. In coppia con il ballerino Mateo Cvenic è medaglia di bronzo al “Croatian National Championship” 2016, WDSF Maribor e Lubiana.   Aliya parliamo di danza sportiva, di come hai incominciato? Voglio subito dire grazie alla mia mamma Elvira Shakirova che mi sostiene qualsiasi cosa accada ed io faccia. Tra l’altro lei fa anche tutti i nostri bei costumi di ballo. Io sono una ballerina russa che in questo momento rappresenta la Croazia nella danza sportiva. La mia storia nella danza è comune a tanti danzatori, anche se alcuni momenti possono essere diversi e personali. Fin dall’infanzia, infatti, mi piaceva lo sport e l’ho fatto spesso per e con la mia famiglia. All’età di 8 anni ho detto a mia madre che desideravo ballare, particolarmente mi piaceva lo stile della danza del ventre. Ma ancora non ero soddisfatta e, man mano che crescevo, ho preso coraggio e ho fatto presente che volevo ballare i cosiddetti balli da sala. Il grande impulso è stato guardando ...

Read More »

Tradizione e modernità, spiritualità e corpo nell’intenso D’amore e d’ombra di MMCompany

A Cuzegna @David Fontanari

Il 14 aprile 2016, il Teatro Auditorium Pandurera di Cento (FE) ospita la compagnia di danza contemporanea MMCompany con D’amore e d’ombra, spettacolo composto da due opere, A cunzegna e La metà dell’ombra, regia e coreografia di Michele Merola. In A cunzegna ritroviamo una delle tecniche maggiormente utilizzate da Merola, che ama analizzare la realtà, scomporla per poi ricodificarla sul palcoscenico, creando il luogo di perfetta relazione tra corpo, suono e spazio. Ne nasce una danza energica e intensa (accompagnata da una ricca partitura musicale), che racconta la tradizione del Sud Italia, le sue contraddizioni e al contempo la fusione tra tradizione e modernità. La metà dell’ombra, creazione vincitrice del Premio Anita Bucchi 2010 per la Migliore Coreografia, conduce lo spettatore in un viaggio ideale nella sacralità, attraverso i movimenti e le emozioni di cinque entità, esseri corporei e spirituali al tempo stesso, i cui gesti si riconducono ad un mondo antico, lontano e ad una visione spirituale e intima della natura umana. ORARI & INFO 14 aprile 2016, ore 21.00 Teatro Auditorium Pandurera Via XXV Aprile, 11 44042 Cento FE Telefono: +39 051.6843295 E-mail: biglietteria@fondazioneteatroborgatti.it Stefania Napoli Fotografia: David Fontanari www.giornaledelladanza.com

Read More »

Una Giornata della danza tutta su Rai 5

Una Giornata della danza tutta su Rai 5

Ogni giorno la danza attraversa la vita di ognuno di noi: quando muoviamo i piedi a ritmo di una piacevole canzone alla radio, o agitiamo nell’aria le dita mentre suona una hit del momento in cuffietta, o magari quando eseguiamo una sequenza alla sbarra durante una lezione in sala. Perché, dunque, non ricambiarne il piacere, dedicandole un’intera giornata di (maggiore) visibilità? Il canale televisivo Rai5, celebre per l’assiduo interesse nella proiezione delle arti dello spettacolo dal vivo, inserisce nel palinsesto di sabato 9 aprile, da mezzogiorno a mezzanotte, una sequela di rappresentazioni coreografiche e documentari inerenti al filone della danza contemporanea, che vanno a comporre la cosiddetta Giornata della danza. Ad “aprire le danze”, alle 11:40, è il balletto Don Q di Eugenio Scigliano, creato per la compagnia Aterballetto e debuttato al Teatro Valli di Reggio Emilia nell’ottobre 2014. Come suggerisce il titolo, la fonte di ispirazione è il cavaliere/antieroe di Cervantes si allontana dalla consueta immagine ballettistica, tramandata dall’incontro artistico di Petipa e Minkus, per abbracciare dinamiche di movimento e, soprattutto, ideologie più contemporanee, votate a una chiara scelta di non-omologazione al resto del mondo. Segue alle 12:50 un documentario su RomaEuropa Festival, una tra le venue più influenti ...

Read More »