Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Tag Archives: Biagio Caravano

Tag Archives: Biagio Caravano

PROSPETTIVE01 – AZIONE_2018/2019: “prova di studio”

“Prospettive01” è una rubrica rivolta ad artisti e contesti che rappresentano un mondo di talenti in continua evoluzione. Ideata e curata da Lorena Coppola, la rubrica si propone di raccogliere una serie di interviste e di articoli mirati a dar voce e spazio a tutte le fasce creative del mondo coreutico che costituiscono giovani realtà in via di sviluppo ed espansione, progetti innovativi, o realtà già consolidate, di spiccato talento, meritevoli di attenzione. Un luogo di rivelazione e di incontro di nuove prospettive. Si chiude il percorso di AZIONE_2018/2019, progetto per una rete stabile di insegnamento sul territorio toscano dedicato alla formazione per la danza contemporanea, promosso da Aldes/CAB 008/Compagnia Simona Bucci/Company Blu/KLm-Kinkaleri, Le Supplici, mk/Sosta Palmizi. Il 27 marzo alle 18:00 al Teatro Mecenate di Arezzo il lavoro sarà presentato al pubblico in una “prova di studio”. Vincitore, in questa seconda edizione, del bando SIAE “Sillumina – Copia privata per i giovani, per la cultura”, il progetto AZIONE, con il sostegno del MiBAC e della SIAE, nasce nel 2016 dall’intento della coreografa Raffaella Giordano di condividere, fra autori e strutture che operano professionalmente nel territorio toscano, lo slancio verso un ideale necessario: la costruzione di un polo di alta formazione ...

Read More »

Avvincente e inaspettato viaggio interiore con “Robinson” di Michele di Stefano

Il 2 e 3 febbraio 2018, il Teatro dell’Arte di Milano ospita la compagnia romana MK con Robinson, coreografia di Michele di Stefano, musica di Lorenzo Bianchi Hoesch, set e immagini Luca Trevisani, in collaborazione con Comune di Montalto di Castro e Atcl, con il contributo MiBACT, interpreti Philippe Barbut, Biagio Caravano, Marta Ciappina, Andrea Dionisi, Sebastiano Geronimo, Laura Scarpini, Loredana Tarnovschi e Francesca Ugolini. Leone d’Argento per la danza a Biennale di Venezia nel 2014, dal 1999 Di Stefano dirige MK, creata assieme a Biagio Caravano allo scopo di indagare e sperimentare il mondo della danza, dando vita a una delle più interessanti e vivaci ricerche sul movimento della scena contemporanea. Tale studio permea anche Robinson, opera ispirata a Venerdì o il limbo del Pacifico, riscrittura del Robinson Crusoe di Defoe effettuata da Michel Tournier, che racconta l’idea di esotico su cui proiettiamo desideri, progetti che non realizzeremo e paure. Come probabilmente faremmo anche noi, una volta approdato sulla sua isola, Robinson si perde nel paesaggio incontaminato, nell’assenza di confronto con gli esseri umani, fino all’incontro con l’altro, Venerdì, che lo spinge a reinventarsi, uscire da se stesso e ricrearsi, in un viaggio interiore avvincente e inaspettato.   ORARI ...

Read More »

“Circo Massimo Mistery”, un viaggio nelle profondità della danza

Dal 24 al 26 novembre è andata in scena al Teatro Duse la prima tranche di appuntamenti, denominata Mistery, del progetto artistico Circo Massimo, ideato e curato dal coreografo Fabrizio Favale. Per la prima serata il palco è a completa disposizione degli spettatori, seduti in cerchio sulla scena scarna d’attrezzeria. Un mucchietto di lattine di birra fa immediatamente collocare l’azione alla società del giorno d’oggi, ubriaca di cupezze e infelicità. La voce in cuffia del coreografo Michele Di Stefano, però, chiarisce, con le note di regia di Giuda, che la pièce racconterà una storia senza tempo, quella cioè di una figura biblica e antropologica destinata a essere perennemente sola. Ed ecco che entra in scena Biagio Caravano: abbigliamento insolito (polo, shorts, gambaletti e mocassini), aria spavalda. Non gliene importa nulla di chi gli sta intorno: sputa pezzetti di chewing gum, schizza schiuma di birra dappertutto, finge di essere una rockstar, strizza un panno zuppo d’acqua sul tappetto di linoleum e ci danza sopra, cercando volontariamente di scivolare per terra. S’illude di essere unico, speciale; ma il suo stesso Destino lo mette in ginocchio, privandolo della propria umanità, rattrappita in una posa larvale (forse) unico escamotage di espiazione delle colpe. Il pubblico ...

Read More »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi