Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Tag Archives: Alberto Testa (page 7)

Tag Archives: Alberto Testa

Il “Gatto Ballerino” – a cura di Alberto Testa

Mi è sempre piaciuto associare il gatto al movimento di danza e questo perché è innegabile che il corpo del felino ha in sé tutte quelle prerogative di flessuosità e di slancio acrobatico utili per ubbidire alle regole del ritmo e della danza. Per restare in argomento, citerò subito un passo: il “pas de chat” che è solito apparire frequentemente in ogni coreografia di tessuto classico-accademico.  Quante coreografie della tradizione classica recano il “pas de chat”! A cominciare dal duettino della gatta e del gatto con gli stivali che sono soliti deliziarci, usciti come d’incanto da una delle pagine più famose di Charles Perrault che infiorano quel meraviglioso “divertissement”, detto anche “Le Nozze d’Aurora” nell’ultimo atto del balletto “La Bella addormentata” di Ciajcovskij-Petipa. A far ritornare sulle scene il gatto con gli stivali, alias “le chat botté”, ci pensò un grande coreografo del nostro tempo, quel Roland Petit, ahimè! scomparso l’estate scorsa dopo una vita piena, intensa dedicata con illimitato fervore creativo alla danza. “Le chat botté” fu creato la sera del 3 dicembre 1985 al Palais des Congrès di Parigi ed ebbe ad interprete Patrick Dupond, musica di Ciajcovskij, scenografia di Josef Svoboda, costumi di Franca  Squarciapino. Ripeto, la ...

Read More »

Concorso Internazionale di Spoleto: il “Premio della Critica” novità assoluta dell’edizione 2012, alla nigeriana Ntuve Mpululu Mbuyil

E’ Francisco Sebastiao, del Conservatorio nazionale di danza di Lisbona, il vincitore del Concorso Fondazione Cassa di Risparmio di Spoleto. Il prestigioso premio è stato assegnato nella serata finale della Settimana Internazionale della Danza, che si è conclusa nella tarda serata di sabato 31 marzo, nel teatro del Chiostro di San Nicolò di Spoleto, affollato da un pubblico di appassionati della “sesta arte” proveniente da tutte le regioni d’Italia. Il Galà è stato presentato dalla brava Chiara Magna. Sebastiao è stato premiato da una giuria presieduta da Alberto Testa, direttore artistico della manifestazione e composta da Paola Jorio, Pompea Santoro, Pedro Carneiro e Michele Pogliani. L’atteso Premio della Critica, novità assoluta della edizione 2012, è andato a Ntuve Mpululu Mbuya, interprete di danza contemporanea, di origine nigeriane, proveniente dalla città svedese di Goteborg. Il riconoscimento è stato assegnato da una giuria composta “ad hoc” e formata da Sara Zuccari (presidente) , direttrice del “Giornale della Danza”, la prima testata giornalistica online in Italia di informazione sulla danza e sul balletto, da Lorenzo Tozzi, musicologo e storico della danza, giornalista del quotidiano “Il Tempo” e da Elisabetta Testa, critico di danza de “Il Roma” e “TUTTODANZA”. La migliore composizione coreografica è ...

Read More »

Al via la ‘Settimana internazionale della danza’ Dal 24 al 31 marzo Spoleto sarà la capitale della danza. Tra le novità il Premio della critica

La “storia d’amore” tra Spoleto e la grande danza è arrivata al suo decimo anniversario. Da 10 anni a questa parte infatti la Settimana Internazionale della Danza, uno degli eventi di maggiore spessore in Italia, sceglie la città di Spoleto come cornice e palcoscenico. Merito anche del rapporto particolare che lega il presidente Alberto Testa alla città del Festival, di cui è assiduo frequentatore sin dal 1958, quando col il suo grande amico Gian Carlo Menotti sognava di farla diventare capitale italiana della danza. L’evento è stato presentato oggi in conferenza stampa dal direttore organizzativo Paolo Boncompagni, insieme allo stesso Alberto Testa, al sindaco di Spoleto Daniele Benedetti e a al Presidente della Fondazione Cassa di Risparmio Dario Pompili. Il Programma. Si parte con il concorso il 24 marzo, presso il Chiostro San Nicolò. Circa 130 le iscrizioni già pervenute all’organizzazione – 23 gruppi coreografici e 80 solisti – ma il numero è quasi sicuramente destinato a salire. Parallelamente al concorso, che si protrarrà fino al giorno 31, avranno luogo alcuni eventi “speciali”, tra cui lo spettacolo di danza di Giorgio Albertazzi con la Marta Graham Dance Company “Cercando Picasso”, la presentazione del libro “Cosa ti manca per essere felice?” ...

Read More »

Il Concorso Internazionale di Danza Città di Spoleto ha istituito un premio collaterale dedicato alla critica di Danza.

Pochi giorni ancora per la prestigiosa kermesse alla ventiduesima edizione della “Settimana Internazionale della Danza. Spoleto capitale della danza mondiale. Dal 26 al 31 marzo, con la “Settimana Internazionale della Danza”, torna l’appuntamento primaverile con la città umbra con la direzione artistica del Prof. Alberto Testa e l’organizzazione di  Paolo Boncompagni. Sei giorni ricchi di spettacoli, mostre, convegni, stages e proiezioni di film nel cuore del centro storico, negli spazi suggestivi del Chiostro di San Niccolò. Ma il clou della manifestazione rimane il Concorso, l’unico in Italia ed uno dei più importanti del mondo, inserito ormai in modo stabile nell’International Federation Ballet Competitions insieme agli analoghi, grandi appuntamenti di Berlino, Mosca, New York, Shangai, Istanbul, Helsinki,Varna, Perm, Riga, Seoul, Astana e Budapest. La novità di quest’anno? E’ il “Premio della Critica” un riconoscimento consegnato ad un danzatore e ad un coreografo, da una giuria di esperti formata ad hoc da Sara Zuccari – Direttore del Giornaledelladanza.com –  nominata responsabile di questa importante iniziativa. La scelta nel formulare la giuria di quest’anno è caduta su Lorenzo Tozzi – giornalista e critico per il quotidiano Il Tempo e su  Elisabetta Testa giornalista e critico di danza del quotidiano Roma e  del trimestrale TuttoDanza. La commissione, ...

Read More »

Al via le nomination “GD Awards 2012” aperte le votazioni online

Decretate le nomination del GD Awards 2012, il primo concorso online del mondo della danza, in cui sarà il pubblico, i lettori e gli appassionati ad individuare i migliori talenti che si sono distinti nella stagione in corso. I premi, attribuiti tramite una votazione, già aperta da oggi sul sito www.giornaledelladanza.com, saranno assegnati per diverse categorie tra i più importanti ballerini, coreografi, giornalisti ed altri personaggi della  scena mondiale coreutica che si sono distinti nella diffusione della danza a livello internazionale. La giuria, che ha scelto con una votazione interna tre nomination per ogni categoria, è composta dai giornalisti e dai collaboratori del giornaledelladanza.com ed è presieduta dal direttore della testata, giornalista e critico Sara Zuccari. Quest’anno l’elenco delle categorie sarà ancora più ricco ed includerà: categoria danzatrice, categoria danzatore, categoria coreografo, categoria maître de ballet, categoria direttore corpo di ballo,categoria direttore scuola di ballo, categoria compagnia di danza 2012, categoria manager di danza, categoria maestro accompagnatore di danza, categoria operatori della danza, categoria giovani talenti 2012, categoria giornalista di danza, categoria diffusione della danza, categoria fotografo di danza, categoria festival di danza. Saranno inoltre decretati un premio alla carriera artistica e, fuori concorso, un premio alla carriera di giornalista di ...

Read More »

Al via la 22 edizione della Settimana Internazionale della Danza di Spoleto: decretata la giuria

  Spoleto capitale della danza mondiale. Dal 26 al 31 marzo, con la “Settimana Internazionale della Danza”, torna l’appuntamento primaverile con la città umbra con la direzione artistica del Prof. Alberto Testa. Sei giorni ricchi di spettacoli, mostre, convegni, stages e proiezioni di film nel cuore del centro storico, negli spazi suggestivi del Chiostro di San Niccolò. Ma il clou della manifestazione rimane il Concorso, l’unico in Italia ed uno dei più importanti del mondo, inserito ormai in modo stabile nell’International Federation Ballet Competitions insieme agli analoghi, grandi appuntamenti di Berlino, Mosca, New York, Shangai, Istanbul, Helsinki,Varna, Perm, Riga, Seoul, Astana e Budapest. La manifestazione, organizzata dall’amministrazione comunale in collaborazione con Event Art, con il Premio Fondazione Cassa di Risparmio di Spoleto, laurea ogni anno i migliori giovani danzatori del mondo. Il concorso è aperto ai concorrenti di età compresa tra i 12 e i 24 anni, suddivisi in tre categorie: allievi, juniores e seniores. Cinque le sezioni, nelle quali i talenti più cristallini della danza si affrontano in una dura selezione: danza classica, pas de deux, danza moderna e contemporanea, composizione coreografica e Urban Dance. Per i vincitori sono previsti premi in denaro e prestigiose borse di studio presso ...

Read More »

Il Giornaledelladanza.com protagonista con il Premio Roma in Danza 2012

Si è conclusa con successo a Roma la seconda edizione di ROMAinDANZA, prima fiera della danza organizzata nella capitale, una manifestazione unica nel suo genere, nata dall’intuizione, il desiderio e la passione di Paolo Mongelli e Alessandro Rende per la promozione e la diffusione di ogni stile di danza. Dal 4 al 6 gennaio 2012 all’Accademia Nazionale Danza di Roma 13000 persone hanno visto spettacoli, partecipato ad audizioni, incontri e stage tenuti da 88 qualificati docenti. “ROMAinDANZA” anche quest’anno è stata promossa da Dance promotion Asd, con la direzione artistica di Alessandro Rende e Paolo Mongelli, con il Patrocinio dell’Assessorato alla Cultura, Arte e Sport della Regione Lazio, dell’Assessorato alle Politiche Culturali della Provincia di Roma, dell’Assessorato alle Politiche Culturali e del Centro Storico di Roma Capitale, del Municipio Roma Centro Storico, del Teatro dell’Opera e dell’Accademia Nazionale di Danza. Anche il Giornaledelladanza.com diretto da Sara Zuccari ha ricevuto il Premio Roma in Danza 2012 ed ha organizzato per l’evento due incontri uno con Lindsay Kemp e l’altro con il danzatore Giovanni Di Palma. Sono stati ospiti di ROMAinDANZA: Carla Fracci (madrina della manifestazione), Dance Theatre of Brooklyn, Alberto Testa (presidente della giuria del premio ROMAinDANZA 2012), Micha von Hoecke, ...

Read More »

Il direttore Sara Zuccari riceve la nomina, al Concorso Internazionale di Danza Città di Spoleto, come responsabile del “Premio della Critica” prima edizione

L’organizzazione della 22esima edizione del Concorso Internazionale di Danza Città di Spoleto ha deciso di istituire un premio collaterale dedicato alla critica di Danza. Per cui saranno invitati giornalisti del settore e critici qualificati per esprimere non solo il loro giudizio generale sulla manifestazione, ma anche una preferenza assoluta tra i ballerini visionati. Un premio che si aggiunge agli altri che saranno sempre assegnati da una giuria composta da tecnici presieduta dal Prof. Alberto Testa. L’incarico su nomina ad unanime decisa dal direttore Artistico Alberto Testa e  dal motore di tutta la manifestazione Paolo Boncompagni è stato affidato al direttore del primo giornale online in Italia “giornaledelladanza.com” – Sara Zuccari. Il suo compito sarà quello di formulare la giuria, sempre con la supervisione del Prof. Alberto Testa che sarà il presidente di giuria anche in questo caso, formata da giornalisti qualificati e critici del settore. “Una nomina davvero importante, che mi riempie di gioia. Penso che questo concorso ormai ventennale sia uno dei più prestigiosi in Italia.  L’aggiunta di un Premio della Critica è segno di un rinnovato miglioramento al pari con gli altri concorsi di fama internazionale. Per quanto riguarda il Prof. Alberto Testa posso per il momento ringraziarlo di cuore, ...

Read More »

Il Direttore Sara Zuccari riceve il Premio Roma in Danza 2012

Al via la seconda edizione di Romaindanza international dance expo. La fiera si svolgerà nella prestigiosa sede dell’Accademia Nazionale di Danza di Roma dal 4 al 6 gennaio 2012. Anche quest’anno la madrina dell’evento è l’ètoile internazionale Carla Fracci.   Uno degli eventi, più importanti e più attesi è il “Premio Roma in Danza 2012” con la direzione artistica del Prof. Alberto Testa. Un riconoscimento per chi si è contraddistinto nel proprio ambito e nel proprio lavoro durante lo scorso anno. La cerimonia della consegna del prestigioso riconoscimento si svolgerà giovedì 5 gennaio alle ore 16.00 presso il Teatro Jia Ruskaja dell’Accademia Nazionale di Danza di Roma.+  Una giuria presieduta da Alberto Testa con il supporto di Laura Martorana e Clarissa Mucci hanno decretato i seguenti nomi.  Per la categoria DANZATORI:  Petra Conti – Che ha ricevuto da pochi giorni la nomina di Prima Ballerina del Teatro alla Scala di Milano.  Alessio Rezza – Per l’interpretazione dell’Idolo D’Oro nella Bayadère al Teatro dell’Opera di Roma.  Timofeijs Andrijasenko  – Giovane emergente vincitore assoluto del Concorso Internazionale Settimana della Danza di Spoleto organizzato da Paolo Boncompagni.  Categoria COREOGRAFO:  Walter Matteini – Una brillante carriera in Italia e all’estero e per aver portato ...

Read More »

“Il valore di una vita” in scena al Teatro Lyrick di Assisi

  Uno spettacolo molto atteso e che, come tale, è pronto a tornare sulle scene: dopo il debutto in prima assoluta lo scorso 10 luglio a Spoleto in occasione della 54esima edizione del Festival dei Due Mondi, la pièce Il valore di una vita, a firma del Prof. Alberto Testa, torna sulle scene italiane il prossimo 10 dicembre al Teatro Lyrick di Assisi nell’ambito della stagione teatrale del bellissimo teatro umbro. La trama: una madre accompagna il figlio di circa sette anni ad uno spettacolo di balletto. Il bambino viene rapito dall’immagine eterea della ballerina: è Anna Pavlova nella celebre “morte del cigno” molti e molti anni fa. “Il ragazzo si chiede, o meglio chiede alla madre chi sia. La mamma risponde: Non è un fantasma. E’ una donna, un’artista che ha il potere di trasformarsi” Così comincia la Storia.  Così comincia lo spettacolo. Sullo schermo-fondale si svolge la “storia”: scenografia virtuale e piano di narrazione per immagini oniriche, per frammenti di memoria, per “visioni”. La narrazione evolve interagendo con i danzatori in scena: tutto ciò crea quel collante ideale che dona allo spettacolo una materia di narrazione vivente, dove la realtà e l’immaginario si intrecciano e alle volte si ...

Read More »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi