Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Attualità / “Non lasciamo morire la danza muoviti con noi per sostenerla” questo è lo slogan della protesta del mondo della danza che scende in Piazza

“Non lasciamo morire la danza muoviti con noi per sostenerla” questo è lo slogan della protesta del mondo della danza che scende in Piazza

BASTA! Ora la Danza è stanca. Stanca di promesse disattese, di impegni non mantenuti. Stanca di essere costantemente mortificata e castigata.

La Danza non ha mai fatto sprechi, al contrario, vive da anni al limite della sopravvivenza: non c’è più nulla da tagliare nel mondo della danza!!

Se il Fondo Unico dello Spettacolo non verrà reintegrato, la maggior parte delle attività del settore spariranno per sempre.Per questo la Danza tutta, per la prima volta, scende in piazza per gridare con forza il proprio diritto a vivere ed ad esprimersi, come è sua stessa naturaBallerini, coreografi, compagnie, operatori, insegnanti, maestranze, tecnici e pubblico della danza saranno mercoledì 23 marzo alle ore 14.30 in Piazza di Montecitorio per difendere i propri diritti.

Come diceva Garcia Lorca, “… la cultura costa, ma l’incultura costa di più”.

Non cancelliamo la cultura della danza dal nostro Paese perché senza cultura un Paese muore.

Comitato organizzativo FEDERDANZA AGIS

www.giornaledelladanza.com

INFO:

+39.06.39738323

+39.06.8419458

Check Also

Magia e acrobazie danzate nello spettacolare “The Wolf-Cappuccetto Rosso” di Michelangelo Campanale

Il 17 novembre 2019, al Teatro Momo di Mestre (VE) sarà in scena The Wolf ...

Raffaella Giordano danza “Celeste – appunti per natura”

In un solo, molto personale, Raffaella Giordano porta in scena Celeste appunti per natura, una scrittura ...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi