Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Attualità / Davide Dato, nominato étoile alla Vienna State Opera Ballet [ESCLUSIVA]

Davide Dato, nominato étoile alla Vienna State Opera Ballet [ESCLUSIVA]

e Dato, già Solista Dancer alla “Vienna State Opera Ballet”, il quale ieri sera, giovedì 26 maggio è stato nominato ufficialmente Étoile del Balletto dell’Opéra di Vienna in Austria.

In questi ultimi giorni, tante nomine importanti, hanno dato lustro al nostro paese e ai giovani talenti italiani, già affermati nel mondo della danza internazionale.

A partire da Davide Dato, già Solista Dancer alla “Vienna State Opera Ballet”, il quale ieri sera, giovedì 26 maggio è stato nominato ufficialmente Étoile del Balletto dell’Opéra di Vienna in Austria. Al termine del “Don Chisciotte” con la coreografia di Rudolf Nureyev, il direttore del Corpo di Ballo viennese Manuel Legris, ha annunciato direttamente sul palcoscenico, davanti al festante pubblico, la prestigiosa nomina del nostro danzatore Davide Dato. Nato a Biella nel 1990, considerato fin da subito, da pubblico e critica, uno dei talenti italiani di sicuro interesse aveva in passato ottenuto adesioni importanti, in primis a Vienna con l’esclusivo ed ambito riconoscimento “Talento 2010 della Compagnia”. Precedentemente aveva collezionato altri importanti premi, tra i quali, la medaglia di bronzo all’ÖTR Contest 2007, l’Hope of the Ballet World Prize, il Grishko Special Prize e la Medaglia d’argento al Premio Roma 2008, il Primo premio assoluto e l’Orso d’oro al Festival di Vignale Danza 2008, il primo premio e la medaglia d’oro al Concorso Internazionale di Istanbul 2008, il Premio Sinfonie d’ autore 2010 ad Amalfi, il Premio Anita Bucchi come migliore interprete maschile italiano 2010, Premio Guido Lauri come Interprete Emergente 2011, Premio MAB come Giovane Talento 2011.

A questa splendida notizia, si aggiungono anche le altre pregevoli nomine, avvenute nei giorni scorsi con Carlo Di Lanno a Principal Dancer, Angelo Greco Soloists e Davide Occhipinti Apprentice al “San Francisco Ballet” diretto da Helgi Tomasson, i quali danzatori vanno ad aggiungersi anche alla splendida assegnazione, di qualche tempo fa, per Sara Renda ad Étoile dell’Opéra National di Bordeaux su proposta di Charles Jude, direttore del balletto.

Ai nostri giovani talenti, portabandiera dell’arte coreutica italiana nel mondo, le migliori felicitazioni e congratulazioni per un avvenire artistico ricco di importanti soddisfazioni.

Michele Olivieri

 

www.giornaledelladanza.com

 

Check Also

Est e Ovest del mondo si incontrano a Operaestate Festival in “Korea Connection Project”

Il 26 luglio 2019, nell’ambito di Operaestate Festival Veneto, al Teatro al Castello Tito Gobbi ...

Torinodanza Festival - Piergiorgio Milano Foto di Philippe Antonello

Torinodanza Festival/Corpo Links Cluster: “Andiamo!” – Vertigine#2

Piergiorgio Milano – Photo Credits: Philippe Antonello Torinodanza prosegue anche nell’estate 2019 l’esplorazione delle relazioni fra danza ...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi