Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Attualità (page 4)

Attualità

Antonio Colandrea: “Il mio Schiaccianoci è incentrato sulla straordinaria fantasia di Clara”

Antonio Colandrea

Il 17 dicembre 2019 debutterà al Teatro Lendi di Sant’Arpino, in Campania, “Lo Schiaccianoci” di Antonio Colandrea, nel pieno rispetto della tradizione natalizia. Diplomato alla Scuola di Ballo del Teatro San Carlo di Napoli, vincitore di una borsa di studio al Bolshoj di Mosca, Antonio Colandrea è un regista e coreografo internazionale. Lavora alla RAI con Franco Miseria, poi vince il concorso al Maggio Musicale Fiorentino e fino al 2011 ne sostiene il ruolo di solista e primo ballerino. Alternando la sua carriera di danzatore alla sua vocazione per la coreografia, per le étoile dell’Opéra di Parigi Marie Claude Pietragalla ed Aurélie Dupont crea coreografie che in tournée approdano nei più famosi teatri di tutto il mondo. Ha lavorato con grande soddisfazione umana ed artistica con il grande Rudolf Nureyev e con altre star di calibro internazionale, quali Carla Fracci, Roberto Bolle, Franco Zeffirelli. Dal 1999 al 2006 è stato il Direttore Artistico di DANCECYPRUS. Ha creato le coreografie della Carmen per la direzione di Zhubin Meta. Ha inoltre lavorato per il cinema e ha firmato le coreografie del film “Go go tales” di Abel Ferrara con Asia Argento, Willam Dafoe e Riccardo Scamarcio. Continua ad alternare le sue lezioni ...

Read More »

PROSPETTIVE01 – Federica Tardito e Marco D’Agostin gli artisti vincitori del bando “AIR” 2020

Federica TarditoPhoto Credits: Maurizio Roatta “PROSPETTIVE01” è una rubrica rivolta ad artisti e contesti che rappresentano un mondo di talenti in continua evoluzione. Ideata e curata da Lorena Coppola, la rubrica si propone di raccogliere una serie di interviste e di articoli mirati a dar voce e spazio a tutte le fasce creative del mondo coreutico che costituiscono giovani realtà in via di sviluppo ed espansione, progetti innovativi, o realtà già consolidate, di spiccato talento, meritevoli di attenzione. Un luogo di rivelazione e di incontro di nuove prospettive. Gli artisti selezionati dalla RTO della Lavanderia a Vapore di Collegno (composta da Piemonte dal Vivo, l’Associazione Culturale Mosaico Danza, Zerogrammi, l’Associazione Coorpi e l’Associazione Didee Arti e Comunicazioni) per il bando “AiR – Artisti in Residenza 2020″ sono Federica Tardito e Marco D’Agostin, per un periodo di residenza nel corso del 2020. Il progetto A Sonja di Federica Tardito, liberamente ispirato alla figura di Sonja nell’opera Zio Vanja di Anton Cechov, è stato selezionato per lo sguardo ironico, intelligente e consapevole della scrittura del progetto, per la maturità e l’esperienza nella composizione coreografica e drammaturgica e per il taglio intergenerazionale del tema adatto a più fasce di pubblico. L’autrice analizza il ...

Read More »

Momix – “Alice”: un invito a fantasticare

Momix - Alice

MOMIX“Alice” MOMIX, celebre compagnia statunitense diretta da Moses Pendleton, torna in scena al Teatro EuropAuditorium dal 12 al 15 dicembre 2019, con il nuovo Alice, spettacolo che trae ispirazione dal romanzo di Lewis Carroll Alice nel Paese delle Meraviglie che ha debuttato in prima mondiale al Teatro Olimpico di Roma il 20 febbraio 2019. Alice nel Paese delle Meraviglie è nata come una favola raccontata alla bambina di dieci anni Alice e alle sue due sorelle nel corso di un’escursione fluviale da un timido professore di matematica dell’era vittoriana che si faceva chiamare Lewis Carroll. Più tardi, Carroll ha trascritto la storia e l’ha fatta illustrare da John Tenniel. Più di 150 anni dopo, molti dei bambini (e degli adulti) del mondo conoscono Alice e le sue avventure come se le avessero sognate loro stessi. La “vera Alice” ispirò Lewis Carroll a scrivere per lei la sua fantastica storia di avventure sotterranee quando aveva solo dieci anni. Quella piccola storia, interpretata da Alice stessa come una bambina curiosa in un universo assurdo, è un mondo pieno di fantasia e divertimento. Non c’è da stupirsi che Moses Pendleton si sia ispirato a Carroll per la sua ultima creazione, anche lui è ...

Read More »

GD Web TV: Herman Cornejo festeggia 20 anni di attività con l’American Ballet Theatre

La compagnia l’ha festeggiato a fine ottobre, ma i primi 20 anni con la Compagnia American Ballet Theatre devono essere ricordati e festeggiati a lungo: in questo video c’è il racconto di due decadi di danza Herman Cornejo, eccellente danzatore nato in Argentina che, nel 2014, ha vinto il prestigioso Prix Benois de la Danse. Tanti auguri Herman Cornejo per questo eccellente traguardo! www.giornaledelladanza.com

Read More »

“Il Barbiere di Siviglia – Balletto d’azione” in scena a Torino

In occasione del sedicesimo anniversario della scomparsa, la coreografa Monica Casadei insieme ai danzatori della Compagnia Artemis Danza, il Teatro Nuovo di Torino e i fratelli, hanno voluto dedicare alla memoria di Gennaro Labanca uno spettacolo-omaggio in scena domani, 10 dicembre: Il Barbiere di Siviglia – Balletto d’Azione sulle musiche originali di Gioacchino Rossini. Torinese d’adozione, Gennaro Labanca, è fondatore e presidente della storica Compagnia Sutki, dapprima Compagnia Bella Hutter, nonché direttore artistico del Teatro Fondamenta Nuove di Venezia, figura discreta ma fondamentale nel mondo del Teatro, ha dedicato la sua vita alla danza affermandosi come uno dei promotori della scena contemporanea e d’avanguardia. Nel 1997 fonda la Compagnia Artemis Danza insieme alla moglie Monica Casadei, che nel ruolo di direttrice e coreografa, continua a portare alto il nome della compagnia in tutto il mondo onorando il ricordo di Gennaro e tributandogli sempre profonda gratitudine per l’instancabile lavoro che egli ha svolto per alimentare lo sviluppo e crescita del settore della danza. In occasione dei centocinquant’anni dalla morte di Gioachino Rossini, Monica Casadei con la Compagnia Artemis Danza affronta uno dei titoli più celebri del maestro pesarese, “Il Barbiere di Siviglia”, con un’interpretazione coreografica che ha debuttato a Pesaro, nello ...

Read More »

Vibo in Danza 2019: “SATURA.SÌ! 120 Gr”

Vibo in Danza - ASMED

ASMED – Balletto dio Sardegna Ai nastri di partenza la rassegna “Vibo in Danza 2019 – Calabria Mediterranea tra arte, suoni, colori, musica”, promossa dall’Associazione Artistica Veipo Cam – Dance Vibo Dance Calabria, in collaborazione con il Liceo Vito Capialbi di Vibo Valentia ed il programma triennale delle arti pianoforte delle arti, Comune di Vibo Valentia, Assessorato alla Cultura e il Gruppo Pubbliemme, la cui società editoriale Diemmecom è media partner dell’iniziativa. Il primo appuntamento in calendario mercoledì 11 dicembre 2019 al Cinema Moderno di Vibo Valentia, è lo spettacolo di teatro danza SATURA.SÌ! 120 Gr, che la Compagnia ASMED Balletto di Sardegna, presenterà in due repliche una matinée alle 09:30 e una replica serale alle 20:30. Deus ex machina dell’iniziativa la vulcanica Enrica Candela, a capo dell’Associazione Veipo Cam – Dance Vibo Dance, realtà associativa da anni al centro di tutte le iniziative coreutiche di maggior prestigio, nella scena regionale. Già membro della commissione consultiva della danza del  Ministero dei Beni e delle Attività Culturali, Enrica Candela ha il merito di aver portato in Calabria, nei trent’anni di vita associativa Veipo Cam, alcune tra le più importanti compagnie di danza italiane e l’evento vibonese di dicembre, si inserisce un pieno titolo, per qualità ...

Read More »

Il Balletto di San Pietroburgo sarà al Teatro Alfieri di Torino con Lo Schiaccianoci

Il Balletto di San Pietroburgo sarà ospite il 16 dicembre alle ore 20.45 presso il Teatro Alfieri di Torino con Lo Schiaccianoci, con le musiche di Pëtr Il’ič Čajkovskij su libretto di Marius Petipa, tratto dal racconto Schiaccianoci e il re dei topi di E. T. A. Hoffmann. Amore, sogno e fantasia per uno dei balletti più affascinanti della storia della danza classica. Le scenografie incantate del Balletto di San Pietroburgo rendono partecipe lo spettatore della fiaba di Hoffmann. Per le sue caratteristiche di favola a lieto fine e per la vicenda pervasa da un’atmosfera fatata di festa, “Lo Schiaccianoci”, una fiaba fatta di dolciumi, soldatini, alberi di natale, fiocchi di neve e fiori che danzano, topi cattivi, prodigi, un principe azzurro e la fatina, è diventato un balletto che ammalia i bambini e incanta i grandi. Per questo è lo spettacolo più rappresentato nel mondo durante le festività natalizie. La conclusione è segnata dallo squisito Valzer dei Fiori, dopo il quale Clara si ritroverà nella sua poltrona con il suo schiaccianoci in grembo, felice di questo sogno di Natale. L’appuntamento, a Torino con questa produzione è fissato per il 16 dicembre. Il Balletto di San Pietroburgo è stato fondato nel 1877 da Nobili Borghesi Russi, ad ...

Read More »

Corpi in bilico tra Paradiso e Inferno in “Dopo la fine” di Paola Lattanzi

Il 7 dicembre 2019, nell’ambito del XXV Festival di danza contemporanea e arti performative, il Teatro Massimo di Cagliari ospita la Compagnia Progetto Brockenhaus con Dopo la fine, ideazione e creazione Paola Lattanzi, musiche originali Teho Teardo, interpreti Elisabetta di Terlizzi, Piera Gianotti, Paola Lattanzi, Emanuel Rosenberg. Produzione Progetto Brockenhaus in collaborazione con Rassegna HOME, AIEP/DIDstudio – Milano, coproduzione Luganoinscena, Divisione Eventi e Congressi – Lugano. Con il sostegno di Comune Capriasca, Dipartimento della cultura – DECS/Swissloss-TI, Ernst-Göhner Stiftung, Fondazione svizzera degli artisti interpreti SIS​. Progetto Brockenhaus è un collettivo di teatro fisico nato in Svizzera nel 2008, formato da artisti provenienti dal mondo del teatro e della danza, che hanno amalgamato le loro conoscenze e specificità stilistiche. Il processo creativo della Compagnia è caratterizzato da una vivace contaminazione artistica, in cui confluiscono differenti linguaggi ed esperienze personali, con lo sguardo rivolto a un orizzonte ancora tutto da scoprire. La Compagnia ha avviato collaborazioni con numerose realtà artistiche della scena nazionale e internazionale, quali Associazione Sosta Palmizi, Compagnia Ariella Vidach, Not Vidal, Teatro DanzAbile, Stefano Cenci/Compagnia Dimensioni Parallele Teatro, Company Mafalda, Spazio 1929, Hamelin Teatro e molti altri. Nella recente creazione Dopo la Fine, la coreografa si ispira a Dante ...

Read More »

Roma City Ballet Company presenta “Cenerentola”

Virna Toppi prima ballerina della Scala Di Milano, da quest’anno è la nuova stella del Teatro dell’Opera di Monaco di Baviera. Tecnica straordinaria e qualità artistica di eccellenza, Virna Toppi sarà Cenerentola nell’omonimo balletto campione di incassi di Luciano Cannito. Accanto a lei danzerà Emilio Pavan, diplomato presso l’Australian Ballet School, nel 2015 entra a far parte della English National Ballet e dal 2017 é first soloist al Bayerische Staatsballet. Primi ballerini, solisti e Corpo di Ballo di Roma City Ballet Company, è una delle più recenti formazioni italiane, composta esclusivamente da artisti selezionati con audizioni internazionali, ad oggi una delle compagini di eccellenza e di maggior livello tecnico del panorama nazionale. Roma City Ballet Company è diretta da Luciano Cannito, regista e coreografo oggi considerato uno dei nomi più prestigiosi della coreografia italiana. Cenerentola di Cannito/Prokofiev è un balletto creato per il Teatro dell’Opera di Roma e successivamente riallestito al Teatro San Carlo di Napoli ed al Teatro Massimo di Palermo, sulle note sublimi di Sergei Prokofiev, una delle più belle musiche per balletto mai scritte. Per questa nuova edizione espressamente prodotta da Roma City Ballet Company, i costumi sono stati creati da Giusi Giustino e le scene da ...

Read More »

Mikhail Baryshnikov: l’uomo che volle farsi Papa

Mikhail Baryshnikov torna in scena diretto ancora una volta da Alvis Hermanis. Per l’occasione al Nuovo Teatro di Riga – a dicembre le repliche sono già tutte esaurite – la superstar interpreta un testo originale scritto dallo stesso Hermanis, The White Helicopter. Nella pièce Baryshnikov interpreta Papa Benedetto XVI di cui Hermanis racconta i giorni precedenti all’annuncio di dimissioni dal soglio papale: i suoi tormenti, dubbi e travagli, ma anche lo sconcerto del mondo dinanzi ad una scelta radicale che ha aperto scenari inaspettati nel mondo cattolico e non solo. Il testo è stato concepito in un mix di lingue che comprende inglese, tedesco, latino, polacco e italiano. Redazione www.giornaledelladanza.com

Read More »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi