Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Attualità / Storie di strada sul palco della Royal Opera House

Storie di strada sul palco della Royal Opera House

Street Stories

Ispirandosi al revival del Faust di Charles Gounod messo in scena dalla Royal Opera House, la coreografa Hanna Henderson-Rickett crea uno spettacolo che fonde l’arte suburbana e l’opera classica, in collaborazione con trenta giovani ballerini dell’East London Dance.

Riflettendo sugli elementi senz’anima della vita moderna, Street Sotries: Dance Collaboration 2014 indaga sul nostro modo di trattare con l’altro, la nostra capacità di influenzare e sfruttare gli altri per il nostro desiderio personale.

La tentazione, la corruzione e la manipolazione insita in ognuno di noi, qualità catartiche nella figura del Faust gounodiano, sono alla base dell’idea della coreografa: solo riconoscendo l’oscurità dentro di noi, come suggeriscono le coreografie, possiamo rompere il ciclo e riscoprire la nostra creatività.

Le musiche di Alex Groves e le scenografie di Kelli Des Jarlais completano la messa in scena di un’opera dalle tinte classiche ma calata nella realtà di tutti i giorni, in cui in ogni momento è possibile sentirsi spaesati e affidarsi a qualsiasi cosa ci renda felici per un solo istante. Anche Kerry Nicholls ha partecipato a questo progetto in qualità di Direttrice Artistica, fornendo tutta la sua esperienza ventennale d’insegnante e danzatrice presso le maggiori compagnie internazionali.

Fin dal 2005, la partnership fra la Royal Opera House e l’East London Dance ha trovato nella cooperazione fra grandi coreografi, compositori e giovani danzatori uno stimolo in più per la creazione di lavori inediti di grande qualità. Quest’anno il palco del Linbury Studio Theater proporrà non solo uno spettacolo degno di pregio, ma darà nuovamente la possibilità a trenta ragazzi londinesi di esibirsi in uno dei più importanti teatri internazionali: un motivo in più per lasciarsi tentare e appassionarsi a quest’arte meravigliosa.

 

ORARI & INFO:

3 maggio ore 14.00 e ore 18.00

Linbury Studio Theater

Royal Opera House

Bow Street WC2E 9DD, Covent Garden

London

Tel. +44 (0)20 7304 4000

www.roh.org.uk

www.eastlondondance.org

Laura De Martino

www.giornaledelladanza.com

Check Also

Jacopo Tissi e Olga Smirnova insieme per il Concerto di Capodanno dalla Fenice di Venezia

Il Concerto di Capodanno della Fenice come da tradizione propone un programma musicale in due ...

Danza, fiabe e rottura degli schemi tradizionali in “Princess” di Eisa Jocson

Il 20 e 21 novembre 2019, al Teatro Massimo di Cagliari sarà in scena Princess, ...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi