Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Tag Archives: Eric Gauthier

Tag Archives: Eric Gauthier

Bolzano Danza 2019: “Wanderer”

Gauthier Dance ©Regina Brocke Non sono molti i festival di danza contemporanea che possono vantare 35 edizioni ininterrotte. Bolzano Danza, organizzato dalla Fondazione Haydn di Bolzano e Trento, è tra questi, e tanto orgoglioso della sua storia quanto proiettato al futuro, riafferma la sua unicità presentando un’edizione ricca di sorprese che renderà lo spettatore un ‘viandante’ del tempo presente dal 12 al 26 luglio 2019. Wanderer il titolo dato al cartellone 2019 dal direttore artistico Emanuele Masi, affiancato dal guest curator della sezione Outdoor Rachid Ouramdane. Insieme ridisegnano la mappa di Bolzano attraverso la danza contemporanea, le sue infinite declinazioni, la sua storia, la sua capacità inclusiva e gli intrecci con altre arti: la musica in primis, eseguita dal vivo in molti spettacoli in programma, ma anche il nouveau cirque e le arti visive. Partendo da “Winterreise” che il coreografo Angelin Preljocaj traspone in danza nello spettacolo d’apertura ‒ spiega Emanuele Masi ‒ abbiamo scelto la figura del viandante romantico come emblema di questa edizione. Gli spettacoli presentati al Teatro Comunale, così come la sezione Outdoor, percorrono in direzioni diverse i possibili sentieri di un Wanderer, che – – come nel mito letterario – compie un viaggio in primo luogo ...

Read More »

Al via la XXXIV edizione del Festival Internazionale Bolzano Danza

La 34ᵃ edizione del festival Bolzano Danza, in programma dal 12 al 27 luglio 2018, si snoda tra grandi nomi della scena mondiale e giovani realtà in una combinazione di stili in linea con l’irrequietezza del presente. Corpi forgiati alla danza, prestanti e inattesi, corpi performativi, esperienze sensoriali e pluridisciplinari si incontrano nel variegato cartellone 2018. Un Festival, quello firmato dal direttore artistico Emanuele Masi, proiettato sul mondo, aperto al dialogo tra le arti, decisamente contemporaneo e pronto a conquistare nuovi pubblici. 35 rappresentazioni, di cui 6 in prima nazionale, 2 in prima assoluta e 4 coproduzioni compongono il cartellone 2018 ospitato nelle sale del Teatro Comunale, al Museion – Museo di arte contemporanea di Bolzano, in centri nevralgici e parchi cittadini nonché al NOI Techpark, al Laimburg e Renon. Organizzato dalla Fondazione Haydn di Bolzano e Trento con il supporto di Fondazione Cassa di Risparmio di Bolzano e la sponsorizzazione di Alperia, Bolzano Danza è sostenuto dal Comune di Bolzano, dalla Provincia Autonoma di Bolzano, dalla Regione Trentino-Alto Adige e dal MIBACT – Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo. Novità 2018 è la decisione di Emanuele Masi di farsi affiancare da un guest curator per l’ideazione degli ...

Read More »

Gauthier Dance Company omaggia la danza contemporanea e i suoi autori a Torinodanza festival

Il 1 dicembre 2017, a chiusura dell’edizione 2017 di Torinodanza festival, il Teatro Regio di Torino ospita Gauthier Dance Company – Theaterhaus Stuttgart con tre opere: Uprising, coreografia e partitura sonora di Hofesh Shechter, Killer pig di Sharon Eyal e Gai Behar e Minus 16 di Ohad Naharin. Giovane e dinamica compagnia composta di sedici talentuosi e versatili e danzatori, e diretta dal coreografo e musicista Eric Gauthier, Gauthier Dance Company si è affermata nel panorama mondiale con grande velocità, diventando il fiore all’occhiello della danza contemporanea tedesca. Gauthier Dance mostra dunque il lato più dinamico ed energetico della danza, rendendola fruibile a tecnici e amatori, il cui filo conduttore è rappresentato dalla collaborazione con coreografi noti a livello internazionale per l’originalità e la qualità del loro lavoro. Non fa eccezione il trittico presentato Torinodanza festival, che vede alternarsi le opere di tre grandi autori israeliani che hanno imposto il proprio codice stilistico nel mondo. Lo spettacolo si apre con Uprising, in cui Shechter esplora il lato fisico, energetico e virile della danza, portando sulla scena sette danzatori maschi, pieni di incertezza e timori, ma naturalmente portati verso un’aggressività incontrollata e il brutale dominio sugli altri, sentimenti perfettamente rappresentati da una partitura ...

Read More »

“Poppea” torna sul palco del Theaterhaus di Stoccarda

  Nonostante i molteplici impegni e il tantissimo spazio dedicato alle prove per la prossima stagione, la Gauthier Dance Company ha comunque trovato il tempo per tornare sul palco di Stoccarda e deliziare, seppur per due sole occasioni, il suo pubblico. Il 6 e 7 novembre prossimi, infatti, la compagnia riporterà in scena Poppea, pièce già molto nota al pubblico tedesco che, però, non sembra esserne mai sazio. Creata congiuntamente a Les Théâtres de la Ville de Luxembourg e in cooperazione con Theater Bonn, Schauburg Munich e Achtfeld GmbH Berlin, la coreografica creata appositamente da Christian Spuck narra gli intrighi dell’ardente e lasciva Poppea e il despotismo dell’imperatore Nerone. La danza, il testo e i filmati raccontano con ammaliante forza gli inganni, i tradimenti, gli amori e le debolezze, in primis quella di Nerone (Eric Gauthier) che uccide la moglie Ottavia per aprire la strada al trono a Poppea. Nonostante la musica barocca e il plot ambientato nell’antica Roma, il lavoro di Spuck mostra la sua assoluta contemporaneità nella struttura narrativa frammentata, nella caratterizzazione dei personaggi, nella danza, nella commistione dei linguaggi e delle arti. Fondata a Stoccarda nel 2007, la Gauthier Dance è compagnia residente al Theaterhaus Stuttgart. Nel ...

Read More »

“Don Q.”: i ricordi del passato tornano sul palco del Theaterhaus di Stoccarda

  Se la compagnia, arricchita da quattro nuovi danzatori, tornerà sul palco di Stoccarda il prossimo 11 gennaio con una nuova pièce, Take Five, il Theaterhaus di Stoccarda è comunque in piena attività: ad ottobre, infatti, torna sul palco della celebre città tedesca Don Q., pièce melanconica interpretata da Egon Madsen e Eric Gauthier, danzatore, coreografo, musicista e direttore di compagnia. La coreografia, ispirata dal celebre romanzo “Don Quixote” di Cervantes, porta i presenti in sala in un mondo di ricordi e nostalgia del passato. Egon ed Eric, un anziano e il suo giovane compagno, vivono la loro relazione di convenienza quasi per forza di inerzia. La loro attività giornaliera si suddivide tra ricordi di avventure passate e tentativi di fuga dal presente senza, però, ottenere alcun risultato. I due interpreti, grazie alle loro straordinarie doti, riescono però a rendere partecipe anche il più lontano degli spettatori raccontando una storia di ordinaria follia. Un piccolo assaggio di quella che sarà una nuova stagione della celebre compagnia tedesca. Fondata a Stoccarda nel 2007, la Gauthier Dance è compagnia residente al Theaterhaus Stuttgart. Nel 2011 il suo direttore artistico, il ballerino, coreografo e musicista canadese Eric Gauthier (dal ’96 al 2007 ballerino ...

Read More »

Gauthier Dance on the road: il programma di giugno

  Sarà Lucky Seven la pièce che la Gauthier Dance Company presenterà in Europa nel prossimo mese di giugno: spettacolo in co-produzione con Les Théâtres de la Ville de Luxembourg e Schauburg Munich, Lucky Seven è composto da coreografie di Mauro Bigonzetti, Alejandro Cerrudo, Eric Gauthier, Eric Gauthier & Catarina Mora, Jiří Kylián, Paul Lightfoot & Sol León e Hans van Manen. Stoccarda sarà la prima tappa, per poi andare a Monaco e, infine, aprire con ben due esibizioni il celebre Tanzsommer di Innsbruck. Che ogni anno accoglie importanti compagnie internazionali.  Una sorta di magia: gli spettacoli con un numero all’interno del titolo hanno sempre portato fortuna alla Gauthier Dance. Sin dall’inizio con SIX PACK, risalente al 2008, la compagnia di Stoccarda non si è mai fermata. Con ben cinque coreografie create da altrettanti maestri internazionali e due del Direttore Artistico Eric Gauthier, Lucky Seven continuerà sicuramente  la serie di successo iniziata alcuni anni fa. Tanti stili diversi ma bellissimi da vedere tutti insieme: Mauro Bigonzetti ha dato il suo contributo per la première mondiale di Pietra Viva; Hans van Manen ha, invece, firmato The Old Man and Me , un duo oramai parte della storia della danza sin dalla ...

Read More »

Uno sguardo alle attività della Gauthier Dance/Dance Company Theaterhaus Stuttgart

  Ancora qualche settimana di pazienza e poi, sicuramente, l’attesa verrà ricompensata: a Dicembre, infatti, torna in scena al Theaterhaus di Stoccarda la camaleontica Gauthier Dance/Dance Company Theaterhaus Stuttgart, compagnia giovane e dinamica con base effettiva e sostanziale a Stoccarda. Composta da otto danzatori molto versatili e diretta dal coreografo e danzatore Eric Gauthier, l’ensemble presenterà dal mese di Dicembre in poi ben cinque spettacoli, tra i quali spicca una versione speciale di Lucky Seven e un revival della pièce Poppea//Poppea di Christian Spuck, addirittura fresca di nomina per il premio tedesco Der Faust. Un gruppo giovane e indipendente, che porta sul palco opere e movenze di Mauro Bigonzetti, William Forsythe, Jiří Kylián, Itzik Galili, Paul Lightfoot/Sol Léon e Hans van Manen. Gauthier è da sempre riconosciuto per la qualità eccelsa delle sue coreografie, al contempo originali ed assai minuziose. Fondata nel 2007, Gauthier Dance è diventata molto velocemente una delle compagnie più importanti della danza contemporanea tedesca. Oltre al successo in terra teutonica, i danzatori hanno intrapreso nell’ultimo anno tournée in Lussemburgo, a Monaco, Bonn, Sofia, Linz e Houston INFO Theaterhaus Stuttgart Siemensstr. 11 Stoccarda www.theaterhaus.com Valentina Clemente Foto di Regina Brocke

Read More »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi