Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Tag Archives: Festival Internazionale di Danza Contemporanea

Tag Archives: Festival Internazionale di Danza Contemporanea

India Estate 2019: dal 10 luglio la danza con “Fuori Programma”

La danza e la musica di qualità, con un occhio alle nuove proposte, sono protagoniste di India Estate dal 10 al 17 luglio negli spazi del Teatro India in collaborazione con il Teatro di Roma: un’unione d’intenti virtuosa che rinnova la funzione e il ruolo sul territorio di uno degli spazi più duttili della capitale. Uno spazio poliedrico e dalle tante anime che ben si sposa con l’eclettico programma di India Estate che, dopo il cinema, il teatro, i vinili e gli artigiani, dal 10 al 17 luglio si fa palcoscenico della grande danza con FUORI PROGRAMMA Festival Internazionale di Danza Contemporanea, direzione artistica Valentina Marini, itinerario di spettacoli e laboratori diffusi per la città, e delle nuove tendenze musicali con lo storytelling indie-rap di Peter White (11 luglio), il cantautorato di Leo Pari (12 luglio), il pop lo-fi di matrice europea del duo Malhini, composto da Giampaolo Speziale e Federica Caiozzo in arte Thony, Nomination al David di Donatello come miglior attrice protagonista in ‘Tutti I Santi Giorni’ di Paolo Virzì (14 luglio) e le sonorità ricercate di MECNA, esponente di punta dell’Hip Hop nostrano (17 luglio). FUORI PROGRAMMA, prodotto da European Dance Alliance/Valentina Marini Management con il contributo di Regione Lazio- Assessorato alla Cultura e Politiche Giovanili, con il sostegno di ...

Read More »

Dal 27 giugno al 7 settembre va in scena “Fuori Programma”, Festival Internazionale di Danza Contemporanea

Fuori Programma, con la direzione artistica di Valentina Marini, alla sua quarta edizione torna in scena nell’estate 2019 appunto con un “Fuori Programma” tracciando un itinerario di spettacoli e laboratori diffusi per la città. Dalla precedente sede del Teatro Vascello a Monteverde si sposta per abitare gli spazi del Teatro India, Teatro Biblioteca Quarticciolo, Daf Dance Arts Faculty. Dieci artisti provenienti dall’Italia, Germania, Francia, Spagna condividono con il pubblico visioni e creazioni che ci accompagnano dal 27 giugno al 7 settembre. Il Festival è prodotto da European Dance Alliance/Valentina Marini Management con il contributo di Regione Lazio- Assessorato alla Cultura e Politiche Giovanili, con il sostegno di Teatro di Roma, Teatro Biblioteca Quarticciolo e CrAnPi. Il Festival inizia il 27 giugno alle ore 19.30 con il percorso urbano Derivazioni (Teatro Biblioteca Quarticciolo) a firma di Salvo Lombardo (IT) per Chiasma, parte di un ciclo di performance urbane numerate progressivamente e realizzate in diverse città italiane. I temi principali del lavoro nascono da un’indagine che Salvo Lombardo sta conducendo negli ultimi anni sulla percezione e la memoria del gesto in rapporto all’idea di spazio pubblico. L’1 luglio alle ore 21.00, Thomas Noone (ES)  in After the party (Teatro Biblioteca Quarticciolo), debutto assoluto della sua nuova creazione, co-prodotta dal Festival in cordata con le principali istituzioni spagnole: è una creazione che, oltre a segnare una ...

Read More »

Il Festival Internazionale di Danza Contemporanea della Biennale di Venezia giunge alla sua ottava edizione

  Giunto all’ottava edizione, il Festival Internazionale di Danza Contemporanea della Biennale di Venezia, presieduta da Paolo Baratta, si svolgerà quest’anno dall’8 al 24 giugno. Due settimane tra spettacoli, performance, installazioni (fra cui 5 prime mondiali e 5 novità per l’Italia), ma anche conferenze, laboratori e masterclass con alcuni dei protagonisti della scena contemporanea. E ancora: 20 brevi performance di altrettante compagnie selezionate tramite bando, presentate nella Marathon of the unexpected, uno spazio all’interno del Festival dedicato a lavori inediti e innovativi. Il Festival, diretto da Ismael Ivo e intitolato Awakenings, per celebrare e invitare al risveglio della vita e della creatività (“Il movimento è vita. Il cuore dà il ritmo e il corpo muove un passo. Queste sono le dinamiche della sopravvivenza e dell’esistenza”, scrive Ivo) si snoderà attraverso la città: dagli affascinanti spazi dell’Arsenale – Artiglierie, Corderie, Teatro Piccolo Arsenale, Teatro alle Tese, – alla Sala delle Colonne di Ca’ Giustinian, sede della Biennale, al Teatro Malibran e a spazi inconsueti come il Salone SS. Filippo e Giacomo del Museo Diocesano di Venezia. Due sono le novità che aprono il Festival l’8 giugno: il nuovo spettacolo di Virgilio Sieni, ideato appositamente per il festival, De anima, che prosegue ...

Read More »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi