Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Attualità / Illusioni, colori e ricerca di sé nel magico “Indaco” di Cristiano Fagioli

Illusioni, colori e ricerca di sé nel magico “Indaco” di Cristiano Fagioli

Il 26 gennaio 2019, il Cinema Teatro Michelangelo di Modena ospita RBR Dance Company di Verona con Indaco e gli illusionisti della Danza, regia di Cristiano Fagioli e Gianluca Giangi Magnoni, coreografie di Fagioli, Alessandra Odoardi, Ylenia Mendolicchio, Leonardo Cusinato e Daniel Ruzza, musiche originali di Virginio Zoccatelli e Diego Todesco, video scenery design e computer animation di Gianluca Giangi Magnoni, Diego Rossi e Alessandro Ottenio. Nata nel 1988 dalla collaborazione tra Fagioli e Cristina Ledri, RBR Dance Company deve il suo nome alle linee metropolitane di New York che conducevano da Brooklyn, dove i due artisti risiedevano, a Manhattan. in omaggio ai grandi maestri e ai luoghi, della danza contemporanea.

Conosciuta e riconosciuta a livello internazionale, la Compagnia riceve importanti premi e riconoscimenti come il Premio Hesperia, il Premio Internazionale Re Manfredi, Premio Michelangelo ed è spesso partner culturale di eventi nazionali di spettacolo, come gli Oscar della Lirica all’Arena di Verona, il Ballo del Doge a Venezia e il Carnevale Ambrosiano, e di numerose iniziative di promozione artistico-culturale. Con Indaco, danza, tecnica e innovazione si fondono per dare vita a uno spettacolo di forte impatto sociale che comunica l’importanza del rispetto per l’ambiente e della cura per il pianeta su cui dimoriamo temporaneamente.

Nodale è quindi il rapporto tra l’uomo e la natura, la ricerca delle proprie origini, il bisogno di autenticità, e la riscoperta di noi stessi e delle nostre emozioni più profonde. I danzatori esprimono tale percorso interiore, apparendo e svanendo dal palcoscenico, moltiplicandosi magicamente, grazie a speciali effetti video, a inattesi fondali scenografici e a un sapiente studio delle luci, che incantano il pubblico e lo proiettano in un’atmosfera rarefatta di illusioni ottiche volte a ingannare i sensi e ad accompagnarci in un viaggio incantato.

ORARI & INFO

26 gennaio 2019, ore 21.00

Cinema Teatro Michelangelo

Via Pietro Giardini 257 – Modena

Tel: +39 059 343662

E mail: info@cinemateatromichelangelo.com

Stefania Napoli
www.giornaledelladanza.com

Check Also

Storia della Danza: Alla scoperta dei Balletti Dimenticati di Flavia Pappacena

  Cesare in Egitto di Gaetano Gioia (Napoli, Teatro San Carlo, 27 giugno 1807)   ...

“Ragazzi della danza”. Nico Benedetti da Polignano a Mare alla conquista del successo tra coreografia e impegno

    Forza, energia, talento ma soprattutto unione e fratellanza: questi sono stati gli elementi ...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi