Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Tag Archives: Ballet Preljocaj

Tag Archives: Ballet Preljocaj

A Brescia il poetico, romantico e intenso “La Fresque” di Angelin Preljocaj

Il 7 febbraio 2018, il Teatro Grande di Brescia ospita la compagnia di danza contemporanea francese Ballet Preljocaj, con la nuova produzione La Fresque, coreografia di Angelin Preljocaj, musica di Nicolas Godin in collaborazione con Vincent Taurelle, vice direttore artistico Youri Aharon Van den Bosch. Nominato nel 1998 Cavaliere della Legion d’onore, vincitore di premi prestigiosi come Bessie Award e Prix Benois de la danse, e direttore artistico del Ballet Preljočaj-Centre Chorégraphique National d’Aix-en-Provence dal 1985, Preljocaj è considerato uno tra i più interessanti e innovativi coreografi della nouvelle danse francese. I suoi lavori trattano temi forti e importanti attraverso un linguaggio semplice e insieme energico e dinamico, permeato da un mix di notevole fisicità e raffinata gestualità. Con La Fresque, creazione del 2016 ispirata al racconto cinese La pittura sul muro, il coreografo traspone in danza le storie tradizionali dell’Asia note per la loro forza poetica, analizzando la relazione esistente tra finzione e realtà, tra vita e morte, e al tempo stesso il ruolo dell’arte nella società contemporanea. L’opera racconta le vicende di due viandanti, Chu e Meng, invitati da tre monaci ad ammirare un incantevole affresco raffigurante fanciulle in un giardino. Travolto dall’amore per una delle ragazze, Chu sogna ...

Read More »

Serata Preljocaj a Torinodanza: da La Stravaganza a Le Parc

In collaborazione con l’Institut Français, nell’ambito del progetto La Francia in Scena, TorinoDanza continua la propria intensa programmazione con due serate interamente dedicate al coreografo Angelin Preljocaj, definito un “maestro del contemporaneo diventato un classico”, il 28 e 29 ottobre nella sala Grande delle Fonderie Limone Moncalieri. Divise in due parti, le serate ripercorrono alcune tra le più belle creazioni del coreografo franco-albanese, con estratti dal alcune coreografie e con una seconda parte totalmente dedicata a Annociation, creazione del 1995 per il Ballet Preljocaj, un duetto intenso, ispirato a un episodio evangeli spesso ignorato dalla danza: l’annunciazione, appunto. Sulla musica di Stéphane Roy, in contrasto con il Magnificat di Vivaldi, le due danzatrici incarnano i due personaggi attraverso gesti solenni e guerrieri per l’uno (l’Arcangelo) e timidi e devoti per l’altra (Maria), dando corpo a tutte le emozioni – dalla gioia alla paura, dall’accettazione alla ribellione – e vestendo due personaggi di abiti contemporanei sotto una luce da dipinto antico. Nella prima parte della serata, in scena invece una serie si creazioni datate tra il 1994 e il 2013, e commissionate a Preljocaj da compagnie internazionali, come il New York City Ballet, del quale la compagnia Preljocaj porta sul palco ...

Read More »

TOP TEN: gli spettacoli di febbraio consigliati da giornaledelladanza.com!

Anche per questo mese in Top Ten dieci spettacoli per non perdersi nelle tante proposte di febbraio, tra danza contemporanea, balletto, musical e…qualche consiglio per San Valentino, la festa degli innamorati (della danza, ovviamente!). Agende alla mano, pronti a prenotare il vostro posto? Lo Schiaccianoci, dal 9 febbraio al 13 marzo, Teatro alla Scala, Milano. Un grande classico, di solito del periodo natalizio, qui ripreso dalla Scala nella versione di Nacho Duato, che già nella scorsa stagione aveva garantito il sold out. Giselle, Balletto di Maribor, 10 febbraio Teatro Verdi – Pordenone, 12 febbraio Teatro Grande – Brescia. L’occasione per vedere in scena la compagnia del teatro nazionale sloveno, che passa con facilità dal repertorio classico al contemporaneo anche grazie alla direzione di Clug, coreografo spesso collaboratore anche del Balletto di Stoccarda. Lego/14’20’’/Antitesi, Aterballetto, 11 febbraio, Teatro Verdi, Pisa. Una serata mista per la celebre compagnia, che porta in scena in un solo spettacolo coreografie di Spota, Kyliàn e Foniadakis. Roméo et Juliette, Ballet Preljocaj, dal 12 al 16 febbraio, Teatro Carlo Felice, Genova. Un’evoluzione della celebre coreografia creata nel 1990 per il balletto dell’Opera de Lyon, che vede il dramma shakespeariano ambientato in un regime dell’est europeo, in cui ...

Read More »

Una Danza per ogni città: giro d’Italia alla ricerca dello spettacolo da non perdere

Concludiamo la serie di articoli sulle stagioni cittadine con una vera e propria carrellata sulle città italiane, deviando dalle città che abbiamo già toccato nelle scorse tappe verso altri teatri e altre proposte. Poche parole di introduzione questa volta, il viaggio è lungo, e ricchissimo di spunti; solo spunti purtroppo, ai nostri lettori l’arduo compito di monitorare, ciascuno, la propria città… Preparate le scarpette. Pronti…partenza…danza! Aosta: repertorio importante ed estremamente raffinato per l’Het Nationale Ballet, che da Amsterdam propone un programma da classici come Fokine, a nuovi nomi cresciuti proprio nell’ambiente olandese, come campioni del formalismo Van Manen e il giovane David Dawson. (28 aprile, teatro della Saison Culturelle) Torino: al Teatro Regio segnaliamo l’eccellente Ballet Nacional de Cuba, che portano in scena l’etereo Giselle e il coinvolgente e colorato Don chisciotte, imperdibile quando ballato da questa compagnia. (10-21 dicembre, Teatro Regio). Genova: approfittiamo della città ligure per ricordare il tour d’addio alle scene di Sylvie Guillem, che saluta il pubblico internazionale con i suoi cavalli di battaglia. (5 luglio, Teatro Carlo Felice) Pavia: un bel tuffo nella danza più urbana con la compagnia Hubbard Street Dance Chicago, una danza contemporanea forte, esuberante, atletica che a Pavia propone coreografie di ...

Read More »

Bolzano Danza: la XXX° edizione tra grandi compagnie e coreografi emergenti

Giunge alla trentesima edizione il Festival Bolzano Danza, che quest’anno si svolgerà dal 14 al 26 luglio, continuando la tradizione di unire ancora di più le due anime della città (immagine, a loro volta, delle due più ampie culture europee: mitteleuropea e mediterranea) grazie alla danza, ma soprattutto di richiamare un folto pubblico di appassionati, e non solo. In cartellone 12 spettacoli che coprono le più varie espressioni della danza, con l’immancabile progetto Anticorpi eXpLo che unisce vari festival durante l’anno e che ci presenta le performance più innovative della danza contemporanea, accompagnandole fino all’evento di Ravenna, la Vetrina nazionale della giovane danza d’autore. A Bolzano per Anticorpi eXpLo si esibiranno le Specifike, Lara Russo e Alessia Roveglio, in una performance intitolata Alluminio, che porta sul palco il dualismo presenza/assenza e che colpisce per il movimento che ricorda gli effetti cinematografici (dal rallenty, alla velocità, al movimento volutamente innaturale). Seguirà Mara Cassiani che parla sempre di presenza, ma della presenza di un corpo danzante in un metro quadro (non a caso la performance ha titolo Uno su Uno); e infine ancora presenza e assenza ma declinate nel ciclo della vita nella performance di Riccardo Meneghini intitolata Je me souviens. Per ...

Read More »

Ballet Preljocaj presenta, in prima nazionale, la nuova opera coreografica Les Nuits

Les Nuits, la nuova creazione di Angelin Preljocaj per il Ballet Preljocaj, che ha debuttato lunedì 29 e martedì 30 aprile al Grand Théâtre de Provence, verrà presentata domenica 5 maggio, in prima nazionale, al Teatro Regio di Parma. Prodotto in coproduzione con Marseille-Provence 2013, Capitale europea della cultura, Grand Théâtre de Provence, Théâtre National de Chaillot, Staatsballet Berlin, Grand Théâtre de Luxembourg, Théâtre de Caen, Opéra de Cologne, Château de Versailles Spectacles, Maison des Arts de Créteil e Amsterdam Music Theater; Les Nuits è un lavoro di ricerca sull’opera letteraria Le mille e una notte, che focalizza l’attenzione sulla dimensione sensuale dei racconti che hanno fatto sognare generazioni di lettori; creato su musiche di Natacha Atlas & Samy Bisha e 79D, con i costumi di Constance Guisset, e disegno luci a cura di Cécile Giovansili Vissière, la nuova creazione di Angelin Preljocaj, rielabora la tematica erotica in un contesto più sgargiante, mantenendo il fascino ed il mistero che avvolge l’Oriente: “Con Les Nuits si evocherà il mistero di un Oriente sognato dove i corpi si faranno segno, come una calligrafia delle emozioni e degli stati d’animo.” ORARI&INFO Teatro Regio Via Garibaldi 16/a, Parma Dal 5 al 6 maggio, ore ...

Read More »

La grande danza al Teatro Ristori di Verona

Il 20 dicembre si aprirà la nuova stagione di danza del Teatro Ristori di Verona che per il nuovo cartellone ha selezionato grandi nomi del panorama ballettistico internazionale. La prima Compagnia ad esibirsi sarà il Ballet du Capitole de Toulouse diretto da Kader Belarbi. La Compagnia porterà in scena Symphony of Psalms di Jiří Kylián, un balletto del 1978, primo periodo creativo dell’artista, in cui ne emerge il legame con le radici ceche e mitteleuropee. La serata verrà aperta dal brano La stravaganza, coreografato da Preljocaj su commissione del New York City Ballet. Sarà proprio il genio di Preljocaj a caratterizzare la programmazione del 5 e 6 febbraio quando ad andare in scena sarà il Ballet Preljocaj con il trittico Annonciation, Centaures, Royaume Uni. Annonciation è una coreografia del 1995 che è valsa al coreografo la vittoria del Bessie Award, l’Oscar americano della danza. Centaures, del 1998, sviluppa un’estetica sensuale dell’intrico e del suo sciogliersi di cui Angelin Preljocaj è maestro. Royaume Uni, è una coreografia che entra a far parte del repertorio della Compagnia nel 2013 e viene qui presentata in prima italiana. La coreografia per quattro danzatrici si sviluppa con immagini molto pulite,  le interpreti danzano all’unisono, in ...

Read More »

L’apocalisse di Preljocaj al Teatro degli Arcimboldi di Milano

Una collaborazione tra talenti: così potrebbe essere definito Suivront mille ans de calme, uno degli ultimi lavori di Angelin Preljocaj, creato nell’ambito dell’Anno Francia-Russia 2010 e ora in scena al Teatro degli Arcimboldi di Milano. Il primo, lo conosciamo bene, è il genio di Angelin Preljocaj, il coreografo francese di origine albanese e attuale direttore artistico (dal 2006) dell’omonimo Ballet Preljocaj con sede al Pavillon Noir di Aix-en-Provence; le sue creazioni, tantissime, sono entrate a far parte nel repertorio di compagnie come quella del Teatro alla Scala, del New York City Ballet e del Ballet de l’Opéra National de Paris che continuano a richiedere la collaborazione di questo artista che è riconosciuto come uno dei più importanti coreografi di oggi. Meno conosciuto dai ballettofili è il compositore parigino che ha curato le musiche, Laurant Garnier: classe ’66, nato nella periferia parigina, abbandona presto il lavoro nell’ambito alberghiero per dedicarsi al suo vero amore, la musica del mondo della notte; in quindici anni di attività ha fatto conoscere il suo eclettismo in Europa, Australia, Stati Uniti e Giappone, ed è attualmente uno dei migliori DJ nella scena tecno. Subodh Gupta è invece l’artista plastico indiano che ha realizzato la scenografia; la ...

Read More »

Il Ballet Preljocaj a maggio in Italia con “Biancaneve”

Prende il via stasera, al Teatro Nuovo di Udine, il tour italiano del Ballet Preljocaj che porta in scena il racconto di Biancaneve, riletto dal noto coreografo francese. Premiato al Globes de Cristal 2009, creditato dal grande successo guadagnato in tutta Europa dal momento del debutto, alla Biennale de la danse de Lyon nel settembre 2008, Biancaneve ha rappresentato per Angelin Preljocaj l’occasione per tornare al racconto, dopo aver sperimentato la via dell’astrazione. Il coreografo la definisce “una parentesi fiabesca e incantata” del suo percorso artistico, un balletto narrativo che rimane fedele alla versione dei fratelli Grimm con l’aggiunta di qualche “variazione personale fondata sull’analisi dei simboli del racconto”. Centrale è la figura della matrigna, disposta ad assassinare la sua bella figlioccia per non rinunciare al suo ruolo di seduttrice; la sua volontà narcisista è ciò che più affascina l’autore, almeno tanto quanto la purezza e l’ingenuità della protagonista principale. In scena i ventisei danzatori della compagnia, che, accompagnati dalle più belle pagine delle sinfonie di Gustav Mahler, impreziositi dai costumi disegnati da Jean Paul Gaultier e dalle scene firmate Thierry Leproust, sapranno raccontare in modo superbo una storia tanto nota quanto sempre affascinante. Dopo la data friulana, annunciata in ...

Read More »

La storia di “Biancaneve” danzata dal Ballet Preljocaj

Un classico dell’infanzia, un racconto intramontabile e soprattutto un messaggio che non si scorda mai: poche frasi per descrivere Biancaneve, applauditissimo balletto portato sul palco del Teatro Nuovo di Udine dal Ballet Preljocaj, con coreografie firmate dal celebre coreografo su musiche di Gustav Mahler.                                                                                                                                                                    Lo spettacolo, un autentico evento, andrà in scena martedì 10 Maggio nella città friulana, dove da tempo fervono i preparativi. Biancaneve è un balletto narrativo, basato su una drammaturgia che rilegge la versione dei fratelli Grimm. I luoghi sono rappresentati dalle scene di Thierry Leproust e i 26  ballerini impegnati sul palco interpretano i personaggi con i costumi disegnati dallo stilista Jean Paul Gaultier. Angelin Preljocaj, coreografo e fondatore della Compagnia, con i suoi passi ha veramente voluto raccontare la fiaba per se, lasciando da parte movimenti astratti e creando qualcosa di più concreto senza, però, tralasciare piccoli incisi fiabeschi. Tecnicamente sontuoso ed esteticamente memorabile, lo spettacolo, che ha debuttato alla Biennale de la danse de Lyon nel settembre 2008, è stato premiato al Globes de Cristal 2009 e si è guadagnato un enorme successo in tutta Europa. Successo e fortuna che sicuramente verranno rafforzati proprio ad Udine! ORARI & INFO Martedì 10 Maggio, ore 20.45 ...

Read More »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi