Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Tag Archives: Compagnia Artemis Danza

Tag Archives: Compagnia Artemis Danza

Omaggio a Federico Fellini nell’ironico e poetico “I bislacchi” di Monica Casadei

Il 9 febbraio 2020, all’Auditorium San Nicolò di Chioggia (VE) sarà in scena la Compagnia Artemis Danza con I bislacchi – Omaggio a Fellini, regia e coreografia Monica Casadei, musiche Nino Rota. Interpreti Melissa Cosseta, Vittorio Colella, Gloria Dorliguzzo, Nicola Marrapodi, Sara Muccioli, Emanuele Serrecchia. Produzione Compagnia Artemis Danza/Monica Casadei, coproduzione Festival VignaleDanza. In collaborazione con Fondazione Federico Fellini di Rimini, CID-Centro Internazionale Danza di Parma. Con il contributo di Ministero per i Beni e le Attività Culturali, Regione Emilia Romagna-Assessorato alla Cultura e Cultura d’Europa, Provincia e Comune di Parma. Ne I bislacchi, i danzatori di Artemis Danza ricreano e reinventano immagini, scene e protagonisti di alcuni tra le più celebri e amate pellicole dell’indimenticato Federico Fellini, sulle coinvolgenti note di Nino Rota. Danza e teatro si intrecciano dando vita a un’opera pregna di poesia e umorismo, energia e forza, che accompagna lo spettatore nell’onirico e sorprendente universo del geniale cineasta italiano. ORARI & INFO 9 febbraio 2020, ore 17.30 Auditorium San NicolòCalle San Nicolo’30015 Chioggia (VE) Telefono: +39 041402487 Stefania Napoli www.giornaledelladanza.com

Read More »

Artemis Danza celebra Pina Bausch con “Un secolo di danza. Omaggio a Pina”

Il 7 giugno 2018, all’interno di Festival Danza Estate 2018 e in occasione dell’inaugurazione della mostra fotografica dedicata a Pina Bausch, al Chiostro del Carmine di Bergamo verrà presentato Un secolo di danza. Omaggio a Pina, documentario-spettacolo a cura di Sonia Shoonejanes e Artemis Danza, coreografie di Monica Casadei. L’opera racconta le vicende degli artisti della danza tedesca, dedicando uno speciale approfondimento alla coreografa-simbolo del Tanztheater Wuppertal, scomparsa il 30 giugno del 2009. Saranno illustrati la sua poetica, il metodo di lavoro e l’eredità culturale lasciata dalla grande danzatrice e coreografa. Estratti dei suoi capolavori saranno protagonisti di una narrazione in cui le immagini cinematografiche si alternano a performance live di un danzatore che animerà gli episodi presentati nel film replicandoli stilisticamente, musicalmente e figurativamente. Seguirà Pina Bausch: un’eredità in movimento, incontro aperto al pubblico con la partecipazione di Damiano Ottavio Bigi, danzatore della compagnia del Tanztheater. Si ripercorrerà l’opera di un’artista che con il suo teatrodanza ha evidenziato la relazione tra danza, gesto quotidiano, coreografia e scenografia, scardinando incisivamente il distacco e la distinzione tra vita e finzione scenica. ORARI & INFO 7 giugno 2018, dalle ore 19.00 Chiostro del Carmine – sede del Teatro Tascabile di Bergamo Via ...

Read More »

Le protagoniste della lirica (in danza) a Milano con Compagnia Artemis Danza

Mette al centro le grandi protagoniste femminili il Teatro Menotti di Milano, che ospita la Compagnia Artemis Danza e i suoi due titoli dedicati a Traviata e Tosca, presentati in collaborazione con i Centri Antiviolenza d’Italia, per parlare ancora e necessariamente della violenza sulle donne. In scena dal 28 al 30 novembre, Traviata, primo capitolo del progetto di Monica Casadei dedicato a Giuseppe Verdi, che traduce nel linguaggio della danza il melodramma. Qui la vicenda de La Traviata viene vissuta dal punto di vista di Violetta, il cui dramma è portato in scena attraverso l’intenso dialogo tra danza e musica; la protagonista gioca una partita contro tutti: contro un amore che non sarebbe dovuto sbocciare, contro una società che dietro ai scintillanti valzer nasconde il marcio di una società in vendita, vuota, contro una malattia nascosta dietro ai calici alzati. Violetta diventa tanti elementi femminili, tra cuori spezzati, speranze di purezza, ferite interiori che, come la tisi, non lasciano scampo. Segue, dall’1 al 3 dicembre, Tosca X, in cui la coreografa esplora l’universo pucciniano interpretando la celeberrima opera lirica attraverso l’elaborazione della partitura originale con l’inserimento di tracce contemporanee e con la reiterazione di parole del libretto, per una vera ...

Read More »

La Traviata in danza al Teatro Comunale di Todi

Tradurre nel linguaggio della danza i melodrammi di Verdi, questo lo scopo della coreografa Monica Casadei che mette in atto il suo progetto portando sulla scena Traviata. L’opera sarà sul palcoscenico del Teatro Comunale di Todi sabato 29 marzo alle 21 grazie alla Compagnia Artemis Danza. Traviata rappresenta un viaggio coreografico in cui la danza e l’opera duettano dando corpo a un fluire di immagini sbrigliato da qualsiasi volontà di aderenza didascalica, eppure legato a doppio filo al dramma di Violetta. Viaggio in cui vibra il sentimento amoroso di chi spera, legato tragicamente alla sensazione di sapere che tutto finisce, mentre si consuma il conflitto tra singolo e società, pubblica facciata e privato sentire. Violetta contro tutti al centro di una società maschilista espressa da un coro in nero. Violetta moltiplicata in tanti elementi femminili, in tanti spaccati di cuore. Disprezzata, che anela, pur malata, pur cortigiana, a qualcosa di puro. Violetta contro cui si scagliano le regole borghesi. Monica Casadei deve la sua formazione allo studio della danza classica e moderna in Italia e in Europa, al The Place di Londra, e a Parigi dove incontra i coreografi Pierre Doussaint e Isabelle Doubouloz. Nel 1994 fonda in Francia la Compagnia ...

Read More »

200 anni di “Verdi” composizioni

America, Russia, Polonia, Italia. Insomma  una  tournée mondiale quella di Artemis, che porta il nome di “uno”, che nella cultura italiana e nel mondo ha lasciato il segno. Così proprio nell’anno della celebrazione per i duecento anni dalla sua nascita, il grande compositore Giuseppe Verdi viene commemorato con un originale progetto coreografico ideato dalla coreografa e fondatrice della Compagnia Artemis, Monica Casadei. Questo progetto, partito nel 2011 e concluso nel 2013, frutto di un’approfondita analisi e rielaborazione delle opere di Verdi, ha dato vita alla trilogia Traviata, Rigoletto e La Doppia Notte.Aida e Tristan. dove,dall’unione tra opera e danza che trovano una perfetta armonia nascono i  personaggi verdiani incarnati  in danzatori, diventando corpo, movimento, gesto. Prima tappa, gli Stati Uniti dove sarà presentata Traviata il 14 novembre a Chicago, al Reva e David Logan Center for the Arts, centro multidisciplinare dell’Università di Chicago; successivamente la Compagnia sarà a Los Angeles, il 16 novembre al Teatro Raymond Kabbaz, un istituto dedicato alla promozione dell’arte che accoglie spettacoli di teatro e danza di famose compagnie internazionali. In concomitanza con la data di Los Angeles, sarà in scena Traviata all’Auditorium San Barnaba di Brescia. Sarà poi la volta di Mosca, dove la Compagnia incontrerà ...

Read More »

La nuova stagione del Teatro Comunale di Ferrara

Nello storico Teatro Comunale di Ferrara, nel cuore del Ducato estense, si lavora alacremente per il via della nuova stagione di danza targata 2011-2012. Un cartellone ricco e vario che presenta molte esclusive per l’Italia ed offre grande spazio alle nuove firme del panorama coreografico nazionale. Il gran debutto ci sarà il 15 ottobre quando la scena sarà tutta per la Compagnia Teshigawara che presenterà lo spettacolo intitolato Eclipse, il racconto della fusione dei corpi di uomo e donne a simboleggiare l’eclissi tra la terra e la luna. Il 4 e 5 novembre sarà il momento di una prima assoluta firmata da Monica Casadei che con la Compagnia Artemis Danza racconterà la sua Traviata per mezzo di 12 danzatori. Saranno dodici anche gli artisti presenti nello spettacolo in prima italiana, Boxe Boxe, della Compagnia Kafig che sotto la direzione artistica di Mourad Merzouki sarà al Comunale di Ferrara il 27 novembre. Una produzione originale in cui Merzouki ha voluto creare un parallelismo tra la danza  e la boxe esaltandone ambiguità ed affinità. Il mese di dicembre sarà inaugurato dalla Compagnia Virgilio Sieni che giorno 10 presenterà in prima italiana lo spettacolo Nei Volti in cui lo stesso Sieni racconta di ...

Read More »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi