Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Tag Archives: Fredy Franzutti

Tag Archives: Fredy Franzutti

Danza, scienza e arte nello straordinario “Progetto Leonardo Da Vinci: l’uomo, il corpo, l’azione” di Fredy Franzutti

  Il 16 e il 17 marzo 2019, al Teatro Apollo di Lecce andrà in scena il prestigioso Balletto del Sud con Progetto Leonardo Da Vinci: l’uomo, il corpo, l’azione, regia e coreografia di Fredy Franzutti, musiche di Ottorino Respighi, Michael Nyman, Saverio Mercadante, Giacomo Puccini, Peter Gabriel, Antonio Vivaldi, Richard Strauss, Samuel Barber e Felix Mendelssohn, interventi flauto di Giorgia Santoro. Interpreti Nuria Salado Fustè, Alessandro De Ceglia, Carlos Montalvan, Alexander Yakovlev, e i Solisti e il Corpo di ballo del Balletto del Sud, con la partecipazione straordinaria di Ugo Pagliai nel ruolo di Giorgio Vasari. Nel cinquecentesimo anniversario della morte del più geniale artista e scienziato italiano, il Balletto del Sud di Franzutti rende omaggio al talento di Leonardo da Vinci con una performance straordinaria che coniuga sapientemente i differenti linguaggi della comunicazione, gesto, voce e immagini per raccontare il corpo umano, elemento centrale degli studi Vinciani. I danzatori sul palcoscenico ripropongono le opere di da Vinci, in una minuziosa ricerca che mixa danza, testi del Vasari (pittore, architetto, storico dell’arte e biografo di Leonardo), e scritti dello stesso scienziato, accompagnata da suggestive musiche dell’epoca e brani più recenti. Ne nasce uno spettacolo innovativo, emozionante e coinvolgente che esprime appieno lo ...

Read More »

Al Teatro Carcano di Milano “La Bella Addormentata” di Fredy Franzutti

Dopo il grande successo della trascinante Carmen la passata stagione, torna al Teatro Carcano il Balletto del Sud, questa volta per allietare le feste di fine anno con LA BELLA ADDORMENTATA, uno dei titoli di maggior successo del suo repertorio. Programmato in importanti teatri e festival sia in Italia che all’estero, lo spettacolo di Fredy Franzutti, oggi uno dei coreografi più noti nel panorama nazionale, ha raccolto ovunque grandi consensi di pubblico e di critica per l’ambientazione originale, la brillante realizzazione delle scene più festose e l’accuratezza dell’esecuzione. Nell’edizione “classica” di Marius Petipa, la trama del balletto si rifà a La belle au bois dormant di Charles Perrault, che si ispirò a sua volta alla novella Sole, Luna e Talia dello scrittore campano Giambattista Basile. Per la sua versione, che ha debuttato nel 2000, Franzutti ha scelto di rifarsi in maniera più articolata al racconto di Basile, ambientato nel Mezzogiorno d’Italia. Riportare l’azione nel luogo d’origine, il Sud del nostro Paese, ha permesso a Franzutti di inserire nella trama una precisa connotazione di carattere storico e folklorico, ovvero la sostituzione della puntura del fuso con il morso della tarantola salentina. La Principessa Aurora è quindi una fresca fanciulla mediterranea a ...

Read More »

“Mi nutro di danza”: intervista a Vito Conversano

Vito Conversano è nato a Napoli. Dall’anno 2003 ha frequentato i corsi della Scuola di ballo del Teatro San Carlo di Napoli sotto la direzione della Signora Anna Razzi e vanta un numero tale di esperienze nazionali e internazionali. Dopo la Scuola entra a far parte del Corpo di ballo del Teatro Massimo di Palermo diventando, in breve tempo, Solista con la direzione del M° Luciano Cannito. Nel 2010 si classifica secondo nella trasmissione televisiva “Amici di Maria De Filippi”. Nel 2011 per una stagione diventa membro dell’“English National Ballet” di Londra. Nel 2012 diventa ballerino Solista al Teatro Maggio Musicale Fiorentino sotto la direzione di Francesco Ventriglia dove viene inserito in produzioni di prestigio danzando al fianco di celebri ballerine. Nel 2013 viene invitato dal “Moscow Ballet” per una tournée in più di sessanta città in Usa e Canada ballando come primo ballerino nel ruolo del Principe nello “Schiaccianoci”. Nello stesso anno entra a far parte del “Balletto del Sud” a Lecce sotto la direzione di Fredy Franzutti ballando al fianco della divina Carla Fracci. Nel 2014 si aggiudica la nomina a Primo Ballerino Solista presso l’“Israel Ballet” a Tel Aviv ed in seguito si è trasferito presso “Ness ...

Read More »

Fredy Franzutti e la sua “Carmen” al Nuovo di Torino

Nuovo appuntamento con la 39ª stagione di Danza e Arti Integrate Il Gesto e l’Anima 2017-18, organizzata e promossa dalla Fondazione Teatro Nuovo. Venerdì 06 aprile prosegue al Nuovo la tourneé del Balletto del Sud con la Carmen di Fredy Franzutti e la musica dal vivo dell’Hungarian Symphony Orchestra; il ruolo del Torero Escamillo è danzato da Tsetso Ivanov, primo ballerino dell’Opera di Sofia. Nuria Salado Fustè e Carlos Montalvan sono Carmen e Don Josè In una versione della celeberrima eroina di Prosper Mérimée si esalta il carattere della bellezza medusea che seduce il pubblico di sempre anche grazie alla popolarissima musica di Georges Bizet al quale testo dedicò un’opera lirica. Carmen è ambientata (nel testo e nella versione musicale) in una Spagna letta da un punto di vista non autoctono, ovvero da autori che ne colorano la componente esotica aumentando il fascino delle caratteristiche tipiche della tradizione popolare di una terra che fu crocevia di popoli e culture. Alle musiche di Bizet si affiancano opere di altri autori (Albéniz, Chabrier e Massenet) che guardano nella stessa maniera il paese e il popolo spagnolo dalla raffinatissima Parigi. Il modo in cui i personaggi vivono elementi come il fato, il destino ...

Read More »

L’originale e intrigante “Schiaccianoci” di Fredy Franzutti incanta Pisa

Il 21 dicembre 2017, il Teatro Verdi di Pisa ospita il Balletto del Sud con Lo schiaccianoci, balletto in due atti ispirato al racconto di E.T.A Hoffman Schiaccianoci e il re dei Topi, regia e coreografia di Fredy Franzutti, musica di Pëtr Il’ič Čajkovskij eseguita dal vivo dall’orchestra di Stato ungherese Alba Regia Symphonic Orchestra diretta da Árpád Nagy, una produzione Balletto del Sud. L’intrigante e originale trasposizione del balletto natalizio per eccellenza firmata Franzutti coniuga sapientemente la tradizionale versione di Marius Petipa e del suo successore Lev Ivanov con le atmosfere oniriche del geniale regista e drammaturgo statunitense Tim Burton, ricostruite anche grazie alle sontuose scenografie di Franzutti e Francesco Palma, e agli spettacolari e principeschi costumi. Interpreti di questo imperdibile Schiaccianoci sono i talentuosi danzatori della compagnia, nei ruoli principali Martina Minniti (Clara), Alexander Yakovlev (Principe Schiaccianoci), Carlos Montalvan (Drosselmeyer), Nuria Salado Fustè (la regina della Neve). ORARI & INFO 21 dicembre 2017, ore 21.00 Teatro Verdi Via Palestro, 40 56127 Pisa Telefono: +39 050.941111 E Mail: biglietteria@teatrodipisa.pi.it Stefania Napoli www.giornaledelladanza.com      

Read More »

La creatività non ha percorsi: intervista a Fredy Franzutti

Fredy Franzutti uno dei più noti coreografi nel panorama nazionale, fonda nel 1995 il “Balletto del Sud”, compagnia che dirige e per la quale ha creato un repertorio di 34 spettacoli. Realizza inoltre balletti per diversi teatri internazionali fra cui il Bolshoi di Mosca, il Teatro dell’Opera di Roma, l’Opera di Montecarlo, l’Opera di Magdeburg, Sophia e Tirana, per diversi enti lirici italiani e per trasmissioni Rai. Ricostruisce balletti perduti sotto la guida di Beppe Menegatti. Cura le danze di opera di produzioni realizzate in Francia, Spagna, Russia e numerose in Italia, a fianco di registi come Pier Luigi Pizzi, Mauro Bolognini, Beppe De Tomasi, Flavio Trevisan. Ha realizzato coreografie per étoiles internazionali come Carla Fracci, Lindsay Kemp, Luciana Savignano, Alessandro Molin, Xiomara Reyes, Vladimir Vassiliev. Partecipa, su invito di Vittoria Ottolenghi, a diverse edizioni delle Maratone internazionali di danza e realizza per Vittoria Cappelli numerosi eventi. All’attività di coreografo affianca quella di autore, regista, scenografo e costumista, dirigendo opere liriche e di prosa e ideando diversi spettacoli, anche con voce e danza, collaborando con Ugo Pagliai, Giorgio Albertazzi, Arnoldo Foà, Franco Battiato, Lorin Maazel, Francesco Libetta. Caro Fredy, chi ti ha indirizzato verso la danza e come è nata ...

Read More »

“La Bella Addormentata”: un classico della danza al teatro Verdi di Pisa

“La Bella Addormentata”: un classico della danza al teatro Verdi di Pisa

L’apertura della Stagione di Danza 2016/2017 del Teatro Verdi  firmata insieme con Fondazione Toscana Spettacolo onlus, si caratterizza, com’è ormai tradizione, con uno dei titoli più amati e rappresentati nel panorama coreutico internazionale, La Bella Addormentata, un grande classico reinterpretato, in questo caso,  dal coreografo Fredy Franzutti per il suo Balletto del Sud, sulle immortali note di Pëtr Il´ič Čajkovskij. Una versione moderna ed affascinante della celebre fiaba, riambientata nel Mezzogiorno italiano. La Bella addormentata nel bosco è una pietra miliare del repertorio del balletto classico che richiederebbe poche parole, ma Franzutti, uno dei coreografi più noti nel panorama nazionale, ne ha realizzata una versione completamente nuova e sorprendente. La Bella Addormentata vivrà la sua storia d’amore non più negli incantati boschi di un luogo fatato e imprecisato ma sotto il caldo sole della Puglia. Questo balletto, in due atti, ha raccolto ovunque la piena adesione di pubblico e critica proprio per l’ambientazione originale e perfettamente funzionale allo svolgimento del racconto e alle musiche, oltre che per gli insiemi di danzatori nella brillante realizzazione delle scene più festose, firmate da Francesco Palma. Nell’edizione classica del coreografo Marius Petipa, la trama del balletto deriva da La belle au bois dormant dello ...

Read More »

“Le Quattro Stagioni” del Balletto del Sud danzano al Teatro Olimpico

Nella stagione del Festival Internazionale della Danza di Roma dell’Accademia Filarmonica Romana arriva un’altra stagione, anzi Quattro, quelle del Balletto del Sud: il 24 e 25 maggio, infatti, al Teatro Olimpico di Roma, le coreografie di Fredy Franzutti, ispirate dal capolavoro di Vivaldi, porteranno il messaggio non solo della stagione intesa come mutamento climatico dell’anno solare ma anche la possibilità di riflettere sulle fasi della vita dell’uomo. Una performance di teatro, musica e danza in un atto che affida la legazione dei quadri danzati alle rime del poeta W. H. Auden, interpretate dall’attore Andrea Sirianni, e alla sua analisi della società dell’uomo comune definito “l’ignoto cittadino”. Alle note di Vivaldi si alternano, in contrasto, le a-melodie ritmate di John Cage che ci portano alle esigenze dell’uomo moderno ed alle straordinarie potenzialità espressive di questa età dell’ansia che abbiamo chiamato contemporaneità. Le scenografie sono affidate alla pittrice Isabella Ducrot, le luci a Piero Calò. Lo spettacolo, che risulta una delle produzioni più contemporanee del repertorio della compagnia, ha riscosso, fin dalle prime rappresentazioni, ottimo riscontro di pubblico e lodi dalla critica. E conta di farlo anche al Teatro Olimpico. ORARI & INFO 24 e 25 maggio ore 21.00 Teatro Olimpico Piazza ...

Read More »

“Shéhérazade e le mille e una notte”: il Balletto del Sud e Carla Fracci danzano a Torino

La mitica Persia ricca di ori e magia delle Mille e una notte è evocata, nel “favoloso” spettacolo, attraverso le scene e i quadri creati da Fredy Franzutti, oggi uno dei più apprezzati coreografi del panorama nazionale. L’esotismo di Shéhérazade è inteso non solo come fascino per un generico “altrove”, ma specificamente come ammirazione per il lusso e la lussuria dell’oriente lontano. Troviamo situazioni favolistiche che sono entrate nel patrimonio collettivo di noi europei attraverso il francese Antoine Galland, traduttore della raccolta di novelle orientali. L’argomento delle fiabe è noto: il Sultano uccide le sue mogli dopo la prima notte di nozze, per evitare di essere tradito. La bella Shéhérazade rimanda la sua esecuzione grazie alle sue doti di narratrice, e incanta il Sultano con racconti avvincenti. Lo spettacolo ha riscosso, fin dalle prime rappresentazioni del 2003, grande successo di pubblico e critica, ha replicato nei più importanti festival e teatri italiani e al festival delle Culture ad Algeri in Algeria. Franzutti cura anche la parte narrativa reinventando alcune fiabe che, lette dall’attore Andrea Sirianni, introducono i quattro quadri. Shéhérazade, intessuto della speziata partitura di Nikolaj Rimskij-Korsakov, si avvale della straordinaria partecipazione della stella della danza mondiale Carla Fracci. ORARI ...

Read More »

“Romeo e Giulietta”: omaggio del Balletto del Sud a William Shakespeare

Continua il tour italiano di  Romeo e Giulietta, balletto in due atti basato sull’omonima tragedia di William Shakespeare con la coreografia di Fredy Franzutti, su musiche di Sergej Prokofiev e scene di Francesco Palma. Lo spettacolo, che nel 2015 ha debuttato sabato il 21 dicembre al Teatro Comunale di Nardò, con successive recite ad Avola, San Severo e Lecce, continua le sue repliche in vari teatri italiani per ricordare William Shakespeare in occasione dei 400 anni dalla sua morte.  Le prossime date a Bari, Civitanova Marche, Torino e Foggia. La tragedia di William Shakespeare è sicuramente una delle storie d’amore più popolari di ogni tempo e luogo. La vicenda dei due amanti di Verona ha assunto nel tempo un valore simbolico, diventando l’archetipo dell’amore perfetto ma avversato dalla società. Il coreografo Fredy Franzutti crea lo spettacolo nel 1998 per la sua compagnia il Balletto del Sud, riscuotendo da subito successo di pubblico e critica, sia per la parte coreografica che per quella visiva: le scene (realizzate da Francesco Palma) sono tratte dai dipinti di Giotto, Piero della Francesca e Cimabue ed introducono lo spettatore in un mondo illustrativo bidimensionale, sospeso e fluttuante. I costumi sono ricostruttivi dell’età medioevale italiana, nella quale Franzutti ...

Read More »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi