Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Tag Archives: Alessandra Ferri (page 3)

Tag Archives: Alessandra Ferri

“Ballerina” di Roberto Baiocchi. Il nuovo manuale esaustivo sull’arte del balletto

«Ogni uomo dovrebbe danzare, per tutta la vita. Non essere ballerino, ma danzare.» Rudolf Nureyev Ballerina è il titolo semplice ed immediato del nuovo manuale sull’arte del balletto classico, pubblicato recentemente dalla nota casa editrice fiorentina Giunti e firmato dal ballerino internazionale, Professeur de Danse e coreografo Roberto Baiocchi, che già aveva esordito come autore pubblicando con la medesima casa editrice Il Grande Libro della Danza, Io Ballerina Speciale e Danza Classica. Alle prime pagine spicca, oltre alle tante fotografie sublimi che arricchiscono l’intero impianto testuale, la prefazione dell’immensa Carla Fracci che elargisce con grande senso di sensibilità artistica e di professionalità consigli preziosi ai giovani danzatori che hanno scelto di fare di quest’ arte affascinante la loro professione: «Per fare della danza una professione ci vuole molta tenacia, non bisogna mai perdersi d’animo ed esercitarsi assiduamente perché ognuna può aspirare a diventare Ballerina, anche se solo alcune arriveranno a essere “quella Ballerina”, la luce splendente al centro dello spettacolo». Si diceva all’inizio che Ballerina è forse il titolo più immediato e azzeccato che poteva essere dato a questo manuale che già dal nome, per poi essere confermato dall’autore nella bandella del volume, tradisce quale sia il suo destinatario privilegiato. L’autore ...

Read More »

Dentro la danza: direttori, paparazzi, social (dance)network…

Bentornati cari lettori di Dentro la danza! Una breve pausa quella di questa rubrica, che ritorna per due appuntamenti mensili, e in costante evoluzione. Per questo primo appuntamento, facciamo un po’ il punto della situazione sulle nomine…e diamo uno sguardo alla vita social della danza! SE IL DIRETTORE DEL CORPO DI BALLO SE NE VA(ZIEV)… Notizia succosa di qualche giorno fa, l’ennesimo colpaccio di una compagnia estera che si aggiudica un nome proveniente da una compagnia italiana. Una compagnia, o in questo caso un teatro: il direttore del corpo di Ballo del teatro alla Scala Makhar Vaziev lascia il suo incarico scaligero per dirigere il corpo di ballo del Bolshoi di Mosca. Oltre alle polemiche sorte da questa improvvisa decisione (pare che il Teatro milanese abbia appreso della nomina dal comunicato stampa del Bolshoi, nonostante un contratto che impegnava Vaziev fino al 2018!), sono sorte voci di corridoio che già parlano di possibili sostituti. Tra i vari nomi, il primo a essere fatto è stato quello dell’étoile Roberto Bolle (o, per i lettori storici della rubrica: Bolle-rino!), ma anche quello di Alessandra Ferri… …IL DIRETTORE DI SETTORE RESTA Confermato invece il ruolo di direttore del settore danza della Biennale di ...

Read More »

Alessandra Ferri torna a danzare, ad ottobre sarò Eleonora Duse

Aveva deciso di abbandonare la danza, Alessandra Ferri, classe 1963, aveva salutato il suo pubblico, dai maggiori palcoscenici del mondo, dalla Scala al Metropolitan di New Yorknel 2007per dedicarsi alla famiglia, al compagno, il fotografo Fabrizio Ferri, alle due figlie adolescenti, Emma e Matilde. Ma qualcosa non ha funzionato. La passione per il palcoscenico è ritornata, prepotente, a farsi risentire. Come un tarlo, come una malattia. E Alessandra Ferri, una delle maggiori interpreti del nostro tempo, ha rimesso ai piedi le scarpette di danza. ”Un addio trionfale, il suo pur nello stupore generale del suoi fan”. Ma la stella del Royal Ballet di Londra, che il grande Baryshnikov chiamò, non ancora ventenne, all’American Ballet Theatre di New York, ha detto addio ai ruoli romantici e del repertorio. Non sarà più Giulietta, Carmen, Giselle, Tatiana, appassionate e sognatrici, ma donne in carne e ossa, egocentriche volitive, sempre innamorate. La prima volta, in Italia, fu al Festival di Ravenna con ‘Chéri’, la pièce liberamente tratta da Colette, firmata dalla regista e coreografa Martha Clarke, accanto ad Herman Cornejo, principal dancer dell’American Ballet Theatre di New York, compagno in scena e nella vita. Dopo ‘Evolution’, il gala che l’ha vista protagonista questa estate ...

Read More »

Alessandra Ferri allo specchio

Nel 1980, dopo un’iniziale formazione scaligera e poi londinese, entra a far parte del Royal Ballet inglese. In seno a questa compagnia, vive nel 1983 l’anno della sua affermazione: a soli diciannove anni viene promossa prima ballerina. Nel 1985, su invito di Mikhail Baryshnikov, si trasferisce all’American Ballet Theatre in qualità di prima ballerina: con questa compagnia va in tournée in tutto il mondo e recita per il grande schermo nel film “Giselle (The Dancers)” (1987) di Herbert Ross. Nel 1992 è l’unica ballerina italiana del Novecento ad essere invitata come étoile dall’esclusiva compagnia di balletto dell’Opéra di Parigi: un riconoscimento importante al quale sono seguiti altri inviti, come protagonista di Carmen e di Notre-Dame de Paris – entrambi lavori di Roland Petit.  Il repertorio ballettistico di Alessandra Ferri include tutti i classici dell’Ottocento (molto apprezzata, in particolare, è stata la sua Giselle) e i maggiori capolavori dei grandi autori del XX secolo. Fu proclamata prima ballerina assoluta nel 1992. Il titolo più alto che si possa conferire a una danzatrice. Nel terzo appuntamento di “Allo Specchio – vizi e virtù” , Alessandra Ferri ci racconta la sua vita di danzatrice e di donna. Domanda di rito, come è nata per Alessandra Ferri ...

Read More »

Dentro la Danza: COPPIE – SELFIE – NUDO – IL PASSO FALSO!!!

La rubrica del giornaledelladanza.com, Dentro la Danza, è un mix di notizie a volte importanti altre piccanti, divertenti, raccontate con ironia e leggerezza per svelare cosa avviene dietro le quinte del mondo della danza e del balletto. Anche i nostri lettori possono diventare protagonisti delle news del giornale scrivendoci all’indirizzo mailto:redazione@giornaledelladanza.com specificando nell’oggetto Dentro la Danza e raccontandoci in anteprima le indiscrezioni di cui sono a conoscenza.    COPPIE                                                       Un altro amore è sbocciato nel mondo della danza. Galeotto ancora una volta è stato il palcoscenico che ha fatto da cupido nei cuori di due importanti danzatori. Dopo avervi messo al corrente della storia d’amore tra Natalia Osipova e Sergei Polunin, oggi vi sveliamo i nuovi innamorati: Alessandra Ferri e Herman Cornejo. La passione è sbocciata in occasione dell’allestimento di Chéri, balletto profetico che racconta appunto dell’amore tra una donna matura ed un giovane. La Ferri ha 52 anni mentre Cornejo 34. Auguri!             SELFIE         Vacanze estive in compagnia per due coppie note dello spettacolo. A fare da scenario la splendida Ibiza dove si sono appunto incontrati Emma Marrone con il fidanzato Fabio Borriello e i coniugi Balzaretti o meglio l’étoile Eleonora Abbagnato con il marito. ...

Read More »

Alessandra Ferri torna ad incantare Roma con “Evolution”

Il 30 luglio 2015, l’Auditorium Parco Della Musica di Roma ospiterà l’atteso ritorno di una delle più grandi danzatrici italiane del nostro tempo, étoile del Royal Ballet di Londra, dell’American Ballet Theatre di New York e de La Scala di Milano, Alessandra Ferri, che presenterà Evolution, uno spettacolo avvincente che parla di crescita, di evoluzione appunto e che svelerà le emozioni che si nascondono nell’animo di un artista. Ricchissimo il programma che prevede svariate coreografie proposte dai coreografi coinvolti, che rappresentano sia l’Europa che il Nord America e che hanno contribuito alla crescita e allo sviluppo della danza negli ultimi sessant’anni. Assisteremo quindi a Rhapsody di Frederik Ashton, Duet from Concerto Six Twenty Two, coreografia di Lar Lubovitch, passando per Sinnermann di Alan Lucien Øyen, After the Rain di Christopher Wheeldon, Sinatra Suite di Twyla Tharp, Pacopepepluto di Alejandro Cerrudo, Le Parc, coreografia Angelin Preljocaj  e a molti altri ancora. Accanto alla Ferri sul palcoscenico ci saranno il primo ballerino dell’ABT, Herman Cornejo e diversi acclamati danzatori di alcune tra le più importanti compagnie di danza, come Tobin del Cuore (da Lar Lubovitch Dance Company), Craig Hall (da New York City Ballet) e Daniel Proietto (da Russell Maliphant Company), Jonathan ...

Read More »

Estate, le star della danza in tour

GALLERY LA NOTIZIA ATTRAVERSO LE IMMAGINI L’estate porta in scena arte, teatro, musica, cinema e anche per la danza e tutti gli appassionati del settore riserva belle sorprese come il ritorno di una delle più grandi danzatrici dei nostri tempi, Alessandra Ferri che propone “Evolution” a Bolzano (23 luglio), Udine (il 25), Civitanova Danza (28), Parco della Musica di Roma (il 30), Festival La Versiliana (1° agosto).  E poi non poteva mancare un classico dei classici, l’étoile dei due mondi,  Roberto Bolle & Friends: a Verona (22 luglio), Pompei (25); Roma Caracalla (27), Catania (18-20 settembre Non ciresta che augurarvi una buona danza e buona estate! Sara Zuccari Direttore www.giornaledelladanza.com Foto di Luciano Romano, Marco Brescia, Fabrizio Ferri, Luca Chilkzuc

Read More »

Mittelfest: la danza tra étoiles e rispetto per l’ambiente

Già in corso da qualche giorno, Mittelfest quest’anno propone degli eventi di danza strettamente legati al territorio, locale e non solo. Oltre all’imperdibile evento Evolution di e con Alessandra Ferri e con Herman Correjo del 25 luglio (alle 22 al Teatro Nuovo Giovanni da Udine), già questa sera, martedì 21 luglio, dalle 18.30, la danza si legherà alla città invadendo le sue vetrine: è di scena infatti una fase successiva del progetto, iniziato a Bolzano e poi passato a Treviso, Danza in vetrina – tre coreografi per tre negozi, che vede protagonisti tre giovani coreografi invitati a creare per una performance in una vetrina di negozio e poi messi in gara tra loro. A decretare il vincitore il pubblico stesso. Ma il vero evento che si lega anche al tema del festival, Il colore dell’acqua, è il progetto urbano site specific della Compagnia Arearea, articolato in quattro performance costruite per il Pozzo di Callisto, l’Arco Medievale, piazza San Biagio e la chiesa di S. Maria dei Battuti. Ciascun luogo a suo modo è legato a scenari d’acqua che vengono valorizzati anche da una drammaturgia inedita, fatta di corpi sapienti che interagiscono con il pubblico. Le architetture acquatiche scelte come tema ...

Read More »

Ritorna a Roma, dopo una lunga assenza Alessandra Ferri

GALLERY LA NOTIZIA ATTRAVERSO LE IMMAGINI Ritorna a Roma, dopo una lunga assenza Alessandra Ferri, una delle maggiori ballerine del nostro tempo, stella del Royal Ballet di Londra, dell’American Ballet Theatre di New York e de La Scala di Milano, musa di grandi coreografi come Kenneth McMillan e Wayne McGregor  ,  interprete senza eguali di ruoli drammatici. Il 30 luglio alle ore 21,00, prodotto e distribuito da International Music and Arts ,  Daniele Cipriani Entertainment, in collaborazione con Fondazione Musica per Roma e con il sostegno di Invitalia, presenta EVOLUTION con Alessandra Ferri alla Cavea dell’Auditorium Parco della Musica Roma. Si tratta, lo dice il nome stesso, di uno spettacolo che parla di evoluzione, di crescita, persino di rinascita, in cui la grande étoile ci svela i segreti reconditi dell’animo di un artista. Con EVOLUTION Alessandra Ferri, di una bellezza oggi più morbida, e ancor più intelligentemente consapevole di sé, racconta come la ripresa del suo cammino teatrale abbia coinciso con la totale presa di coscienza del suo destino di danzatrice. Lo spettacolo EVOLUTION, oltre a mostrarci il percorso di un’artista, ci parla anche dell’ evoluzione di un’arte. E forse anche di quel cammino che è la vita stessa. Ad ...

Read More »

Civitanova Danza 2015: tra prime assolute, residenze artistiche e notti di stelle…

Quest’anno Civitanova Danza si concentra sugli eventi per famiglie, e su coproduzioni e progetti di residenza artistica, presentati dal 12 luglio all’8 agosto tra i teatri e gli spazi più interessanti della città. Si inizia il 12 luglio con Collettivo Cinetico e Teatro delle Briciole in Sherlock Holmes, spettacolo in prima regionale al Teatro Cecchetti, che si propone di osservare con acuta e divertita ostinazione il mondo. Sulla scena le inedite performance cui ci hanno abituati i Cinetici insieme alle invenzioni teatrali di Teatro delle Briciole danno corpo al celebre investigatore, il cui metodo di osservazione e deduzione somiglia tanto alla curiosità tipica dei giovani spettatori, cui viene presentato un viaggio di esplorazione del mondo teatrale. Il 18 luglio in scena sempre al Cecchetti la prima italiana di Neons di Philippe Saire, coreografia creata per due danzatori in una scena di luci al neon e di display, che parla di separazione e intimità attraverso la storia di due uomini che vivono un momento difficile nella loro relazione. La coreografia si muove sulla voce di Maria Callas, e come i suoi brani, è raffinata e intensa, a volte forte e impegnativa, con infinite sfumature, come quelle delle luci al neon. Un’ora ...

Read More »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi