Venerdi', 24 Ottobre 2014 - Aggiornato alle 12:22 Attualità, News

La Dufrayer Dance Company presenta “Il corpo gli è salito in testa”

June 14, 2012

 

Danza, musica e filosofia. L’incontro fra tre linguaggi e il corpo. Il prossimo 23 giugno, presso il Centro Culturale San Gaetano di Padova, la Dufrayer Dance Company diretta dal coreografo brasiliano Sylvio Dufrayer presenterà lo spettacolo di danza contemporanea Il corpo gli è salito in testa.

L’evento sarà introdotto dal Prof. Giangiorgio Pasqualotto, docente di Estetica presso l’Università degli Studi di Padova e vedrà l’intervento del Dott. Marcello Ghilardi, esperto di Filosofia ed Estetica, e della Dott.ssa Monica Alarcón, docente di Filosofia presso l’Università di Hildesheim, che ha curato anche la ricerca teorica.

Lo spettacolo è già stato presentato in Germania, all’Università di Friburgo e di Heidelberg ed è un progetto interdisciplinare nel senso letterale del termine, in quanto unisce danza, musica e filosofia attraverso tre paesi diversi, in una ricerca comune sullo stesso tema concettuale: la memoria corporale.

La coreografia è stata realizzata in Italia, la musica elettroacustica in Brasile e la base teorica in Germania attraverso una collaborazione con il gruppo di ricerca artistica mBody, in cooperazione con l’Università di Friburgo.

L’evento, realizzato con il patrocinio del Comune di Padova, vede come interpreti creatori: Alessandra Lofiego, Laura de Nicolao, Sorina Serban e Sylvio Dufrayer, per la regia di Sylvio Dufrayer, su musica elettroacustica di Marcelo Carneiro de Lima.

ORARI & INFO

Centro Culturale San Gaetano

23 giugno 2012, ore 20:00

Via Altinate, 71  – Padova

Infoline: (+39) 329 9772140 – (+39) 334 7931093

Ingresso Gratuito

Dufrayer Dance Company

Tel. (+39) 3347931093

sylviodufrayer@gmail.com

 

Lorena Coppola

 

Be Sociable, Share!
Tags: , , Attualità, News