Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Attualità / Galà Invernali: una serata di grandi interpreti al Teatro Toniolo di Mestre

Galà Invernali: una serata di grandi interpreti al Teatro Toniolo di Mestre

hamburg_ballett_orthello_marcus-renner

Andrà in scena al Teatro Toniolo di Mestre l’11 novembre prossimo il Gran Galà di Danza che vedrà esibirsi diversi nomi della scena italiana e internazionale insieme agli allievi dell’Academìa Veneta di Danza e Balletto, la scuola con sede a Spinea (Venezia) che promuove l’evento a corollario di una serie di masterclass che si svolgeranno durante tutto l’anno accademico 2014/2015 e che vedranno protagonisti insegnanti e danzatori di alto livello.

Ad inaugurare la serie di Masterclass prima dello spettacolo l’étoile Giuseppe Picone, che l’8 e 9 novembre terrà delle lezioni nella sede dell’Academìa, che vedrà poi susseguirsi ogni mese appuntamenti di rilievo per migliorare la propria tecnica di danzatore o per fare ulteriore esperienza di coreografia e insegnamento.

Proprio Giuseppe Picone sarà uno dei protagonisti della serata al Toniolo, il cui programma dettagliato è ancora una sorpresa, ma riguardo al quale alcuni indizi rivelano la riproposizione del pas de deux della Cenerentola andata in scena all’Opera di Roma con Letizia Giuliani.

Ed è l’étoile diplomata e cresciuta all’Opera di Roma, ora Prima Ballerina al Maggio Danza, interprete richiesta anche da coreografi come Iancu e Moricone (tra l’altro protagonisti delle Masterclass prima di quella con Letizia Giuliani in maggio) un’altra degli ospiti delle serata, insieme ai colleghi del Maggio Danza: Gisela Carmona Gàlvez, nominata prima ballerina della compagnia nel 2011 e splendida interprete de La Silfide e de I quattro temperamenti, e Francesco Marzola, anch’egli diplomato all’Opera di Roma e poi approdato al Maggio Danza.

Primo ballerino dell’Hamburg Ballet, ma con quel tocco di glamour televisivo, in scena con i ballerini del Maggio Danza e a Picone anche Amilcar Gonzales, che il grande pubblico ha apprezzato nel talent Amici, ma che ora può apprezzare su un palcoscenico variegato come quello di un gala e soprattutto sul palcoscenico di Amburgo, dove è protagonista di Othello di Neumeier fino al 9 novembre.

A completare il quadro di stile classico e neoclassico, Irene Marino ed Eduardo Teixeira dalla compagnia LyricDance Company, compagnia di balletto contemporaneo/neoclassico con cui hanno collaborato anche Letizia Giuliani e, per la produzione Minotauro, anche Giuseppe Picone.

Una serata tra amici, dunque, che si preannuncia interessante panoramica di nomi già affermati della danza, occasione per gli allievi di imparare il più possibile da questi ospiti, facendo proprio anche il più piccolo dettaglio della loro danza, e occasione per gli appassionati – e non solo – di seguire un excursus sui grandi classici (pane quotidiano solitamente dei galà) eseguito da danzatori di alto livello, tutti sullo stesso palcoscenico.

 

ORARI & INFO:

Gran Galà di Danza

Martedì 11 novembre ore 21.00

Teatro Toniolo

Piazzetta Cesare Battisti, 1

37172 Mestre – Venezia

Info: cultura.spettacolo.me@comune.venezia.it

www.culturaspettacolovenezia.it

www.avdballetto.it

 

Greta Pieropan

www.giornaledelladanza.com

Foto: Opera di Roma, Marcus Renner

Check Also

“Ragazzi della danza”. Nico Benedetti da Polignano a Mare alla conquista del successo tra coreografia e impegno

    Forza, energia, talento ma soprattutto unione e fratellanza: questi sono stati gli elementi ...

Spondilolisi e Spondilolistesi: quando una vertebra lombare “scivola”

  Nei due articoli precedenti abbiamo preso in considerazioni le più frequenti cause di dolore ...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi