Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Attualità / Il Festival Sguardi, Una vetrina Silla Danza e il Teatro del Veneto

Il Festival Sguardi, Una vetrina Silla Danza e il Teatro del Veneto

Alessandro Bevilacqua - Mirrors - Emerson Gallery Berlin

Quest’anno, dal 10 al 13 settembre 2014, sarà la città di Palladio, Vicenza, ad accogliere la quinta edizione del Festival Sguardi, ideato dall’Associazione PPTV (Produttori Professionali Teatrali Veneti), nata nel 2002 al fine di riunire le compagnie venete di produzione. Per la prima volta dalla nascita dell’iniziativa, si affianca alla PPTV anche A.R.CODanza (Associazione Regionale delle Compagnie di Danza) rendendo la vetrina uno spazio dedicato non solo al teatro ma anche all’arte coreutica.

La realizzazione del progetto è resa possibile dal sostegno istituzionale della Regione Veneto, da sempre partner convinto di Sguardi, nell’ambito delle iniziative di diffusione dello spettacolo dal vivo, e dall’intervento dell’assessorato alla crescita del Comune di Vicenza. A questi enti si affiancano le collaborazioni del Comune di Costabissara, dell’Accademia Olimpica, della Fondazione Teatro Comunale Città di Vicenza ed il patrocinio della Provincia di Vicenza.

Alla base del festival c’è una “cultura dell’accoglienza e dello sviluppo di nuove idee” come racconta Labros Mangheras, presidente di PPTV, dove “Sguardi è un progetto nato per aggregare e promuovere istanze artistiche e modelli produttivi e operativi, che si innestano nei territori rivitalizzandoli”.

Vicenza si trasformerà dunque in vetrina per ventisette spettacoli che si alterneranno dal mattino alla sera nelle quattro giornate previste dalla manifestazione. A tutti gli spettacoli, che avranno luogo in diversi teatri della città e in alcuni caratteristici luoghi storici di Vicenza, potranno assistere non solo gli operatori del settore, ma anche tutti i cittadini con un biglietto dal prezzo simbolico di 1 euro.

Per questa edizione Sguardi andrà ad abitare teatri e spazi significativi della città e del territorio grazie alla collaborazione delle compagnie teatrali e delle istituzioni culturali che li gestiscono come il Teatro Spazio Bixio (Theama Teatro), il Kitchen Teatro Indipendente (Compagnia Kitchen Project), il Teatro Astra (il Teatro Stabile di Innovazione La Piccionaia), il Ridotto del Teatro Comunale (Fondazione Teatro Comunale Città di Vicenza), il Teatro Verdi di Costabissara (Comune di Costabissara – Ensemble Vicenza Teatro). Si aggiungono anche gli spazi museali della Basilica Palladiana e l’Odeo del Teatro Olimpico. L’intenzione comune è quella di consentirne una rivisitazione, un ripensamento in ragione dei differenti linguaggi performativi.

Molti e di qualità gli appuntamenti in cartellone, per quanto riguarda il teatro verranno proposti numerosi spettacoli divisi per genere e linguaggio teatrale. Per la danza andranno in scena le migliori compagnie, per rappresentare un percorso a tutto tondo attraverso il panorama coreutico regionale che parte dal made in Italy. I soliti ignoti della compagnia veneziana Točnadanza e passa attraverso la celebre danza illusionistica di RBR, in cartellone con lo spettacolo Mosaico, l’omaggio ad Alda Merini di Khorakhané Danza Musa dei navigli e il mondo fantastico e surreale di Naveneva.Tante mila storie sopra i mari della compagnia Naturalis Labor.

ORARI & INFO

Dal 10 al 13 settembre 2014

Vicenza

Tel. 0444-322525 o 392 1670914

E-mail info@sguarditeatro.it

www.sguarditeatro.it

Alessia Fortuna

www.giornaledelladanza.com

Check Also

E’ morto Manuel Frattini, lutto nel mondo della danza, aveva 54 anni

È morto Manuel Frattini: addio al divo del musical, della danza, e volto noto della ...

“Palermo Palermo” di Pina Bausch, torna in Sicilia dopo trent’anni

“Palermo Palermo”, il memorabile spettacolo che Pina Bausch dedicò alla città e che segnò la ...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi