Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Tag Archives: Balletto di Roma

Tag Archives: Balletto di Roma

Teatro Carcano: “In Mare Aperto”

Teatro Carcano – Kataklò EUREKA – Photo Credits: Otto Moretti Il Teatro Carcano di Milano presenta il cartellone 2019/2020, il cui slogan, “IN MARE APERTO”, evoca coraggio e fiducia, curiosità e desiderio di avventura. Le cinque stagioni trascorse dal cambio di direzione artistica hanno traghettato il Carcano nel periodo della maturità, restituendogli un’immagine forte e distintiva e guadagnandogli una serie di presenze e di collaborazioni artistiche che ne hanno rimodellato la figura e le prospettive. Il pubblico ha dimostrato di assecondare volentieri la tensione del teatro verso un’inedita esplorazione del nuovo, accompagnandolo nel non facile progetto di modulare tradizione e innovazione, di costruire un percorso colto e popolare insieme, di agganciare i fermenti artistici e culturali condivisi e che meritano di essere coltivati e apprezzati dagli spettatori. In evidenza nel generoso cartellone Danza e non solo: sei imperdibili appuntamenti incentrati sul tema della “cultura del corpo”, ilprimo dei quali è LA MIA VITA D’ARTISTA – Storie di ordinaria e straordinaria dislessia. Frutto del lavoro di un folto gruppo di danzatori e coreografi, lo spettacolo narra il percorso formativo di una danzatrice che, partendo da una preparazione di base classica, arricchisce il repertorio aprendosi allo studio di altre tecniche. Con grande ...

Read More »

Passione, sensualità e scontro di genere in “Otello” di Fabrizio Monteverde

Dal 30 aprile al 5 maggio 2019, il Balletto di Roma sarà in scena al Teatro Quirino di Roma con le tappe finali del tour di una delle produzioni di maggiore successo della compagnia, Otello, coreografie e scene di Fabrizio Monteverde, musiche di Antonin Dvořák. Considerato uno dei migliori autori italiani di danza contemporanea per le sue idee innovative, e per la sua intensa e immediata capacità comunicativa, Monteverde riallestisce per la Compagnia la rilettura della nota tragedia di William Shakespeare, regalandole un’impronta contemporanea, sensuale e avvincente. Passione, gelosia e invidia sono le emozioni che permeano l’opera, senza tuttavia diventarne il motore principale. L’attenzione del coreografo, infatti, si concentra sulla psicologia dei personaggi, sull’intreccio dei loro rapporti malati e tossici, sul ruolo di Otello in quanto diverso e straniero, e sulle dinamiche relazionali nate dal confronto e dallo scontro tra i generi, il tutto sottolineato dalla ricca e complessa musicalità delle note del compositore boemo Dvořák. ORARI & INFO 30 aprile 2019, ore 21.00 1 maggio, ore 21.00 2 maggio, ore 17.00 3 maggio, ore 21.00 4 maggio, ore 21.00 5 maggio, ore 17.00 Teatro Quirino Via delle vergini, 7 00187 Roma Tel. +39 06.6794585 E mail: biglietteria@teatroquirino.it Stefania Napoli ...

Read More »

“Giselle” del Balletto di Roma sul palco del Teatro Vascello

Centosettantacinque anni. Tanti ne sono passati dalla prima rappresentazione del balletto Giselle, gioiello di poesia romantica creato per il debutto parigino della ballerina italiana Carlotta Grisi. Da allora Giselle non ha mai smesso di trasformarsi. Per noi spettatori del XXI secolo è importante tenere a mente un fatto: oggi Giselle non è più solo il balletto emblema dell’Ottocento romantico europeo, ma una danza che affonda le proprie radici nel tempo presente godendo di un diritto di cittadinanza globale. Commissionando la creazione ai coreografi Itamar Serussi Sahar e Chris Haring | Liquid Loft, impegnati rispettivamente nel I e nel II atto, il Balletto di Roma non si limita a presentare una nuova versione di Giselle capace di esplorare ancora e diversamente la follia amorosa di una giovane tradita dal proprio ideale (I atto) e l’esito mortifero del suo dolore ambientato in un mondo ultraterreno (II atto). La Giselle che il Balletto di Roma porta in scena nel 2016 non esplora un personaggio che contiene in sé gli opposti riassumibili nella sacra contrapposizione tra vita e morte, ma l’espressione di un sentire esteso e molteplice che appartiene alla comunità dei corpi in scena. La sua identità non è più incarnata in un ...

Read More »

Il Capodanno è al Teatro Vascello di Roma con “Lo Schiaccianoci” di Massimiliano Volpini

Volete festeggiare l’arrivo del nuovo anno in un modo diverso, assistendo ad uno spettacolo di danza e brindare, poi, nello stesso teatro? Al Vascello di Roma si può fare! Il 31 dicembre, infatti, potrete assistere a Lo Schiaccianoci, balletto simbolo della tradizione natalizia, a firma di Massimiliano Volpini e portato sul palco dal Balletto di Roma dalle 21.30. a seguire, per chi lo desidera, con un piccolo supplemento, è possibile cenare e poi brindare al nuovo anno. Insomma, un anno a tutta danza! Ma ora parliamo di Schiaccianoci, rilettura del coreografo che ribalta l’ambientazione originale del primo atto, sostituendo all’enorme casa borghese in festa la strada di un’immaginaria periferia metropolitana: qui, abitanti senzatetto e ribelli senza fortuna vivono come comunità di invisibili, adattandosi agli stenti della quotidianità e agli scarti della città. Un muro imponente separa due strati di società, chiudendo fisicamente e idealmente una fetta d’umanità disagiata in un angolo di vita separata e nascosta. Due giovani temerari tenteranno il grande salto oltre il muro e affronteranno bande di uomini oscuri, vigilanti di rivoluzionari fermenti. La battaglia dei topi del tradizionale Schiaccianoci si trasformerà in un cruento scontro di strada il cui esito sarà la fuga di Schiaccianoci e ...

Read More »

Barriere sociali, rispetto per la natura e voglia di emergere ne “Lo Schiaccianoci” di Massimiliano Volpini

Dal 18 al 31 dicembre 2018, il Teatro Vascello di Roma ospita la Compagnia del Balletto di Roma con una classica opera natalizia, Lo Schiaccianoci, ideazione e coreografia Massimiliano Volpini, musiche Pëtr Il’ič Čajkovskij. Diretto da Francesca Magnini, danzatrice e coreografa diplomata al Centro di Danza Balletto di Roma, la Compagnia promuove la produzione e la diffusione della danza d’autore italiana in Europa e nel mondo, con un repertorio impegnato nell’innovazione e nella ricerca, seppur fortemente ancorato alla tradizione che lo ha reso famoso. Il suo punto di forza è la collaborazione con artisti del calibro di Fabrizio Monteverde, Davide Valrosso, Davide Bombana e Massimiliano Volpini. Ed è proprio dall’estro creativo di quest’ultimo che prende vita Lo Schiaccianoci in una versione inedita, una rilettura moderna e attuale, che trasporta il magico racconto di E.T.A Hoffman ai nostri giorni. Partendo dalla domanda sul reale senso della festività nel mondo contemporaneo, il coreografo reinterpreta il ruolo della protagonista Clara immaginandola come una moderna Pandora, sorpresa ad aprire il vaso della verità. Originale anche l’ambientazione, non più la ricca dimora Stahlbaum ma la strada di un’immaginaria periferia metropolitana in cui senzatetto e ribelli vivono in comunità di invisibili. Un muro separa due categorie ...

Read More »

Teatro Carcano: imperdibili appuntamenti con la danza per la stagione 2018/2019

Per la stagione 2018/2019 il Teatro Carcano di Milano propone una generosa offerta di spettacoli che intrecciano generi, epoche e sensibilità diversi: un viaggio alla scoperta di differenti modalità espressive che fanno dialogare tradizione e contemporaneità. Ad aprire la sezione dedicata alla danza ed al teatro fisico la prima di due nuove produzioni di Jas Art Ballet interpretate dalla formidabile coppia di ballerini Sabrina Brazzo e Andrea Volpintesta. JACK PAZZIA E AMORE, opera di Diego Mecchi, è una rilettura per danza e musica avvincente e immaginifica della vicenda di Jack lo Squartatore, il primo serial killer della storia occidentale, i cui orridi delitti sconvolsero l’Inghilterra di fine Ottocento. Un caso irrisolto in cui l’assassino svanì nel nulla, come un’ombra nella notte. Basato sulle vere indagini di Scotland Yard e non su quanto cinema e letteratura hanno già più volte raccontato, è un thriller danzato le cui atmosfere cupe e misteriose si stemperano in una dimensione sentimentale, una doppia storia d’amore che sfida la morte. Le coreografie e la regia sono firmate da Damiano Bisozzi; le musiche da Diego Mecchi e Gaspare Bartelloni (5 e 6 dicembre 2018 – debutto nazionale). Il Balletto del Sud rallegrerà le feste di fine anno ...

Read More »

“Bolero – Trip Tic”, trittico di ricerche coreografiche

Un vero e proprio trittico, che ruota attorno al numero tre: tre le coreografe coinvolte, tre i brani dei primi anni del XX secolo, tre i temi per tre ricerche coreografiche nate a partire da musiche ormai entrare nel repertorio, ma un tempo parte di un modo rivoluzionario di fare danza. Dopo il primo titolo del 2016, Paradox, Balletto di Roma torna ad esplorare la forma del trittico: ad essere protagonisti questa volta sono tre brani musicali, che rimandano allo straordinario periodo di innovazione e fermento artistico che accompagnò l’ascesa dei Balletti Russi in Europa agli inizi del 1900. Purtroppo, le figure femminili che contribuirono allo sviluppo della cultura della danza europea in quegli anni rimangono nell’ombra: è il caso, ad esempio, di Ida Rubinstein, danzatrice e mecenate, che nel 1928 commissionò a Ravel il celebre Bolero, per un balletto che coreografò e danzò poi lei stessa. Con questo nuovo titolo che Balletto di Roma decide di dare voce a tre artiste italiane attive sulla scena contemporanea internazionale e offrire loro l’opportunità di confrontarsi con la creazione nell’ambito di una compagnia, compagnia che in questo modo arricchisce il proprio repertorio con diversi linguaggi coreografici e nuovi approcci artistici. Alla giovane Giorgia Nardin, ...

Read More »

A Chioggia l’originale e attuale ma sempre magico “Schiaccianoci” di Massimiliano Volpini

L’8 dicembre 2017, l’Auditorium S. Nicolò di Chioggia (VE) ospiterà il Balletto di Roma con l’intramontabile spettacolo natalizio per eccellenza, Lo Schiaccianoci, coreografia di Massimiliano Volpini, musica di Pëtr Il’ič Čajkovskij. Nato nel 1960 dal sodalizio artistico tra due icone della danza italiana, Franca Bartolomei, prima ballerina e coreografa dei principali teatri italiani ed esteri, e Walter Zappolini, già direttore della Scuola di Ballo del Teatro dell’Opera di Roma, il Balletto di Roma celebra un balletto tra i più famosi e amati dal pubblico di ogni età. La rilettura di Volpini sposta l’ambientazione originale dalla ricca Casa Stahlbaum alla strada di un immaginario sobborgo metropolitano, dove vive una comunità di invisibili, emarginati, senzatetto e ragazzi di periferia, separati dal resto della società da un muro che allontana fisicamente e idealmente le due anime della città. In questa versione della storia, Clara è una ragazza che aspira a fuggire dalla sua vita per trovare una dimensione piena di magia e incanti, sogno che la porterà a diventare imprevedibilmente una donna adulta e coraggiosa. La Battaglia dei Topi del tradizionale Schiaccianoci si trasformerà in uno scontro di strada tra vigilantes e giovani che tentano di superare quel muro, oltre il quale Clara ...

Read More »

Dentro la Danza: #DESIDERI – #DANZOPOLI – #SANREMO – #AMICI

La rubrica del giornaledelladanza.com, Dentro la Danza, è un mix di notizie a volte importanti altre piccanti, divertenti, raccontate con ironia e leggerezza per svelare cosa avviene dietro le quinte del mondo della danza e del balletto. Anche i nostri lettori possono diventare protagonisti delle news del giornale scrivendoci all’indirizzo mailto:redazione@giornaledelladanza.com specificando nell’ oggetto Dentro la Danza e raccontandoci in anteprima le indiscrezioni di cui sono a conoscenza.    #DESIDERI Il mondo della danza è stato colpito dalla perdita del maestro Walter Zappolini fondatore del Balletto di Roma. Tra gli ultimi saluti social spicca quello di Paola Jorio, direttrice della Nuova Scuola del Balletto di Roma che nel ricordare il maestro ha anche svelato quello che era uno dei suoi desideri: “Ricreare quella scuola che Franca voleva”. Considerando che al momento di scuole legate al Balletto di Roma, almeno nel nome, ne esistono due, l’espressione di quel desiderio sembra più una frecciatina!   #DANZOPOLI La danza sportiva italiana sta navigando in bruttissime acque a causa dello scandalo Danzopoli2. La vicenda riguarda alcune gare di danza che sarebbero state truccate e la nomina di alcuni vertici della Federazione. Proprio riguardo a ciò, l’elezione del presidente della Fids nel 2016, anziché avvenire a ...

Read More »

Dentro la Danza: #MEMORIE – #COMPLEANNO – #SOGNI – #AMICI

La rubrica del giornaledelladanza.com, Dentro la Danza, è un mix di notizie a volte importanti altre piccanti, divertenti, raccontate con ironia e leggerezza per svelare cosa avviene dietro le quinte del mondo della danza e del balletto. Anche i nostri lettori possono diventare protagonisti delle news del giornale scrivendoci all’indirizzo mailto:redazione@giornaledelladanza.com specificando nell’oggetto Dentro la Danza e raccontandoci in anteprima le indiscrezioni di cui sono a conoscenza.    #MEMORIE Grande restyling della sede storica della scuola Balletto di Roma di cui dà notizia proprio la direttrice Flaminia Buccellato. Tra le novità più importanti, l’intitolazione di due sale di ballo a Franca Bartolomei e Walter Zappolini, fondatori della Compagnia prima, e della scuola di ballo poi, proprio del Balletto di Roma. Intestare le sale a loro è stato quasi un atto doveroso, come fa sapere proprio la Buccellato che sottolinea anche: “Nella Scuola dove sono cresciuta dai 4 anni ai 13 , dove successivamente ho passato gli ultimi 30 anni della mia vita, senza mai abbandonarla per altri incarichi , nella Sede Storica , che se ne dica , il mio omaggio Doveroso a chi l’ha fondata”. A chi sarà indirizzata questa frecciatina? #COMPLEANNO Stefano De Martino ha festeggiato il compleanno ...

Read More »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi