Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Tag Archives: Giornale della danza (page 3)

Tag Archives: Giornale della danza

Miriam Baldassari: “Lo Csen valorizza, supporta e sostiene il binomio tra sport e danza!”

Diplomata all’insegnamento della Danza Classica presso l’Accademia Dei Popoli di Mosca, qualificata all’insegnamento della Danza Moderna e Contemporanea, si specializza in composizione coreografica classica e moderno-contemporanea presso lo IALS di Roma. Completa i suoi studi sulle possibilità corporee attraverso la Formazione in Pilates Matwork presso la Pilates Foundation di Londra, consegue l’abilitazione di Posturologo presso l’AIFIMM, Associazione Italiana per il Metodo Mezieres. Laureata in Scienze della Comunicazione presso l’Univerità La Sapienza di Roma, attualmente è Referente Nazionale Csen per la Danza Moderno-Contemporanea, Referente Nazionale Csen per la Formazione Insegnanti nella Danza Moderno-Contemporanea e Hip Hop, Responsabile del Settore Danza Csen per la Regione Lazio, Giudice Nazionale Csen. È Direttrice Artistica della Scuola di Danza DANZ’è a Roma. Al Giornale della Danza Miriam Baldassari racconta la sua esperienza all’interno dello Csen e il suo prossimo progetto all’interno della nostra testata. Parliamo della Sua formazione, alla sbarra e lontana dalla sbarra, come insegnante. Ci può raccontare quando ha iniziato, e poi proseguito, questo percorso? Ho iniziato alla tenera età di 4 anni, studiando danza classica alla scuola del Teatro dell’Opera di Roma. Una disciplina che non ho mai più smesso di approfondire: nel corso della mia carriera, infatti, ho proseguito gli studi ...

Read More »

Gianni Rosaci: “Nella mia carriera, sono stato aiutato. Voglio fare il possibile affinché gli studenti volenterosi vengano seguiti al meglio”

Nato a Reggio Calabria l’11 gennaio 1962, studia all’Accademia Nazionale di Danza di Roma, diplomandosi nel 1984. Contemporaneamente prende parte a tutte le produzioni del Gruppo Stabile dell’Accademia stessa. Ha danzato al fianco dei nomi più prestigiosi del panorama coreutico internazionale, quali Nureyev, Fracci, Vassiliev, Bujones, Jude, Malakov, Paganini, Bolle, tutti i maggiori balletti del repertorio classico e contemporaneo. Partner di M.Illman, A.Ferri, E.Terabust, A.Alonso, C.Fracci, D.Kalfouni, ospite di galà nazionali ed internazionali, ha danzato, in tournée con il Teatro dell’Opera, al Teatro Bolshoi di Mosca, nel maggio 2003 “La sagra della primavera” e nel 2004, al Teatro Cremlino, “Petruska”. Docente presso la Scuola di Danza del Teatro dell’Opera di Roma, insegna  a numerosi studenti in occasione di stage, organizzati da scuole di livello. Il suo percorso nel mondo della danza: come ha iniziato, chi l’ha guidata e soprattutto come è poi continuato questo lunghissimo viaggio… Ho iniziato a danzare molto tardi: avevo 16 anni e mezzo! La mia esperienza è partita così: la colpa, sempre se così la si può definire, è di Arturo Cannistrà, mio coetaneo a Reggio Calabria, nostra città natale. Ho iniziato gli studi, proseguiti con grandi Maestri per poi entrare all’Accademia Nazionale di Danza, dove ...

Read More »

Sara Zuccari il direttore del giornaledelladanza.com riceve il premio “Volere Volare, il Meglio del Made in Italy”

Al via sabato 11 giugno a Todi (PG) l’ottava edizione di “Volere Volare, il Meglio  del Made in Italy”, l’appuntamento che nasce da un’idea dell’attrice e produttrice Patrizia Pellegrino, che ha voluto realizzare una manifestazione dedicata alla promozione e alla celebrazione delle eccellenze italiane. Il format prevede una serie di eventi e incontri con i protagonisti dell’artigianato umbro, della cultura, dello spettacolo, della moda e dell’enogastronomia che rappresentano il meglio del Made in Italy. L’obiettivo è quello di ampliare la promozione delle ricchezze del nostro territorio.  Sulla scelta di confermare la location, Todi, non c’è alcun dubbio. La città umbra, infatti, si presta egregiamente ad ospitare eventi rivolti all’arte, alla cultura e alla conservazione delle tradizioni perché considerato luogo dove natura e uomo, storia e tradizione si integrano perfettamente, e rappresentano per questo un punto di eccellenza mondiale.  Il programma di questa ottava edizione prevede due appuntamenti prestigiosi nella splendida cornice della  Cantina Franco Todini:  Alle ore 17 ESPOSIZIONE DEI MIGLIORI MAESTRI ARTIGIANI UMBRI – Grazie al grande sostegno della Confartigianato umbra quest’anno i maestri artigiani esporranno i loro capolavori e mostreranno al pubblico la lavorazione dei loro prodotti unici nel mondo per bellezza e raffinatezza. Alle ore 18,30 RICEVIMENTO ...

Read More »

Roma mecca della danza per tre giorni: a voi gli insegnanti protagonisti

Roma capitale della danza: nessun sogno, bensì soltanto una piacevolissima realtà! Della manifestazione Roma in danza abbiamo già parlato in numerose occasioni: tre giorni dedicati alla danza, con stages, lezioni di repertorio, jazz e soprattutto tanti bravissimi insegnanti pronti a condividere il loro tempo con tantissimi giovani. E proprio loro, i docenti, hanno voluto rilasciare alcune brevi battute al Giornale della danza. Cosa si evince dalle loro parole? Un forte ringraziamento all’organizzazione: Roma e la danza meritavano uno spazio così! André de la Roche, di origine corso-vietnamita, e adozione americana, oltre ad essere un insuperabile danzatore e coreografo, è un maestro d’eccezione. La danza è protagonista a Roma. Che ne pensa? Roma è da sempre la mecca della danza…finalmente una manifestazione di questo tipo e di questa entità è approdata qui! Ci sono tante lezioni, i giovani hanno modo di confrontarsi…un appassionato di danza non può pretendere di più! Come pensa di trovare gli allievi delle lezioni che terrà? Sono sicuro che saranno tutti entusiasti e desiderosi di imparare ed io non vedo l’ora di insegnare! Rosy, la mia assistente, ha già tenuto alcune lezioni ieri e si è trovata molto bene: sono tutti ragazzi bravi e che soprattutto hanno ...

Read More »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi