Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Rubriche

Rubriche

Viaggio con la Danza

Viaggio con la Danza

Il 30 maggio presso il Teatro Viganò di Roma si svolgerà un importante evento che vuole essere un momento di studio e di approfondimento della danza classica, contemporanea e moderna e al tempo stesso una vera e propria competizione. Tra i maestri presenti, Fara Grieco, docente dell’ Accademia Nazionale di Danza, grande artista e professionista della danza classica, Marta Pendenza, Myriam Bonaccorso, Simone Baroni si confronteranno e daranno modo di apprendere nuovi stilemi dell’arte coreutica. Si potrà accedere alle lezioni di danza con prove sul palco fino ad arrivare alla serata in cui si sfideranno sul palco con brani singoli o di gruppo nei vari stili. Il direttore artistico dell’evento così si è espresso: “Sono fiero di presentare la prima edizione del concorso nazionale che ha per titolo In viaggio con la danza, un avvenimento che vuole far apprezzare la bellezza dell’arte del danzare sotto varie sfaccettature nel nostro Paese”. Tra i numerosi premi ci saranno borse di studio offerte dai più grandi Maestri della danza. Simone Baroni sceglierà alcuni elementi da inserire nel fortunato spettacolo teatrale in tour “Amici in Teatro”, grazie all’ Italian Dance Federation, verranno selezionati assoli e/o gruppi che accederanno gratuitamente alle finale “Teatro in danza” ...

Read More »

La stagione del Bolshoi al cinema si conclude alla grande con “Un eroe del nostro tempo”

La stagione del Bolshoi al cinema si conclude alla grande con “Un eroe del nostro tempo”

Dopo i tanti ed importanti titoli già rappresentati e trasmessi al cinema, la sempre attesa e molto seguita stagione 2016/2017 del Bolshoi Ballet al cinema si conclude in grande stile, con un titolo d’eccezione. Per l’ultimo appuntamento della stagione con il Bolshoi Ballet di Mosca, martedì 9 maggio, sarà trasmesso, per la prima volta al cinema,  Un eroe del nostro tempo, distribuito in alta definizione da QMI Stardust, direttamente dal prestigioso Teatro moscovita. A conclusione di questo affascinante percorso di cui QMI ci ha fatto partecipe con il grande schermo, è opportuno ricordare quello che è stato il progetto di fondo di questa affascinante stagione. La stagione di danza 2016/2017 del Bolshoi si inserisce, insieme a quella operistica del Met di New York, nell’ambito di Stardust Classic: sette opere e sette balletti, tra classici intramontabili e nuove sorprendenti produzioni interpretate dai grandi nomi della danza e dell’opera, direttamente dai palcoscenici più prestigiosi del mondo allo schermo del cinema più vicino a casa. Adattamento del capolavoro della letteratura russa di Mikhail Possokhov, Un eroe del nostro tempo, nuova produzione del Bolshoi Ballet, riunisce il coreografo Yuri Possokhov e il giovane compositore Ilya Demutsky, sorprendenti creatori di un drammatico punteggio poetico sulle novelle di Lermontov, mentre Kirill Serebrennikov, spesso chiamato l’enfant terrible del teatro ...

Read More »

“Danza chi, come e perché?” – La Posta di Anna Maria Prina

"Danza chi, come e perché?" - La Posta di Anna Maria Prina

Cara Signora Prina, studio da molti anni danza classica e sto iniziando un percorso di teatro. Saprebbe dirmi quali benefici potrebbe avere un attore che inizia a studiare danza e viceversa? (Luigi da Lecce) Caro Luigi, sono certa che lo studio della danza e della recitazione siano meravigliosamente utili e complementari. Il danzatore apprende ad essere più incisivo o, comunque, ad aumentare la sua forza espressiva esteriore e a togliere alcune rigidità e/o manierismi che la danza classica a volte ci impone. L’attore, che spesso imposta la sua potenza espressiva quasi esclusivamente sulla voce, impara ad essere più sciolto e ad esprimersi anche con i gesti e con il corpo sottolineando l’eloquio e i silenzi. Soprattutto oggi che il teatro tende ad essere inclusivo e globale è indispensabile conoscere e studiare le varie forme artistiche teatrali. Buon lavoro ! Gentile Signora Prina, vorrei sapere quale sensazione manca di più dopo aver lasciato la scena? (Valeria da Roma) Cara Valeria, questa domanda mi è stata rivolta parecchie volte e la mia risposta ha sempre stupito i miei interlocutori! La scena non mi è mai mancata, neppure i primi tempi dopo aver lasciato il Corpo di ballo della Scala. Sicuramente questo è ...

Read More »

Intervista al maestro Claudio Santinelli: “La danza non è solo esercizio fisico, ma anche comunicazione di emozioni”

Intervista al maestro Claudio Santinelli: "La danza non è solo esercizio fisico, ma anche comunicazione di emozioni"

  Claudio Santinelli è nato a Roma. Ha iniziato a studiare danza all’età di 6 anni presso la scuola Santinelli e ha poi perfezionato gli studi presso l’Accademia Nazionale di Danza Classica e Moderna, con specializzazione in moderno e tecnica jazz (Luigi, Matt Matox). Si è diplomato Maestro di Ballo presso la Federazione Italiana Danze Sport (F.I.D.S) di Roma, presso la Federazione Italiana Tecnici Danza Sportiva (F.I.T.D.) e presso l’ Associazione Nazionale Maestri di Ballo (A.N.M.B.) di Modena. Si è occupato per lungo tempo di coreografie teatrali e televisive ottenendo numerosi riconoscimenti, tra gli altri è stato premiato dall’Assessore allo Sport di Roma Capitale. Ha condotto come direttore artistico nel ’98 il “Galà Festival della danza” presso il Teatro Olimpico di Roma. Insegna presso lo I.A.L.S. (Istituto Addestramento Lavoratori Spettacolo) Centro di Danza Musica e Teatro ed è Direttore Artistico della compagnia di danza “Camden Dance Company”. Percorriamo la tua storia di danzatore: cosa ricordi dei primi passi di danza? Posso dire di aver imparato a danzare prima ancora di camminare. L’ essere nato in una famiglia che conta tre generazioni di Maestri di ballo, mi ha permesso di muovere i primi passi di danza da piccolissimo. Ricordo il mio ...

Read More »

Rimini si prepara ai Campionati di Danza Sportiva 2017

Rimini si prepara ai Campionati di Danza Sportiva 2017

  Sarà un’estate movimentata quella che si preannuncia a ritmo di danze di coppia. Nell’estate che si avvicina, infatti, lo svolgimento dei campionati italiani assoluti e di categoria di Rimini renderanno la prossima stagione più viva che mai. Il periodo da segnarsi assolutamente per gli appassionati e non solo, è compreso tra il 9 e il 23 luglio 2017 presso la Rimini Fiera della città più vacanziera d’Italia. Una collaborazione quella tra la Federazione Italiana di Danza Sportiva, Rimini Fiera e il Comune di Rimini ormai consolidata di quello che possiamo definire l’appuntamento più importante dell’anno per i ballerini/atleti tesserati. Il Presidente Federale, d’intesa con il Consiglio federale, comunica anche la novità di quest’anno sarà l’istituzione del Campionato Italiano Assoluto di Danze Caraibiche a ballo singolo per allineare la competizione alle normative in vigore nelle gare internazionali e per favorire la designazione degli atleti della Nazionale Italiana di Danza Sportiva. La danza sportiva rappresenta una sorta di passaggio del ballo da disciplina artistica a quella che può essere una disciplina agonistica a tutti gli effetti. Prima del 1997, però, in Italia esisteva una grande confusione e le federazioni che si occupavano di danza a livello atletico erano molte, ognuna aveva ...

Read More »

Tra intrighi di potere ed ambizioni sfrenate arriva al cinema Bolshoi Babylon

bolshoi-babylon-home

Uno sguardo sincero e drammatico dietro le quinte della compagnia di danza più bella del mondo, tra intrighi e lotte politiche. Imperdibile Vogue Bolshoi Babylon, il documentario di Nick Read che si spinge dietro il sipario del tempio del balletto mondiale, sarà nelle sale cinematografiche italiane esclusivamente il 2 e 3 maggio. Per la prima volta nella sua storia il Teatro Bolshoi di Mosca ha consentito a una troupe cinematografica l’accesso totale e privo di censure al suo “dietro le quinte”. Da qui è nato un documentario che racconta dai retroscena gli intrighi del teatro più famoso di tutta la Russia e la vita degli artisti a cui spetta il dovere, giorno dopo giorno, di mantenere inalterato il suo antico ed imponente prestigio. Presentato al 40esimo TIFF – Toronto International Film Festival, Bolshoi Babylon del regista Nick Read arriva ora nei cinema italiani solo il 2 e 3 maggio, distribuito da Nexo Digital e Cinema srl, in collaborazione con i media partner Radio DEEJAY e MYmovies.it. Il regista e direttore di produzione inglese Nick Read vive a Londra ed è conosciuto per la realizzazione di documentari di grande successo, spesso realizzati in luoghi difficili o pericolosi. Tra questi vi sono documentari girati nelle carceri israeliane, nella ...

Read More »

Jewels, lo sfavillante balletto di Balanchine sfolgorerà al cinema

Jewels, lo sfavillante balletto di Balanchine sfolgorerà al cinema

Queste gemme possiedono una vita dentro di loro: i loro colori parlano, raccontano ciò che le parole non riescono a dire. (George Eliot) Nexo Digital è lieta di presentare Jewels, trasmesso in diretta via satellite nei cinema italiani, dal palcoscenico della Royal Opera House, martedì 11 aprile, alle ore 20.15. La brillante produzione di The Royal Ballet celebra l’immortale evocazione dello splendore sfavillante di smeraldi, rubini e diamanti, ideata dal coreografo George Balanchine. Con questa eccezionale creazione, il grande coreografo russo materializzò la sua dichiarazione d’amore per il balletto classico. Continua su oltre 1500 schermi cinematografici di tutto il mondo la stagione 2016-2017 del cartellone della Royal Opera House di Londra al cinema, con la proiezione degli spettacoli dal prestigioso palcoscenico di Covent Garden. Jewels è un balletto esemplare per molteplici aspetti: dalla coreografia virtuosa e visionaria di Balanchine perfettamente in armonia con le musiche -qui condotte dal direttore d’orchestra Pavel Sorokin– fino all’intensità dei solisti e alla precisione dell’intera compagnia. Jewels presenta un cast incredibile che ben mostra il diverso stile di ciascun atto, a partire dai primi ballerini come Laura Morera, Ryiochi Hirano, Sarah Lamb, Steven McRae, Marienela Nuñez e Thiago Soares, fino ai ballerini solisti della compagnia come Beatriz Stix-Brunell, Valeri Hristov e Melissa Hamilton. L’imperdibile appuntamento ...

Read More »

Dal Bolshoi di Mosca arriva al cinema un’imperdibile “Serata contemporanea”

Dal Bolshoi di Mosca al cinema arriva un’imperdibile “Serata contemporanea”

La collaborazione tra Danza e cinema, iniziata ormai da diversi anni, si rivela davvero vincente grazie alla grande diffusione di pubblico che il grande schermo assicura all’arte del balletto che, dal canto suo, grazie a questo importante medium, giunge a molti più spettatori, appassionati e non. Dopo Il Lago dei cigni, l’importante iniziativa Stardust Classic, promossa dalla QMI Stardust, continua con Serata contemporanea, un appuntamento magico dedicato al meglio del balletto novecentesco, distribuito in HD in molte sale cinematografiche italiane, martedì 4 aprile, direttamente dal Teatro Bolshoi di Mosca. I danzatori del celebre corpo di ballo moscovita incontrano alcuni tra i più influenti coreografi al mondo in questa produzione, messa per la prima volta in scena, che si compone di tre atti firmati rispettivamente dal regista e danzatore statunitense Jerome Robbins, dal maestro danese Harald Lander e dal guru della danza russo Alexei Ratmansky. Rivelandosi a tutti gli effetti come un’audace eccezione allo storico repertorio classico del Bolshoi Ballet, Serata contemporanea unisce energia esplosiva, genio creativo e abilità tecnica in un unico evento da non perdere. Lo spettacolo si aprirà con The Cage, capolavoro di Robbins sul Concerto in Re per archi di Stravinskij che, nel 1951, ha stupito tutti con la sua rappresentazione di un mondo animale dominato dal ...

Read More »

“Danza chi, come e perché?” – La Posta di Anna Maria Prina

"Danza chi, come e perché?" - La Posta di Anna Maria Prina

Cara Signora Prina, sono un’insegnante di danza classica e noto spesso i miei allievi hanno molte difficoltà ad immedesimarsi in alcuni personaggi storici del repertorio. Lei che ha anni di esperienza in questo settore, riuscirebbe a sintetizzare con un consiglio qual è il primo passo che un danzatore dovrebbe fare per riuscire a calarsi in un personaggio, qualsiasi esso sia? (Giulia da Padova) Cara Giulia, il primo passo da fare è proprio far comprendere il periodo storico in generale e quello più specifico della danza e del balletto in questione. È necessario spiegare il personaggio non solo a parole, ma anche attraverso immagini fotografiche e video dell’epoca – se esistenti – e di interpretazioni di danzatori di livello del personaggio. Successivamente, con pazienza, si cercherà di sviluppare il personaggio adattandolo all’allievo, dando indicazioni e stimolando la sua creatività. Buon lavoro! Gentile Signora Prina, secondo Lei sarebbe saggio promuovere la danza nelle scuole elementari per spronare i bambini ad avvicinarsi a questo mondo o crede sia più appropriato che i ragazzi di oggi scoprano la danza autonomamente? (Maria da Napoli) Cara Maria, sono assolutamente favorevole all’introduzione della danza – nelle sue varie declinazioni – nelle scuole elementari come veicolo di cultura ...

Read More »

Il Lago dei Cigni dal Bolshoi di Mosca approda al cinema con la superba Svetlana Zakharova

lago dei cigni

Un appuntamento davvero imperdibile si presenta per tutti gli amanti dell’arte coreutica e non solo e, ancora una volta, un nuovo entusiasmante evento di Danza si svolgerà al cinema, dove martedì 21 marzo, nelle sale di tutta Italia, dal prestigiosissimo Teatro Bolshoi di Mosca, verrà trasmesso Il Lago dei cigni, emblema del balletto romantico, danzato dal corpo di ballo del teatro moscovita con l’eccelsa interpretazione di una stella del balletto internazionale come Svetlana Zakharova. L’evento è stato ideato per celebrare l’anniversario del magico balletto di Čajkovskij a 140 anni dalla sua prima rappresentazione. L’iniziativa, promossa dalla QMI Stardust, che coinvolgerà tantissime sale cinematografiche italiane, si inserisce nell’ambito di Stardust Classic: sette opere e sette balletti, tra classici intramontabili e nuove sorprendenti produzioni interpretate dai grandi nomi della danza e dell’opera, direttamente dai palcoscenici più prestigiosi del mondo allo schermo del cinema più vicino a casa. Il Lago dei cigni, indubbiamente uno dei balletti romantici più emozionanti, narra l’affascinante storia di una bella fanciulla trasformata in cigno e, al tempo stesso, mette in scena in un modo incantevole quello che si potrebbe definire uno straziante tributo alla potenza dell’amore. La storia è ambientata in un palazzo reale dove l’erede al trono, il principe Siegfried, festeggia il suo compleanno. Nel ...

Read More »